VENARIA - La banda torna a «casa»: le prove con il rispetto delle norme «anti Covid»

| Fino a fine luglio per riprendere un discorso interrotto con l'inizio del lockdown. Ancora incertezza sull'avvio dei corsi per il nuovo anno.

+ Miei preferiti
VENARIA - La banda torna a «casa»: le prove con il rispetto delle norme «anti Covid»
Il Coronavirus ha silenziato, nel lungo periodo di lockdown, la musica delle bande. Con i musici che hanno proseguito l’attività a distanza, con lezioni on line.

Anche per il Corpo Musicale Giuseppe Verdi di Venaria è stato lo stesso.

E grazie al maestro Donald Furlano, al presidente Fulvio Cascio e a tutto il direttivo, l’associazione è rimasta più viva che mai, nonostante gli sforzi supplementari richiesti ai musici, con ore in più di didattica in remoto e anche le ore di volontariato sul territorio, consegnando casa per casa le mascherine della Regione o la copia della Costituzione ai neo diciottenni.  

Ora, però, sono riusciti a riprendere in minima parte la loro attività, nella sede di via Verdi. A luglio, quando normalmente le attività sono concluse e si va in vacanza, in attesa della ripresa autunnale.

E il ritorno in sede è arrivato tardi per assenza delle linee guida in merito, che non erano state scritte.

Ma grazie all’Anbima, e in particolare a Ezio Audano - presidente regionale e vice presidente nazionale Anbima - sono riusciti a ritrovarsi per provare i loro brani.

"Dopo quattro mesi che siamo stati semi fermi, grazie anche all'intervento dell’Anbima, che ci ha aiutato a capire le direttive e gli accorgimenti che dovevamo prendere, siamo riusciti a riprendere le prove. Volevamo proprio riprendere a suonare tutti insieme, anche con il distanziamento, e fare l'attività per la quale siamo appassionati. E poi volevamo dare un segnale chiaro e forte che l'associazione è viva e deve reagire”, spiega il presidente Fulvio Cascio.

Così, tra distanziamento sociale di almeno un metro e mezzo, sanificazione della sede dopo ogni prova, misurazione della temperatura corporea e mascherine indossate prima di entrare e uscire dalla sede, ogni martedì i musici potranno provare. Con un massimo di 18 musici la volta.

"Siamo 45 musici. Per ora ci alterniamo, anche se ciò ci porta un po' di difficoltà. Ciascun membro ha la sua partitura e non è facile. Certo, ci piacerebbe avere un altro locale da usare soltanto nei giorni prima delle manifestazioni previste a settembre o ottobre. Ma dobbiamo sentire il Comune”, continua Cascio.

La banda è composta anche dalla Junior band: ”Anche per loro è previsto il ritorno. Il numero dei giovanissimi ci permette di puntare su di loro e loro stessi sono il nostro futuro”, conclude Cascio che ricorda come sia ancora prematuro parlare dei corsi del prossimo anno.

Silvia Iannuzzi

Galleria fotografica
VENARIA - La banda torna a «casa»: le prove con il rispetto delle norme «anti Covid» - immagine 1
VENARIA - La banda torna a «casa»: le prove con il rispetto delle norme «anti Covid» - immagine 2
VENARIA - La banda torna a «casa»: le prove con il rispetto delle norme «anti Covid» - immagine 3
Cronaca
DRUENTO - Tenta il suicidio gettandosi dal ponte sulla Ceronda: ricoverato in ospedale FOTO
DRUENTO - Tenta il suicidio gettandosi dal ponte sulla Ceronda: ricoverato in ospedale FOTO
Sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco e il personale sanitario 118 della Croce Verde di Rivoli, compreso l'elisoccorso.
VENARIA - Cucciolo di cane abbandonato sulle rive del Ceronda: salvato grazie a due giovani
VENARIA - Cucciolo di cane abbandonato sulle rive del Ceronda: salvato grazie a due giovani
Ora il cucciolo, dopo essere stato portato da un veterinario per i controlli di rito, si è ripreso ed ora è stato affidato ad una famiglia, che lo sta coccolando - sfamando e idratando - come merita.
VENARIA - A settembre la distribuzione dei biglietti Gtt ai residenti over 65 anni
VENARIA - A settembre la distribuzione dei biglietti Gtt ai residenti over 65 anni
La distribuzione avverrà in municipio, in piazza Martiri della Libertà, allo Sportello del Cittadino, previo appuntamento telefonico
MAPPANO-BORGARO-CASELLE - Anche il commissario della Lega tra i "furbetti della partita Iva"
MAPPANO-BORGARO-CASELLE - Anche il commissario della Lega tra i "furbetti della partita Iva"
Questo nonostante l'importante indennità, da quasi 8mila euro al mese, percepita come consigliere regionale. Il consigliere ha già fatto sapere di averlo restituito
GRUGLIASCO - In viale Radich qualcuno vuol fare del male ai cani: trovati diversi bocconi killer
GRUGLIASCO - In viale Radich qualcuno vuol fare del male ai cani: trovati diversi bocconi killer
A denunciare l'accaduto una donna attraverso il social Facebook, postando anche le fotografie di quanto trovato, ovvero un pezzo di wurstel con dei chiodini all'interno.
TORINO-BORGARO - Incendio in una ditta di strada del Francese: intervento dei vigili del fuoco
TORINO-BORGARO - Incendio in una ditta di strada del Francese: intervento dei vigili del fuoco
L'allarme nella tarda mattinata odierna, martedì 11 agosto 2020. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco, che stanno cercando di domare le fiamme.
VENARIA - Ferragosto in Reggia con «Perpendicolare» e Cristina Donà
VENARIA - Ferragosto in Reggia con «Perpendicolare» e Cristina Donà
Nell’ambito del calendario estivo promosso da Piemonte dal Vivo , un programma con teatro per famiglie, circo e danza contemporanea, musica e prosa.
COLLEGNO - Lavori metropolitana in corso Francia: velox spento
COLLEGNO - Lavori metropolitana in corso Francia: velox spento
La modifica alla viabilità prevederà il restringimento delle carreggiate in direzione Torino, che passeranno da tre a una. In direzione Rivoli, invece, il traffico sarà spostato sul solo controviale adiacente il giardino Neubrandeburg.
VENARIA - Venerdì sera alla Reggia Lella Costa si esibirà con «La vedova di Socrate»
VENARIA - Venerdì sera alla Reggia Lella Costa si esibirà con «La vedova di Socrate»
Nel Gran Parterre Juvarriano, ospite della rassegna estiva ideata da Piemonte dal Vivo, la Costa raccoglie l'invito di Franca Valeri, scomparsa ieri, 9 agosto 2020, a 100 anni.
VENARIA ELEZIONI 2020 - Cerutti (Lega): «Per la sinistra lo Ius Soli è una priorità amministrativa»
VENARIA ELEZIONI 2020 - Cerutti (Lega): «Per la sinistra lo Ius Soli è una priorità amministrativa»
Il consigliere regionale attacca il programma della candidata sindaca Rossana Schillaci, che in una parte parla di ius soli cittadino, aprendo a tutti gli stranieri che sono residenti e stabili in città.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore