Finalmente è entrata nel vivo la riqualificazione della «Passerella ciclopedonale Murazzini-Mazzini», nel cuore del centro storico di Venaria.

Nei giorni scorsi il sindaco Fabio Giulivi e l'assessore Giuseppe Di Bella hanno effettuato un sopralluogo per verificare lo «stato dell'arte».

«Dopo molte difficoltà legate all'individuazione dell'impresa sono finalmente partiti i lavori che in questa prima fase hanno riguardato il completamento delle pulizie e la rimozioni delle parti di legno lamellare ammalorate. Solo a struttura portata al nudo si sono potuti verificare ulteriori ammaloramenti dei travi principali che sono stati oggetto di immediato consolidamento. Ora verranno organizzati gli interventi di ripristino delle sezioni resistenti, il rinforzo della struttura ed infine la posa delle nuove piastre della passerella. Un altro lavoro importante, atteso da tempo, che finalmente ha preso il via», commentano i due amministratori venariesi.

Galleria fotografica

Articoli correlati