Ladri in azione nel cuore del centro storico di Venaria. Nella notte di martedì, i malviventi hanno preso di mira la gioielleria «Scaletta preziosi», in viale Buridani. Attorno alle 2, una banda composta da quattro persone, che dalle telecamere di videosorveglianza del noto esercizio commerciale appaiono indossare il passamontagna, sono entrati all’interno del negozio dopo aver forzato prima la saracinesca e poi la porta d’accesso alla gioielleria, utilizzando un palanchino. 

Una volta dentro, hanno rubato preziosi e monili in oro, per poi dileguarsi approfittando dell’oscurità. E soprattutto dopo l’entrata in azione del sistema d’allarme.  

Il bottino si aggira sui 7mila euro. I titolari sono subito arrivati in viale Buridani qualche minuto dopo il «colpo», chiamando immediatamente i carabinieri della compagnia di Venaria, che ora avranno il compito di dare un nome e un volto agli autori del furto.

Un furto che, quasi certamente, è stato su commissione, soprattutto visto la vicinanza con il periodo natalizio. I militari, coordinati dal maggiore Silvio Cau, stanno ora guardando con attenzione le telecamere di videosorveglianza della zona e del negozio e, allo stesso tempo, quelle  dei varchi d’accesso e di uscita dalla Reale. Non è escluso che si tratti di una banda specializzata, visto il lasso di tempo impiegato a compiere il furto.

Galleria fotografica

Articoli correlati