RIVOLI-ALPIGNANO - Denigrano i vigili su Facebook: lettera di scuse e soldi come risarcimento

| Nel gennaio del 2019, un ufficiale e un agente della polizia municipale di Rivoli intervenivano in via Rita Levi Montalcini per un problema di autovetture in divieto di sosta.

+ Miei preferiti
RIVOLI-ALPIGNANO - Denigrano i vigili su Facebook: lettera di scuse e soldi come risarcimento
Nel gennaio del 2019, un ufficiale e un agente della polizia municipale di Rivoli intervenivano in via Rita Levi Montalcini per un problema di autovetture in divieto di sosta. 
 
Uno dei conducenti sanzionati pubblicava un post su Facebook di protesta, dai toni pacati, sulla pagina “Sei di Rivoli se”, Ma al post seguivano diversi commenti, tra i quali quello di una cittadina rivolese, G.T. “poi chiami per un’emergenza reale e non ci sono mai. Bomberoni”.
 
E, soprattutto, quello di un cittadino di Alpignano, V.D., “Quanto ti capisco... la divisa rende un uomo coglione”.
 
Gli operatori decidevano di sporgere querela per la diffamazione che, com’è ormai noto, se commessa sulle pagine dei social risulta aggravata in quanto “potenzialmente capace di raggiungere un numero indeterminato o comunque quantitativamente apprezzabile di persone” secondo la giurisprudenza ormai consolidata della Corte di Cassazione.
 
I due cittadini venivano rinviati a giudizio. Il 18 febbraio, alla seconda udienza, gli imputati decidevano di proporre agli operatori della Polizia Locale una transazione mediante una lettera di scuse ed il rimborso di una somma di denaro a titolo di simbolico risarcimento del danno, evitando così una probabile condanna.
 
Una simile conclusione della vicenda, fonte di soddisfazione per chi quotidianamente svolge il proprio, delicato e talvolta fonte di conflitti, lavoro di gestione della viabilità cittadina, dovrebbe fungere da monito a coloro che ancora considerano i social estranei alla società civile.
Cronaca
COLLEGNO - Il Comune dice "no" ad Halloween: «In questo momento serve tanta responsabilità»
COLLEGNO - Il Comune dice "no" ad Halloween: «In questo momento serve tanta responsabilità»
L'assessore al Commercio, Enrico Manfredi, che ringrazia pubblicamente la "Associazione Commercianti Collegno Centro per aver accolto con responsabilità l'appello dell'amministrazione".
VENARIA - Avis, Castagnata confermata per domenica 1: ma con distanziamento fisico
VENARIA - Avis, Castagnata confermata per domenica 1: ma con distanziamento fisico
"Non sarà la festa degli scorsi anni, ma non potevamo né volevamo arrenderci. Siamo certi sarete lo stesso tanti per questo appuntamento", commentano dall'Avis.
PIANEZZA - Compie il furto e mima il gesto delle corna guardando la telecamera: arrestato
PIANEZZA - Compie il furto e mima il gesto delle corna guardando la telecamera: arrestato
I carabinieri hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un italiano di 33 anni, di Pianezza,
VENARIA - Da venerdì il Punto di primo intervento chiuso anche in orario diurno.
VENARIA - Da venerdì il Punto di primo intervento chiuso anche in orario diurno.
Lo ha disposto la Regione Piemonte, visto l'aumento di casi Covid.
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 171, Collegno 364, Druento 55, Rivoli 257, Pianezza 99, Caselle 139
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 171, Collegno 364, Druento 55, Rivoli 257, Pianezza 99, Caselle 139
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, mercoledì 28 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
RIVOLI CODE TAMPONI - Numeri distribuiti nel parcheggio dell'Acqua Joy. Bus 17 nuovo capolinea
RIVOLI CODE TAMPONI - Numeri distribuiti nel parcheggio dell
L’Hot-spot scolastico e il punto tamponi ad accesso diretto, con la procedura sopra descritta, saranno aperti dal lunedì al sabato dalle ore 13 alle ore 20.
COLLEGNO - Con il bando «Scatto» aiutati 146 esercenti della città
COLLEGNO - Con il bando «Scatto» aiutati 146 esercenti della città
Il Comune che stanziato 100mila euro di contributi a fondo perduto per i piccoli imprenditori che durante il lockdown sono stati costretti ad abbassare la saracinesca o sono stati duramente colpiti dalle restrizioni
RIVOLI - Ubriaco al volante in zona ospedale: 68enne denunciato dalla polizia municipale
RIVOLI - Ubriaco al volante in zona ospedale: 68enne denunciato dalla polizia municipale
Fermato, non senza qualche difficoltà, ieri pomeriggio, dai civich rivolesi. Dai successivi controlli eseguiti è emerso come fosse recidivo: gli era stata sospesa la patente nel 2018 per la stessa violazione.
ALPIGNANO - Minaccia con una pistola rubata un noleggiatore di auto: arrestato 59enne
ALPIGNANO - Minaccia con una pistola rubata un noleggiatore di auto: arrestato 59enne
L'uomo non ha chiarito il motivo del suo gesto. La pistola, con due caricatori e relativi proiettili, è stata rubata nel 2015 in provincia di Pavia. E ora è stata consegnata ai Ris di Parma per le verifiche del caso.
MAPPA CORONAVIRUS - Collegno 346 casi, Rivoli 241, Venaria 167, Borgaro 150, Druento 48
MAPPA CORONAVIRUS - Collegno 346 casi, Rivoli 241, Venaria 167, Borgaro 150, Druento 48
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, martedì 27 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore