VENARIA - La violenza sulle donne raccontata da una vittima: Lucia Annibali incontra le scuole

| Lunedì 13 maggio dalle 9.30, nel palazzetto dello Sport di Via Di Vittorio18, all'interno dello Sport Club Venaria, grazie all'associazione Divieto Di Noia.

+ Miei preferiti
VENARIA - La violenza sulle donne raccontata da una vittima: Lucia Annibali incontra le scuole
Sarà una mattinata di sensibilizzazione contro la violenza dei generi, quella di lunedì 13 maggio dalle 9.30, nel palazzetto dello Sport di Via Di Vittorio18, all'interno dello Sport Club Venaria.

Perchè la deputata Lucia Annibali incontrerà le scuole di Venaria, del I e II Circolo e della scuola Arti e Mestieri.

Lucia Annibali è l'avvocatessa di Urbino vittima di violenza. Nel 2013 venne sfregiata con l'acido dall'ex fidanzato Luca Varani, poi condannato a 20 anni di carcere per tentato omicidio e stalking, con i due esecutori materiali che sono stati condannati a 12 anni.

Lei stessa racconta le sue battaglie nel suo libro "Io ci sono. La mia storia di non amore" da cui la Rai ha tratto il film, interpretato da Cristina Capotondi.

Dal 2018 è deputata tra le fila del partito Democratico ma, dal 2013 è stata insignita del titolo di Cavaliere dell'Ordine al merito dall'ex presidente dela Repubblica, Giorgio Napolitano.

L'incontro sarà un vero e proprio dialogo tra gli studenti venariesi che potranno rivolgere le loro domande  all'avvocato Lucia Annibali, testimone della lotta contro la violenza delle donne e sarà moderato dalla giornalista Rosanna Caraci, in presenza del Comando di Polizia Municipale per parlare anche del progetto "Una stanza per te".

La giornata è organizzata dall'associazione "Divieto di Noia" e dalla presidente Marilena Cuna: "Abbiamo ritenuto importante organizzare questo incontro, ritenendo che le associazioni cittadine possano dare un contributo attraverso le loro attività, divulgando questi principi in un'ottica di prevenzione per cercare di far capire ai ragazzi che la storia di Lucia non è cosi lontana da loro,elaborando con loro il concetto di violenza, non solo come stereotipo. In maniera trasversale, si può comprendere quanto sia importante la lotta contro la violenza di genere e cerchiamo di fare rete in questa maniera con le famiglie degli studenti perché può fare tanto".

Silvia Iannuzzi

 


  


 

Cronaca
COLLEGNO - Nasce in città la Casa della Salute Materno Infantile
COLLEGNO - Nasce in città la Casa della Salute Materno Infantile
Un’esperienza unica in Italia: tutti i pediatri di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Rosta e Villarbasse lavoreranno insieme per garantire una forma innovativa di assistenza ai piccoli pazienti e alle famiglie del distretto Asl To3
SMOG - Tavolo sulla Qualità dell'aria, amministratori e Città Metropolitana: «Regione assente»
SMOG - Tavolo sulla Qualità dell
La consigliera metropolitana Barbara Azzarà: "Ci siamo ritrovati attorno al Tavolo, ancora una volta, senza la presenza dell’assessore all’ambiente"
GRUGLIASCO - Apre Consolata, la prima struttura per anziani del gruppo Emera
GRUGLIASCO - Apre Consolata, la prima struttura per anziani del gruppo Emera
L'azienda francese, nel 2018, ha siglato un protocollo d'intesa con il Comune di Grugliasco e l'Agenzia Piemonte Lavoro per reclutare il personale necessario
VENARIA - Cartelli e disegni per dire «no» all'abbattimento degli alberi in via Amati
VENARIA - Cartelli e disegni per dire «no» all
Bambini e residenti hanno detto "no" al taglio. Ma quegli alberi, almeno secondo quanto espresso da uno studio fatto dalla Giunta Falcone, erano malati.
RIVOLI - Controlli anti droga al Darwin e al Natta: uno studente denunciato per spaccio
RIVOLI - Controlli anti droga al Darwin e al Natta: uno studente denunciato per spaccio
Il servizio è stato organizzato con la collaborazione delle direzioni scolastiche, molto attente al problema del contrasto dell'uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti in ambito scolastico.
BORGARO - Insulti razzisti alla Defassi: arrivate le scuse di bambina e famiglia
BORGARO - Insulti razzisti alla Defassi: arrivate le scuse di bambina e famiglia
Allarme rientrato a meno di 24 ore dal post di un padre che aveva denunciato tramite Facebook come il figlio di 7 anni fosse da tempo oggetto di insulti a sfondo razziale da parte di una compagna di classe
MATHI - Non accetta la nuova storia d'amore e inizia a pedinarla e a minacciarla di morte
MATHI - Non accetta la nuova storia d
Nel caso in cui non dovesse rispettare questo provvedimento, il provvedimento si trasformerà in arresto.
BORGARO - Insulti razzisti ad un bimbo di sette anni alla elementare Defassi: indaga la scuola
BORGARO - Insulti razzisti ad un bimbo di sette anni alla elementare Defassi: indaga la scuola
Almeno secondo la versione di un padre, che questa mattina, martedì 12 novembre 2019, ha denunciato l'accaduto mediante Facebook, raccontando quanto sarebbe accaduto nell'ultimo periodo nella scuola.
MAPPANO non ha un tribunale di competenza: istanza dell'avvocato contro un procedimento giudiziario
MAPPANO non ha un tribunale di competenza: istanza dell
E' il contenuto di un atto presentato dall'avvocato Patrizia Bugnano al Tribunale di Ivrea per conto di un cittadino mappanese.
RIVOLI-GRUGLIASCO - Chiedevano il pizzo ad un albergatore spacciandosi per ndranghetisti
RIVOLI-GRUGLIASCO - Chiedevano il pizzo ad un albergatore spacciandosi per ndranghetisti
I Carabinieri di Torino hanno arrestato una banda composta da quattro persone, tutte di età compresa fra i 50 ed i 59 anni
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore