SMOG - I Comuni scrivono alla Regione: «Deroghe per i possessori di mezzi diesel Euro4»

| Per i firmatari della lettera la soluzione non è quindi la revoca indiscriminata del blocco, ma garantire una finestra, seppur limitata, per l'utilizzo dei propri mezzi e chiedono all’assessore Marnati di farsene carico.

+ Miei preferiti
SMOG - I Comuni scrivono alla Regione: «Deroghe per i possessori di mezzi diesel Euro4»
Dieci Comuni dell'Area Metropolitana hanno deciso di scrivere all’assessore regionale all’Ambiente ed Energia Matteo Marnati per chiedere che, seguito del blocco degli euro 4diesel, si attivi prima possibile “Move in”, il sistema che garantirebbe la possibilità di far percorrere chilometri concordati in deroga a questa tipologia di veicoli, senza dover per forza revocare il blocco, che comporterebbe la circolazione indiscriminata di mezzi inquinanti.
 
«Non si può aspettare che questo sistema entri in funzione a febbraio, come sembra da indiscrezioni giornalistiche - affermano gli amministratori di Alpignano, Borgaro Torinese, Collegno, Grugliasco, Orbassano, Moncalieri, Nichelino, Rivoli, Settimo Torinese e Venaria Reale - Si tratterebbe della soluzione per mediare tra le necessità di mobilità di chi non può permettersi di cambiare l'automobile e di salvaguardare la qualità dell’aria. Da un lato, infatti, esiste l'esigenza di fornire la possibilità di una deroga chilometrica ai diesel euro 4 quanto mai impellente, alla luce delle difficoltà che i cittadini stanno attraversando a causa dell'emergenza sanitaria. Pensiamo in particolare ai problemi economici che interessano fasce sempre più ampie della popolazione e che impediscono, di fatto, il cambio dell'automobile, così come alla crisi in cui versano diversi settori quali le ditte artigiane che spesso hanno mezzi di trasporto datati, ma anche all’esigenza di muoversi il più possibile in sicurezza, evitando i mezzi pubblici sempre troppo affollati, dove viene messo a rischio il rispetto del distanziamento sociale».
 
Per i firmatari della lettera la soluzione non è quindi la revoca indiscriminata del blocco, ma garantire una finestra, seppur limitata, per l'utilizzo dei propri mezzi e chiedono all’assessore Marnati di farsene carico.
Cronaca
GIORNATA DELLE MALATTIE RARE - Rivoli la celebra, Adduce: «Continuiamo ad accendere la luce»
GIORNATA DELLE MALATTIE RARE - Rivoli la celebra, Adduce: «Continuiamo ad accendere la luce»
Secondo la rete Orphanet Italia, nel nostro Paese i malati rari sono circa 2 milioni: nel 70% dei casi si tratta di pazienti in età pediatrica.
VENARIA - Un percorso ciclabile da Venaria porta a Torino, passando per Altessano
VENARIA - Un percorso ciclabile da Venaria porta a Torino, passando per Altessano
E' questo il progetto di mobilità sostenibile finanziato dalla Città Metropolitana di Torino (per 1.48 milioni di euro) e dalla Città di Venaria (con 50mila euro) che vedrà la luce nei prossimi mesi
VENARIA - Antonino Esta nuovo presidente dell'Asd Venaria Calcio: succede a Mallardo
VENARIA - Antonino Esta nuovo presidente dell
A seguito del consiglio direttivo e della riunione del management operativo, i Cervotti hanno un nuovo patron.
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona scendono a 1123
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona scendono a 1123
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di sabato 27 febbraio 2021, nei nostri Comuni
VENARIA - Si rinnova il Cda di Fondazione Via Maestra: ecco come fare per candidarsi
VENARIA - Si rinnova il Cda di Fondazione Via Maestra: ecco come fare per candidarsi
Le domande devono pervenire entro le 12.20 di venerdì 5 marzo a mano o tramite raccomandata al Protocollo Generale del Comune di Venaria, in piazza Martiri della Libertà 1.
VENARIA-RIVOLI - Con il Piemonte in zona arancione, da lunedì chiudono Reggia e Castello
VENARIA-RIVOLI - Con il Piemonte in zona arancione, da lunedì chiudono Reggia e Castello
Si torna a spegnere la cultura in città. Le chiusure giungono un mese dopo la riapertura dello scorso 1 febbraio 2021.
PIEMONTE IN ZONA ARANCIONE - Da lunedì 1 marzo: regole da rispettare e domande
PIEMONTE IN ZONA ARANCIONE - Da lunedì 1 marzo: regole da rispettare e domande
Da lunedi 1 marzo 2021, infatti, il Piemonte torna zona arancione a causa dell'aumento dei contagi covid. Anche se ormai dovremmo averle imparate a memoria, ecco le regole che dovranno essere rispettate
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1141
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1141
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di venerdì 26 febbraio 2021, nei nostri Comuni
VENARIA - Troppo pericolosa per i bambini: chiusa temporaneamente la fontana di piazza Pettiti
VENARIA - Troppo pericolosa per i bambini: chiusa temporaneamente la fontana di piazza Pettiti
Questo a seguito di numerose segnalazioni ricevute dai cittadini. E così Palazzo Civico ha deciso di transennare l'area.
RIVOLI - La Dea Bendata giunge in città: vinti oltre 32mila euro al Superenalotto
RIVOLI - La Dea Bendata giunge in città: vinti oltre 32mila euro al Superenalotto
La giocata vincente è stata registrata presso la tabaccheria di Corso Susa 301 a Rivoli.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore