VENARIA-DRUENTO - Le due cittadine dicono addio a Gian Carlo Cattarin e Libero Camponi

| Cattarin è stato uno storico commerciante della Reale. Camponi, invece, dirigente e magazziniere nel mondo del calcio. Entrambi avevano 84 anni.

+ Miei preferiti
VENARIA-DRUENTO - Le due cittadine dicono addio a Gian Carlo Cattarin e Libero Camponi
Venaria e Druento dicono addio, rispettivamente, a Gian Carlo Cattarin e Libero Camponi. Entrambi avevano 84 anni.

Cattarin è stato uno storico commerciante della Reale, oltre ad essere Artigliere Alpino durante il periodo militare, svolto a Susa. E' morto all'ospedale di Lanzo, dopo aver battagliato a lungo con l’Alzheimer.

Nato a Torino, da piccolo aveva imparato il mestiere di artigiano pellicciaio, aprendo poi una bottega a Venaria con la moglie Marisa, prima in via Gabriele D’Annunzio e successivamente, negli anni ’70, avevano trasferito l’attività nel nascente Centro Commerciale di via Leonardo da Vinci. 

Appassionato di bici e di arrampicata  - era anche un socio del Cai - si è sposato nel 1965 ed ha avuto due figli: Lorella e Daniele.

“Quando poteva, si dilettava in bicicletta e, allo stesso tempo, scalava. Mio papà ha vissuto per lavorare, per permettere a mia mamma, a me e mio fratello di poter avere una vita agiata. Sono sincera, non è mai mancato nulla. Era un padre di una volta, che ha sempre pensato al nostro futuro, garantendoci una vita senza particolari problemi. Nei periodi di vacanza, era più coccolone: gli piaceva molto prepararci la colazione al mattino”, lo ricorda con affetto la figlia Lorella.

Libero Camponi, invece, è stato per anni magazziniere e dirigente nel Venaria e poi successivamente nella Rappresentativa Regionale di calcio della Federazione, quando in panchina c’era Ezio D’Herin.

“Ogni volta che entravamo negli spogliatoi, sia in via Don Sapino, sia in via Cavallo e poi nei primi anni al Parco Basso, tutto era sempre impeccabile. Tutte le divise a posto, pronte per essere indossate dai titolari e dalle riserve. Ho perso un amico e confidente. Un uomo che c’era sempre, anche solamente con una parola buona dopo una sconfitta o un abbraccio dopo una bella vittoria. Su di lui potevi contare sempre, a qualsiasi ora del giorno e della notte. Un uomo di sani principi, che mancherà a tanti”, lo ricorda D’Herin.

Toccante il ricordo anche di Bruno Pace, storico portiere venariese: “Libero era quella persona che nessuno nota in una squadra. Quello che ti bacchettava per una maglia lasciata ‘alla rovescia’, quello che ti tracciava le righe del campo con la stessa passione che tu mettevi per giocare. Quello che come non mancava mai. Quello che come mancava qualcosa andava di corsa a prenderla. Quelle persone perbene che sono sempre più rare”. 

Camponi lascia la moglie Rosa Maria, il figlio Alessandro con Manuela, Carla e Paolo; i nipoti Matteo, Gabriele, Luca e Riccardo; il fratello Antonio. 

Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 934 (-32 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 934 (-32 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di mercoledì 20 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
VENARIA - Il pediatra Giovanni Costa va in pensione: premiato dal sindaco Giulivi - FOTO
VENARIA - Il pediatra Giovanni Costa va in pensione: premiato dal sindaco Giulivi - FOTO
Nella sala consiliare, nel doveroso rispetto delle normative anti Covid, Costa è stato premiato con una pergamena, il crest della Città e una riproduzione della Venaria antica.
DRUENTO - Buoni Spesa e raccolta alimentare: la città ha aiutato chi è in difficoltà
DRUENTO - Buoni Spesa e raccolta alimentare: la città ha aiutato chi è in difficoltà
Sono stati invece 3.300 gli euro offerti da benefattori per i buoni spesa. Il Comune ha ricevuto dal Governo 25mila euro, distribuiti sotto forma di buoni alle famiglie
VENARIA - Il Consiglio Comunale approva il progetto delle «pietre d'inciampo»
VENARIA - Il Consiglio Comunale approva il progetto delle «pietre d
Proposta dalle minoranze consiliari, è stata votata all'unanimità dopo un emendamento a firma dei capigruppo di maggioranza. Entrerà nelle proposte alla città per il «Giorno della Memoria» 2022
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con l'arco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con l
Da segnalare l’eccezionale prestazione di Ferruccio Berti nell’arco nudo: per lui 557 punti e record personale. Al Matitone presente anche l'Amministrazione comunale della Reale.
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 966 (-30 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 966 (-30 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di martedì 19 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
VAL DELLA TORRE-ALPIGNANO - Accordo Poste e Ip: i pacchi si potranno ricevere al distributore
VAL DELLA TORRE-ALPIGNANO - Accordo Poste e Ip: i pacchi si potranno ricevere al distributore
Nasce così la rete di servizi integrati che concilia la sosta per il rifornimento con l’esigenza sempre più diffusa di ricevere e spedire pacchi riducendo tempo e spostamenti.
TRAGEDIA A VENARIA - Colpito da malore, muore in strada in via Barolo
TRAGEDIA A VENARIA - Colpito da malore, muore in strada in via Barolo
E' successo nella prima mattinata di ieri, lunedì 18 gennaio 2021, quasi all'altezza di largo Garibaldi e della scuola Lessona.
ALPIGNANO - Con una pietra sfonda la vetrina e ruba borse per 600 euro: 17enne arrestato
ALPIGNANO - Con una pietra sfonda la vetrina e ruba borse per 600 euro: 17enne arrestato
L'arresto rientra nei controlli del territorio disposti dal Comando Provinciale e finalizzati al contrasto della criminalità e alla verifica del rispetto delle disposizioni anti covid.
VENARIA - Dopo due mesi, la «Piccola Reggia» è Covid-Free: e arriva la Stanza degli Abbracci
VENARIA - Dopo due mesi, la «Piccola Reggia» è Covid-Free: e arriva la Stanza degli Abbracci
Ancora nulla, invece, dal fronte dell'indagine dei Nas. Dall'esito della stessa dipenderà l'eventuale costituzione di parte civile.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore