VENARIA - Nuovo volto per piazza Vittorio Veneto: approvato il progetto di riqualificazione

| Anci Piemonte ha inoltre dato notizia che Venaria ha vinto, con il progetto Movicentro, il premio speciale Enel Piemonte Innovazione 2020. Si tratta di 4mila euro in luci che verranno utilizzati per illuminare meglio Palazzo Civico.

+ Miei preferiti
VENARIA - Nuovo volto per piazza Vittorio Veneto: approvato il progetto di riqualificazione
E' stato approvato, nei giorni scorsi, il progetto di riqualificazione energetica di piazza Vittorio Veneto a Venaria.

"Dopo il restyling, riusciremo a risparmiare fino al 40% di costi sull'energia elettrica. E' un intervento necessario per una piazza molto bella ma ormai completamente al buio da molto tempo", spiega il sindaco Fabio Giulivi.

Lunga la lista di interventi che verranno portati a compimento in piazza. Con la sostituzione dei proiettori del monumento ai Caduti, quelli della facciata della scuola De Amicis; del proiettore dello stendardo della scuola De Amicis; del proiettore della fontana; dei proiettori del camminamento dal centro piazza fino all'ingresso di via Mensa; dei proiettori che illuminano le panchine, dell'illuminazione del totem tra piazza Vittorio e viale Buridani e di quello di piazza Vittorio, dal lato di via Cavallo. 

Inoltre, Anci Piemonte ha dato notizia che Venaria ha vinto, con il progetto "Movicentro", il premio speciale Enel "Piemonte Innovazione 2020". Si tratta di un premio di 4mila euro che verrà tradotto "nell'installazione di luci per l’illuminazione di un monumento cittadino che è stato individuato nel Palazzo Civico", precisa Giulivi. 

Oltre al restyling energetico, in piazza verranno posizionate 12 fioriere in acciaio corten realizzate per la Città su disegno concesso dal Consorzio La Venaria all'interno delle quali saranno collocati degli alberi di "Citrus Mitis", comunemente detto "arancio amaro", oltre all'allestimento di eriche bianche e edere all'interno della fioriera collocata intorno al monumento ai Caduti. "Sarà anche sistemata la pavimentazione in pietra attorno alla Magnolia storica ed in altri punti sulla Piazza dove le lastre in pietra di Luserna si sono fratturate. Contestualmente saranno realizzati accorgimenti idonei a garantire la corretta traspirazione delle radici. Perchè vogliamo una Venaria sempre più bella", conclude il sindaco. 

Cronaca
VENARIA - Il Concordia omaggia la donna con lo spettacolo «Donne» della compagnia Tedacà
VENARIA - Il Concordia omaggia la donna con lo spettacolo «Donne» della compagnia Tedacà
Domani, domenica 7 marzo, e lunedì 8 marzo 2021, attraverso il sito internet del teatro venariese: uno spettacolo totalmente gratuito.
RIVOLI - Allarme «planking challenge»: ragazzi si filmano mentre provano a evitare le auto in corsa
RIVOLI - Allarme «planking challenge»: ragazzi si filmano mentre provano a evitare le auto in corsa
Il tutto filmato con i cellulari, per poi divulgare la "impresa" proprio su Tik Tok, social molto in voga tra i più giovani.
COLLEGNO - Lavori sulla tratta Fermi-Porta Nuova: stop alla metro per tutta la mattinata
COLLEGNO - Lavori sulla tratta Fermi-Porta Nuova: stop alla metro per tutta la mattinata
Il servizio sostitutivo sarà gestito con autobus autosnodati, con un intervallo medio dei passaggi pari a 7 minuti.
SCUOLA IN DAD - La Cgil esorta il Governo: «congedi e misure per i genitori che lavorano»
SCUOLA IN DAD - La Cgil esorta il Governo: «congedi e misure per i genitori che lavorano»
La chiusura delle attività scolastiche in presenza a partire dalla prossima settimana addossa nuovamente alle famiglie, in particolare alle donne, tutte le difficoltà di conciliazione tra il lavoro e l’accudimento delle figlie e dei figli.
DRUENTO-GIVOLETTO-SAN GILLIO - Il Comitato Genitori: «Perché diciamo no alla Dad»
DRUENTO-GIVOLETTO-SAN GILLIO - Il Comitato Genitori: «Perché diciamo no alla Dad»
Anche se Druento, San Gillio e Givoletto sono in Fascia 2, ovvero solo con medie e superiori a distanza, i genitori hanno scritto una lettera a Cirio. Anche perché, se i dati dovessero peggiorare, tutta la didattica sarebbe a distanza.
BORGARO-CASELLE - Nullatenente per lo Stato, usuraio di professione: arrestato dalla Polizia
BORGARO-CASELLE - Nullatenente per lo Stato, usuraio di professione: arrestato dalla Polizia
In manette un 70enne. Il provvedimento del Tribunale, ha condotto al sequestro di due appartamenti a Borgaro e Caselle, di alcune automobili e di conti correnti per un valore di circa mezzo milione di euro.
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1429
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1429
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di venerdì 5 marzo 2021, nei nostri Comuni
PIEMONTE IN ZONA ARANCIONE RINFORZATO - I provvedimenti in vigore fino al 20 marzo
PIEMONTE IN ZONA ARANCIONE RINFORZATO - I provvedimenti in vigore fino al 20 marzo
Una misura che si è resa necessaria per l'aggravamento della situazione epidemiologica, visto l’aumento dei contagi e delle varianti.
TORNA LA DIDATTICA A DISTANZA - Ecco i Comuni dove sono sospese le lezioni in presenza
TORNA LA DIDATTICA A DISTANZA - Ecco i Comuni dove sono sospese le lezioni in presenza
Da lunedì 8 marzo 2021 verrà potenziata la didattica a distanza in Piemonte, con due fasce d'intervento. Il provvedimento in vigore fino al 20 marzo 2020
QUALITA' DELL'ARIA - Fino a lunedì 8 marzo in vigore le sole limitazioni strutturali
QUALITA
I provvedimenti saranno in vigore a Torino così come in altri 43 Comuni dell'area metropolitana torinese.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore