VENARIA - Scuole: Vincenzo Salcone neo reggente dell'Istituto Comprensivo 2

| A metà percorso della didattica on line e a pochi mesi dalla fine dell'anno scolastico, una nuova sfida per Salcone.

+ Miei preferiti
VENARIA - Scuole: Vincenzo Salcone neo reggente dellIstituto Comprensivo 2
Vincenzo Salcone, dirigente del Liceo scientifico Juvarra dal 2012, è stato nominato quale reggente dell'Istituto Comprensivo 2 fino al 31 agosto 2020.

A metà percorso della didattica on line e a pochi mesi dalla fine dell'anno scolastico, una nuova sfida per Salcone.

"L'obiettivo primario è stato quello di rivolgere l'attenzione a bambini e ragazzi, in un periodo davvero difficile  che tutti stiamo attraversando. Per loro era indispensabile avviare un protocollo per la didattica online insieme agli insegnanti a seconda delle fasce di età. Come la didattica a distanza includendo anche le piattaforme proposte dal Miur, o le slide o, per i più piccoli, le attività a distanza con video lezioni. E questo anche grazie alla stretta collaborazione delle famiglie”, afferma il nuovo reggente.

La scuola ha bisogno di rimanere in contatto con i propri studenti. E proprio per dare continuità e progettualità alla didattica on line, ecco la richiesta di tablet e pc: ”In virtù di un bando nazionale e  proprio per andare incontro alle famiglie dei nostri allievi, che si trovano in condizioni di difficoltà economica. I genitori che avranno fatto richiesta riceveranno una convocazione ufficiale, con il giorno concordato. L'uso dei tablet sarà gratuito, e dovranno essere riconsegnati a termine dell'anno scolastico".

Nessuno può prevedere il ritorno a scuola. E la scuola non abbandona i propri studenti. ”Questo tipo di richieste si faranno anche per il prossimo anno, per garantire a tutti di essere connessi e di avere un progetto di continuità. I tablet che abbiamo richiesto saranno di due tipi: quelli inclusi di wireless e quelli che avranno la sim per connettersi”.

Capitolo insegnanti: "Devo complimentarmi con tutta la comunità degli insegnanti dell'Istituto Comprensivo perché hanno organizzato numerose iniziative, nonostante le difficoltà del periodo. La didattica a distanza è molto diversa, perchè l'approccio per i più piccoli è differente. Così come è stato destabilizzante per il corpo insegnanti, che nel volgere di poche ore si è trovata senza più avere l’opportunità di vedere dal vivo i propri allievi. Per tutti, la scuola ha investito molto sui corsi di formazione online: 25 ore ed esami conclusivi, proprio perchè possano aumentare le proprie competenze informatiche”. 

Ma si tornerà a scuola a settembre? “Attendiamo le decisioni che prenderà il Ministero. Se dovessi scegliere, ma parlo a titolo personale, la strategia migliore sarebbe quella di consultare i docenti. Conscio del fatto che la priorità dovrà essere la salute di tutti: allievi, insegnanti, personale ata”, conclude Salcone.

Silvia Iannuzzi

Cronaca
COLLEGNO - Violenta lite in famiglia: padre accoltella il figlio. Arrestato dai carabinieri
COLLEGNO - Violenta lite in famiglia: padre accoltella il figlio. Arrestato dai carabinieri
Il giovane ha così colpito il padre con un pugno al volto. Il padre, però, ha reagito con un coltello da cucina, colpendo il figlio all'addome durante quei momenti così concitati.
LUCI ROSSE AL CHICO MENDEZ - In rete un video porno girato da Andrea Diprè e le SpicyGirl
LUCI ROSSE AL CHICO MENDEZ - In rete un video porno girato da Andrea Diprè e le SpicyGirl
Sta girando nei siti specializzati da diverse settimane. A girarlo è stato l'avvocato trentino con la passione dell'arte e che, negli ultimi anni, ha deciso di avvicinarsi al mondo del porno.
VENARIA ELEZIONI 2020 - Presentato il programma elettorale della candidata Rossana Schillaci
VENARIA ELEZIONI 2020 - Presentato il programma elettorale della candidata Rossana Schillaci
La candidata a sindaco del centrosinistra (Pd, Moderati, Psi/Italia Viva, DemoS/Verdi, Venaria Punto e a Capo e Venaria Coraggiosa) lo ha presentato venerdì sera, nella sede del Pd di via Palestro
GRUGLIASCO - Dal 2021 in città ecco il centro smistamento di Amazon: 100 nuovi posti di lavoro
GRUGLIASCO - Dal 2021 in città ecco il centro smistamento di Amazon: 100 nuovi posti di lavoro
La nuova struttura servirà i clienti residenti nella provincia di Torino. È previsto che i fornitori di servizi di consegna assumano oltre 70 autisti a tempo indeterminato, oltre ai 30 di Amazon
VENARIA - Martedì pomeriggio l'ultimo saluto a Giuseppe Ciulla, ambulante e marinaio
VENARIA - Martedì pomeriggio l
Ed è per questo motivo che, oltre ad amici, parenti e tanti cittadini, alle esequie saranno presenti i marinai venariesi in divisa e labaro listato a lutto.
RIVOLI - Incidente in corso Francia: sette persone ferite, portate in ospedale
RIVOLI - Incidente in corso Francia: sette persone ferite, portate in ospedale
A riportare i danni maggiori è stata una Fiat Panda vecchio modello, che ha tamponato una Chevrolet Aveo, all'altezza del semaforo.
BORGARO - Schedina fortunata: vinto un «5» al SuperEnalotto da oltre 18mila euro
BORGARO - Schedina fortunata: vinto un «5» al SuperEnalotto da oltre 18mila euro
La schedina vincente è stata convalidata presso la Tabaccheria Adriano di via Gramsci 25. Il Jackpot, intanto, continua a salire e per il concorso di martedì mette in palio 21,6 milioni di euro.
MAPPANO - Caso Mattatoio, la Lega: «Non siamo nel Medioevo. No leggi infrante per un rituale»
MAPPANO - Caso Mattatoio, la Lega: «Non siamo nel Medioevo. No leggi infrante per un rituale»
Dopo il sequestro del mattatoio abusivo di Mappano, dove sono stati sequestrati 26 capre, 106 pecore, un toro e un asino, pronti per essere uccisi per la Festa islamica del Sacrificio, la Lega regionale va all'attacco
DRUENTO-ROBASSOMERO - Il furgone pieno di uova finisce fuori strada lungo la Direttissima
DRUENTO-ROBASSOMERO - Il furgone pieno di uova finisce fuori strada lungo la Direttissima
Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 della Croce Rossa che ha soccorso il conducente. Lievi disagi al traffico veicolare.
VENARIA - La mamma è morta da tre giorni. Ma al Polo Sanitario si dimenticano di avvisare
VENARIA - La mamma è morta da tre giorni. Ma al Polo Sanitario si dimenticano di avvisare
Maria Greco è morta a 91 anni al Polo Sanitario di Venaria tra venerdì 24 e sabato 25 luglio 2020, nel reparto di lungodegenza della struttura sanitaria di via Don Sapino.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore