RIVOLI - BALLOTTAGGIO: Quattro domande ai due candidati a sindaco

| Quattro domande ai candidati a sindaco Andrea Tragaioli (cdx) ed Emanuele Bugnone (csx) che domenica si sfideranno nel turno di ballottaggio.

+ Miei preferiti
RIVOLI - BALLOTTAGGIO: Quattro domande ai due candidati a sindaco
Tra poche ore, Rivoli sarà teatro del ballottaggio per le amministrative fra Andrea Tragaioli ed Emanuele Bugnone.

Al primo turno, Tragaioli (Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Democrazia Cristiana e la lista civica Rivoli nel cuore), 41 anni, sindaco per dieci anni di Rosta, è in testa, con il 39.97%, pari a 10.729 voti. A ruota c’è Emanuele Bugnone, 43 anni, consigliere comunale uscente, supportato da Pd, Moderati, “Bugnone per la Rivoli del Sì” e “Più Europa Rivoli”, che due settimane fa aveva ottenuto il 35.11% e 9.424 preferenze.

La metropolitana sarà la grande novità dei prossimi anni per Cascine Vica. Una frazione che vedrà importanti trasformazioni. Se diventerà sindaco, quali saranno le priorità in quest’area?

Tragaioli: “Il rilancio di Rivoli passa dalla metropolitana. E’ innegabile. Ma dobbiamo mettere in condizione il turista di poter ammirare le nostre bellezze, avere strutture ricettive, cinema, ristoranti, altri punti culturali e aggregativi. E lo faremo coinvolgendo i cittadini”.

Bugnone: “Anzitutto dobbiamo lavorare affinché il progetto vada in porto senza intoppi. Poi bisogna pensare al sistema viabilistico e dei parcheggi. E’ l’occasione per riqualificare l’area, in modo partecipato. Ma bisogna anche arrivare al progetto preliminare per portarla a Rivoli”.

La risalita meccanizzata è, ancora oggi, uno di quei grandi punti interrogativi. Cosa penserà di fare per risolvere, una volta per tutte, quello che è un problema?

T: “Bisogna capire lo stato dell’arte di quest’opera. Dovremo fare una mappatura della risalita e poi capire come agire. Per ora è solo un costo. Noi abbiamo l’idea di ridare nuova linfa alla collina morenica, realizzando anche dei vigneti”.

B: “Al di là del giudizio sull’opera, la risalita c’è. Non dobbiamo farla degradare. Per questo bisogna completare il cantiere, per poi vagliare il bando per la gestire a distanza e valorizzare l’opera a 360 gradi”.

Altro tema di forte impatto è quello sulla sicurezza. Rivoli è una città sicura?

T: “Nel 2019 non può essere concepibile avere una città senza videosorveglianza. Ci sono le periferie, luoghi sensibili, parchi giochi in completa balia di malviventi e teppisti. Per fortuna ci sono le forze dell’ordine. Ma un’amministrazione seria dovrebbe agire già in questa direzione, per fare della prevenzione”.

B: “Bisogna continuare il piano di coordinamento con polizia locale, carabinieri e polizia di Stato.  Certo, avremmo potuto già installare le telecamere, visto che avevamo vinto il Bando Periferie, ma questo Governo ha stoppato il finanziamento…”.

I candidati sconfitti non hanno dato indicazioni di voto. Perché un rivolese dovrebbe votare per lei?

T: “Per cambiare questa città. Rivoli ha dimostrato, già al primo turno, questa voglia di cambiamento. La città è sotto gli occhi di tutti in quali condizioni sia”.

B: “Chiediamo di votare per un programma credibile. Il nostro non è un libro dei sogni. E poi abbiamo il sogno di Rivoli Capitale italiana della Cultura, che porterà ad una riqualificazione di tutta la città. La squadra è giovane e abbiamo un sogno: governare Rivoli”.

Cronaca
VENARIA - Restyling della passerella Mazzini, rifacimento strade e Movicentro: ecco i lavori 2021
VENARIA - Restyling della passerella Mazzini, rifacimento strade e Movicentro: ecco i lavori 2021
Proseguono i lavori sulle piazze De Gasperi e Nenni, per il completamento delle sistemazioni delle aree mercatali: opere di illuminazione pubblica e impianti elettrici e completamento pavimentazioni e percorsi pedonali.
VENARIA - Dal Comune soldi alle scuole per sport e benessere psicofisico
VENARIA - Dal Comune soldi alle scuole per sport e benessere psicofisico
Per finanziare la prosecuzione dei progetti di svolgimento di attività sportive in orario scolastico e per proseguire con lo Sportello d'Ascolto.
DRUENTO - Ultime ore per «Natale a Druento»: vinci premi se spendi nei negozi cittadini
DRUENTO - Ultime ore per «Natale a Druento»: vinci premi se spendi nei negozi cittadini
Il primo premio è addirittura una Fiat Panda Hybrid; il secondo una bicicletta elettrica; il terzo un monopattino elettrico.
TORINO-VENARIA - Incendio in un alloggio di via Berrino: anziana intossicata, palazzina evacuata
TORINO-VENARIA - Incendio in un alloggio di via Berrino: anziana intossicata, palazzina evacuata
Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco, la polizia locale di Venaria e Torino e le ambulanze del 118 della Croce Verde Torino.
CASELLE - Ruba 600 euro di prodotti per la casa e per l'igiene: arrestato 21enne
CASELLE - Ruba 600 euro di prodotti per la casa e per l
L’uomo è stato bloccato dal pronto intervento di una pattuglia dell’Arma dopo che aveva superato le casse self service pagando soltanto una bottiglia d’acqua
CASELLE - Ennesimo incidente stradale lungo la provinciale: due feriti, uno grave - FOTO
CASELLE - Ennesimo incidente stradale lungo la provinciale: due feriti, uno grave - FOTO
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dei distaccamenti di Caselle e San Maurizio, che hanno faticato non poco prima di estrarre il conducente della Toyota dalle lamiere.
VACCINO ANTI COVID - Già somministrate 86.003 dosi in tutto il Piemonte
VACCINO ANTI COVID - Già somministrate 86.003 dosi in tutto il Piemonte
Sono 8352 le persone che hanno ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid-19 comunicate all’Unità di Crisi della Regione alle 17.30 di oggi, giovedì 14 gennaio 2021.
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i positivi nella nostra zona: ora sono 936 (+29 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i positivi nella nostra zona: ora sono 936 (+29 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di giovedì 14 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
VENARIA - «Segnali d'allarme», il primo spettacolo del Concordia in realtà virtuale
VENARIA - «Segnali d
Uno spettacolo unico nel suo genere, visto che sarà “smart watching”, in realtà virtuale, grazie alla collaborazione fra Teatro Concordia, Piemonte dal Vivo e la “Libreria di Venaria” di via Mensa 24/E.
VENARIA - Dopo 20 anni di polemiche e richieste, via Mantovani diventa finalmente pubblica
VENARIA - Dopo 20 anni di polemiche e richieste, via Mantovani diventa finalmente pubblica
«Questa strada diventa pubblica e potremo finalmente inserirla nel prossimo piano di rifacimento dei manti stradali evitando alle centinaia di famiglie di quest'area di sentirsi cittadini di serie B», commenta il sindaco Giulivi
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore