VENARIA - La banda torna a «casa»: le prove con il rispetto delle norme «anti Covid»

| Fino a fine luglio per riprendere un discorso interrotto con l'inizio del lockdown. Ancora incertezza sull'avvio dei corsi per il nuovo anno.

+ Miei preferiti
VENARIA - La banda torna a «casa»: le prove con il rispetto delle norme «anti Covid»
Il Coronavirus ha silenziato, nel lungo periodo di lockdown, la musica delle bande. Con i musici che hanno proseguito l’attività a distanza, con lezioni on line.

Anche per il Corpo Musicale Giuseppe Verdi di Venaria è stato lo stesso.

E grazie al maestro Donald Furlano, al presidente Fulvio Cascio e a tutto il direttivo, l’associazione è rimasta più viva che mai, nonostante gli sforzi supplementari richiesti ai musici, con ore in più di didattica in remoto e anche le ore di volontariato sul territorio, consegnando casa per casa le mascherine della Regione o la copia della Costituzione ai neo diciottenni.  

Ora, però, sono riusciti a riprendere in minima parte la loro attività, nella sede di via Verdi. A luglio, quando normalmente le attività sono concluse e si va in vacanza, in attesa della ripresa autunnale.

E il ritorno in sede è arrivato tardi per assenza delle linee guida in merito, che non erano state scritte.

Ma grazie all’Anbima, e in particolare a Ezio Audano - presidente regionale e vice presidente nazionale Anbima - sono riusciti a ritrovarsi per provare i loro brani.

"Dopo quattro mesi che siamo stati semi fermi, grazie anche all'intervento dell’Anbima, che ci ha aiutato a capire le direttive e gli accorgimenti che dovevamo prendere, siamo riusciti a riprendere le prove. Volevamo proprio riprendere a suonare tutti insieme, anche con il distanziamento, e fare l'attività per la quale siamo appassionati. E poi volevamo dare un segnale chiaro e forte che l'associazione è viva e deve reagire”, spiega il presidente Fulvio Cascio.

Così, tra distanziamento sociale di almeno un metro e mezzo, sanificazione della sede dopo ogni prova, misurazione della temperatura corporea e mascherine indossate prima di entrare e uscire dalla sede, ogni martedì i musici potranno provare. Con un massimo di 18 musici la volta.

"Siamo 45 musici. Per ora ci alterniamo, anche se ciò ci porta un po' di difficoltà. Ciascun membro ha la sua partitura e non è facile. Certo, ci piacerebbe avere un altro locale da usare soltanto nei giorni prima delle manifestazioni previste a settembre o ottobre. Ma dobbiamo sentire il Comune”, continua Cascio.

La banda è composta anche dalla Junior band: ”Anche per loro è previsto il ritorno. Il numero dei giovanissimi ci permette di puntare su di loro e loro stessi sono il nostro futuro”, conclude Cascio che ricorda come sia ancora prematuro parlare dei corsi del prossimo anno.

Silvia Iannuzzi

Galleria fotografica
VENARIA - La banda torna a «casa»: le prove con il rispetto delle norme «anti Covid» - immagine 1
VENARIA - La banda torna a «casa»: le prove con il rispetto delle norme «anti Covid» - immagine 2
VENARIA - La banda torna a «casa»: le prove con il rispetto delle norme «anti Covid» - immagine 3
Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i casi in quattro Comuni. Continua il calo in tutta la zona
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i casi in quattro Comuni. Continua il calo in tutta la zona
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, domenica 29 novembre 2020, nei nostri Comuni.
COLLEGNO - Nella cesta dei peluche nascondeva il panetto di hashish: 24enne in manette
COLLEGNO - Nella cesta dei peluche nascondeva il panetto di hashish: 24enne in manette
Il ragazzo ha un precedente specifico per stupefacenti risalente al 2018: per gli agenti, il giovane vivrebbe attraverso lo smercio della droga.
VENARIA - Verrà rifatto l'incrocio al Gallo Praile. Passaggi pedonali rialzati in via Barbi Cinti
VENARIA - Verrà rifatto l
Lavori che verranno eseguiti «grazie alla disponibilità di fondi derivanti dal recupero dei ribassi di gara», come tiene a precisare l'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Di Bella.
COMMERCIO IN ZONA ARANCIONE - Nuovi orari, i negozi che riapriranno, le regole da rispettare
COMMERCIO IN ZONA ARANCIONE - Nuovi orari, i negozi che riapriranno, le regole da rispettare
Le attività commerciali riapriranno, senza però rinunciare alla prudenza: ci sarà la possibilità di fruire al massimo degli orari di apertura fino alle 22.
ZONA ARANCIONE - Ecco cosa cambia a partire da domenica 29 novembre
ZONA ARANCIONE - Ecco cosa cambia a partire da domenica 29 novembre
Ancora poche ore e, dalla mezzanotte di domenica 29 novembre, il Piemonte finalmente passa in zona arancione, accantonando la zona rossa.
TORINO-VAL DELLA TORRE - Addio a Pietro Sanna, imprenditore e benefattore: aveva 82 anni
TORINO-VAL DELLA TORRE - Addio a Pietro Sanna, imprenditore e benefattore: aveva 82 anni
Il Covid lo ha strappato all'affetto dei propri cari. In paese aveva fatto realizzare, a proprie spese, un parco giochi. Era originario di Silanus, in provincia di Nuoro.
CASELLE - In aeroporto sbarca il Covid Test Point: a pagamento, aperto a tutta la popolazione
CASELLE - In aeroporto sbarca il Covid Test Point: a pagamento, aperto a tutta la popolazione
Continua, come già in precedenza, l’attività di screening obbligatoria e gratuita dedicata ai passeggeri in arrivo da Francia, Spagna, Gran Bretagna e Paesi Bassi con voli diretti sull’Aeroporto di Torino.
MAPPA CORONAVIRUS - Diminuiscono i casi a Venaria, Druento, Collegno, Rivoli, Pianezza
MAPPA CORONAVIRUS - Diminuiscono i casi a Venaria, Druento, Collegno, Rivoli, Pianezza
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, venerdì 27 novembre 2020, nei nostri Comuni.
INCIDENTE IN TANGENZIALE - Scontro fra tre auto: una si ribalta, una persona ferita FOTO
INCIDENTE IN TANGENZIALE - Scontro fra tre auto: una si ribalta, una persona ferita FOTO
Il traffico è stato dirottato in prima e seconda corsia di marcia. Le cause sono in fase di accertamento da parte degli agenti della polizia stradale di Torino.
VENARIA - Ultima rata Tosap rinviata ad aprile 2021. Monetizzazione parcheggi: sospese le rate
VENARIA - Ultima rata Tosap rinviata ad aprile 2021. Monetizzazione parcheggi: sospese le rate
Nuovi provvedimenti da parte di Palazzo Civico per venire incontro al commercio locale visto il lockdown causato dall'emergenza Covid-19.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore