DRUENTO - Una targa per Camillo Brero, il «Cantore» della lingua piemontese

| Sabato 27 ottobre, alle 10, ci sarà lo scoprimento dell'omaggio proprio nella casa che gli aveva dato i natali, in via Roma 23.

+ Miei preferiti
DRUENTO - Una targa per Camillo Brero, il «Cantore» della lingua piemontese
Era soprannominato “Il Cantore”, ultimo vero custode della lingua piemontese, sia scritta sia parlata. 

Camillo Brero è morto in una fredda giornata d’inizio gennaio, alla veneranda età di 92 anni. Ma lui rimarrà per sempre nella storia della televisione locale, per aver ideato e condotto, praticamente fino all’ultimo, la trasmissione Cognosse nostra aridtà” su “Telesubalpina”.

E Druento, la sua terra natia, ha deciso di ricordarlo a dieci mesi dalla scomparsa con una giornata, nell’ambito di “Druent Ricorda”, organizzata dal Comune di Druento e dal gruppo Alpini, con la preziosa collaborazione dell’Unitre e del corpo bandistico Santa Cecilia di Druento.

Sabato 27 ottobre, alle 10, ci sarà lo scoprimento di una targa proprio nella casa che gli aveva dato i natali, in via Roma 23. Il tutto con la benedizione da parte del neo parroco, don Simone Pansarella, e con l’accompagnamento musicale del Santa Cecilia. 

La giornata dedicata a Brero proseguirà poi in serata, alle 21, presso la sala del gruppo Alpini, in vicolo San Pancrazio 6, con il concerto in suo onore da parte della Camerata Corale Alpina “La Grangia”, con la presentazione della ristampa anastatica del volume di Carlo Marocco “Druent-Appunti di Storia”, con la prefazione che era stata curata proprio da Brero (l’ingresso alla serata è libero fino ad esaurimento dei posti a disposizione). 

“Camillo Brero è stata una pietra miliare della nostra cittadina - commenta il sindaco, Sergio Bussone - grazie a lui sono stati scritti libri, dato vita a convegni, persino a trasmissioni televisive sulla lingua piemontese. Era doveroso ricordarlo in questo modo, con un gesto simbolico ma carico d’affetto per un uomo a cui non smetteremo mai di dire grazie per quello che ha fatto”.



Cronaca
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
Il nuovo “Decreto Sicurezza”, entrato in vigore di recente, ha portato i cittadini stranieri da oltre 60 giorni in Italia all’obbligo di reimmatricolare i veicoli con targa straniera o di esportarli nel loro paese di origine.
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall'aeroporto
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall
L'allarme è scattato intorno alle 18 quando gli operai si sono accorti di quello strano cilindro immerso nella terra. I lavori sono stati subito bloccati e, sul posto, sono intervenuti gli artificieri per il disinnesco dell'ordigno
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
Indagati dalla Procura di Torino
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
Nei guai un 50enne di Venaria
COLLEGNO - Autobus andato a fuoco in corso Francia: la Procura di Torino apre un'inchiesta
COLLEGNO - Autobus andato a fuoco in corso Francia: la Procura di Torino apre un
Attraverso il procuratore aggiunto Vincenzo di Pacileo
VENARIA - Con «Sempre Domenica» parte la stagione del «teatro off» al Concordia
VENARIA - Con «Sempre Domenica» parte la stagione del «teatro off» al Concordia
Giovedì, 17 gennaio, alle 21, con il gruppo "Contro Canto Collettivo".
FIANO - Perde il controllo dell'auto, si ribalta e finisce fuori strada
FIANO - Perde il controllo dell
E' successo questa sera, attorno alle 18, in via Torino
VENARIA - Isitrac presenta istanza di fallimento: 50 dipendenti perdono il posto di lavoro
VENARIA - Isitrac presenta istanza di fallimento: 50 dipendenti perdono il posto di lavoro
Si è svolto oggi presso l'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte un incontro sulla Isitrac, azienda del settore trasporti con sedi operative all'interporto Sito di Orbassano e a Venaria, con circa 50 dipendenti
VENARIA - I pilomat di via Castagneri tornano in capo al Comune di Venaria
VENARIA - I pilomat di via Castagneri tornano in capo al Comune di Venaria
Il caso era stato oggetto di forti polemiche.
RIVOLI - «Scontro» con l'Asl To3: i sindacati non parteciperanno alla riunione con la direzione
RIVOLI - «Scontro» con l
"Ci sono temi più importanti da risolvere e dei quali non viene detto nulla", spiegano le diverse sigle sindacali
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore