VENARIA - Il 2020 dell'Avis parte con una novità: la donazione del plasma

| Sabato scorso, 22 febbraio 2020, assemblea dei soci nella sede di viale Buridani, con l'approvazione del bilancio consuntivo e preventivo e la nomina dei rappresentanti alle assemblee provinciali, regionali, nazionali e intercomunali

+ Miei preferiti
VENARIA - Il 2020 dellAvis parte con una novità: la donazione del plasma
E' Emilio Ebana il donatore dell'Avis che ha permesso alla sezione di Venaria Reale, nel 2019, di tagliare il traguardo delle mille donazioni.

Sabato scorso, 22 febbraio 2020, nella sede di viale Buridani, il presidente Andrea Campasso lo ha omaggiato con una maglietta a margine dell'assemblea dei soci.

Durante l'assemblea, è stato approvato il bilancio consuntivo e quello preventivo, il numero dei componenti del direttivo 2021- 2025, che da 19 passerà a 21 consiglieri, e votate le nomine dei rappresentanti di sezione che si recheranno nelle assemblee superiori. 

Più precisamente, Giuseppe Ciavarello, Federica Tripi e Rosalba Gregnani rappresenteranno l'Avis di Venaria all'assemblea provinciale in programma sabato 21 marzo, alle 14.30, al Jet Hotel di Caselle Torinese. 

Davide Torasso e Letizia Balma, invece, andranno all'assemblea regionale di domenica 19 aprile, alle 9.30, a Casale Monferrato.

Il presidente Andrea Campasso andrà all'assembea nazionale del 22, 23 e 24 maggio a Perugia. Infine, per l'assemblea intercomunale di sabato 9 maggio a Torino, al Santo Volto, andranno Luciano Castrignano, Federica Tripi e Andrea Campasso.

L'Avis cittadina è una realtà che cresce. E sabato è stato tempo anche di bilanci: "Chiudiamo il mese di gennaio con 1.014 donazioni e 701 soci. Abbiamo visto l'aumento dei donatori della fascia dai 18 ai 35 anni, così come il numero di donazioni complete, che sono ben 82. Questo conferma come la nostra campagna di sensibilizzazione per donare il sangue funzioni, alla pari dei sacrifici di tutti noi nelle donazioni. Devo ringraziare tutto il direttivo, i volontari e Giulia Pollarà, l'ultima ragazza che ha prestato il servizio civile per la nostra associazione. Purtroppo, a causa di una nuova normativa per il terzo settore, non è più previsto per l'Avis il bando per il servizio civile. L'Avis rimane una grande famiglia. Piena di amici e di persone che hanno a cuore la donazione e l'aiuto per il prossimo. Aiuto che può essere sottoforma di sangue o di plasma", afferma Campasso.

E per la prima volta, lunedì 9 marzo, nella sede di viale Buridani 23, dalle 8 alle 11.30, si potrà donare il proprio plasma. Si consiglia una colazione leggera con biscotti senza grassi e con del te o caffè, escluso il latte. Per info e prenotazioni (via Whatsapp): 351-7354350.

Silvia Iannuzzi



Galleria fotografica
VENARIA - Il 2020 dellAvis parte con una novità: la donazione del plasma - immagine 1
VENARIA - Il 2020 dellAvis parte con una novità: la donazione del plasma - immagine 2
Cronaca
GRUGLIASCO - Prende due giacche, non le paga e aggredisce la vigilanza: arrestato dai carabinieri
GRUGLIASCO - Prende due giacche, non le paga e aggredisce la vigilanza: arrestato dai carabinieri
E' successo qualche giorno fa in un negozio di abbigliamento presente in un centro commerciale cittadino.
RIVOLI - Si presenta dai carabinieri per una denuncia e finisce arrestato per possesso di droga
RIVOLI - Si presenta dai carabinieri per una denuncia e finisce arrestato per possesso di droga
In manette un 28enne residente in città. Una volta nei locali della caserma ha subito attirato l’attenzione dei militari per il fortissimo odore di marijuana che emanava.
COLLEGNO-CASELLE - Domani all'Aero Club e in aeroporto arriva la Madonna di Loreto
COLLEGNO-CASELLE - Domani all
A Caselle rimarrà fino al prossimo 11 febbraio 2021 e sarà esposta nella cappella ecumenica al livello superiore Partenze del Terminal Passeggeri.
VENARIA - Dal 1 febbraio ripartono i lavori del mini impianto idroelettrico sul Ceronda
VENARIA - Dal 1 febbraio ripartono i lavori del mini impianto idroelettrico sul Ceronda
L'opera è finanziata dalla Città di Torino e dalla Società CnPower. L'intervento comprenderà anche il ripristino della porzione di traversa a valle del ponte Cavallo danneggiata nel corso degli eventi alluvionali del novembre 2019
ASL TO3 - Ada Chiadò e Davide Minniti nominati direttore amministrativo e direttore sanitario
ASL TO3 - Ada Chiadò e Davide Minniti nominati direttore amministrativo e direttore sanitario
«si completa la squadra direttiva aziendale, che può finalmente lavorare a pieno regime, pronta ad affrontare le grandi questioni che le attuali circostanze ci impongono», spiega la neo direttrice Flavia Dall'Occo.
VENARIA - Bealera di via Quirino Mascia: Palazzo Civico cerca una soluzione
VENARIA - Bealera di via Quirino Mascia: Palazzo Civico cerca una soluzione
Un problema che si protrae dal marzo 1999, quando le prime richieste di intervento erano state fatte pervenire dai cittadini in municipio.
GRUGLIASCO - Attivisti di Azione Studentesca aggrediti con bastoni e catene e minacciati di morte
GRUGLIASCO - Attivisti di Azione Studentesca aggrediti con bastoni e catene e minacciati di morte
A denunciare l'accaduto è Enrico Forzese di Fratelli d'Italia. I fatti sono avvenuti ieri sera, unedì 25 gennaio 2021, davanti al liceo Marie Curie.
VENARIA-DRUENTO - Dall'Ulivo di Gerusalemme alla mostra su Anna Frank: le iniziative in programma
VENARIA-DRUENTO - Dall
Dal 27 gennaio al 5 febbraio, nella scuola media Don Milani di corso Papa Giovanni XXIII 54 ecco la mostra fotografica “Bambini nel vento” a cura dell’Anpi.
DRUENTO - In lutto per la morte di Paola Micheletti, storica bidella: aveva 73 anni
DRUENTO - In lutto per la morte di Paola Micheletti, storica bidella: aveva 73 anni
La notizia della morte è stata data tramite Facebook, dove in poco tempo sono iniziati a piovere ricordi su ricordi di una donna che ha visto crescere migliaia di bambini, ora diventati donne e uomini con famiglie.
GRUGLIASCO - Le chiede soldi ma al suo «no» la picchia e la ferisce in faccia con un taglierino
GRUGLIASCO - Le chiede soldi ma al suo «no» la picchia e la ferisce in faccia con un taglierino
La vittima è stata portata in ospedale, al San Luigi di Orbassano, dove è stata medicata. I carabinieri della compagnia di Rivoli, in particolare della stazione di Grugliasco, stanno cercando l'aggressore.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore