DRUENTO - Nuova residenza per anziani di strada Trognani: aperte le iscrizioni per diventare Oss

| Pre iscrizioni aperte fino al prossimo 5 settembre. Tutte le informazioni utili per poter partecipare.

+ Miei preferiti
DRUENTO - Nuova residenza per anziani di strada Trognani: aperte le iscrizioni per diventare Oss
Fino al prossimo 5 settembre sono aperte le pre-iscrizioni ad un corso per Oss (Operatori socio sanitari) a libero mercato promosso e finanziato dalla Cooperativa Valdocco e dal Comune di Druento, in collaborazione con il Cissa (Consorzio intercomunale servizi socio assistenziali) e l’Asl To3 per il personale che farà parte della nuova residenza per anziani di Strada Trognani. 

Il corso - in fase di riconoscimento e autorizzazione da parte della Città Metropolitana di Torino - si svolgerà nella sede dell’agenzia formativa InforCoop di via Gressoney 29b a Torino ed è aperto a 25 allievi.


E’ rivolto alle persone in possesso dei seguenti requisiti: almeno 18 anni d’età; giovani e adulti inoccupati o disoccupati o occupati se in grado di sostenere la frequenza obbligatoria di circa 24 ore settimanali e di 40 ore settimanali durante gli stage. Essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno Stato appartenente all’Unione Europea o possesso di regolare permesso di soggiorno; possesso di titolo di studio conseguito in Italia (almeno scuola secondaria di primo grado) oppure dichiarazione di equipollenza - rilasciata dall’Ufficio Scolastico Territoriale - oppure iscrizione presso una facoltà universitaria italiana statale o legalmente riconosciuta. 

Le persone saranno ammesse in ordine di data di presentazione delle domanda di pre- iscrizione, che devono pervenire entro le 12 del 5 settembre all’agenzia InforCoop di via Gressoney 29b a Torino, aperta con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì 9-13 e 14-17. O si può inviare il modulo di pre-iscrizione debitamente compilato e firmato via mail all’indirizzo info@inforcoop.coop. 

Al modulo di pre-iscrizione devono essere allegati i seguenti documenti: copia del documento d’identità personale e del codice fiscale; per le persone extracomunitarie, copia del permesso/carta di soggiorno; copia del titolo di studio conseguito in Italia o della richiesta presentata alla scuola di appartenenza; copia dell’equipollenza rilasciata dall’Ufficio Scolastico regionale in caso di titoli conseguiti in altro paese.
L’incontro di orientamento si svolgerà il 6 settembre dalle 9 alle 12 in sede. Prove di selezione dal 9 al 18 settembre, con orari ancora da calendarizzare.

Il corso ha una durata di 1000 ore di cui e si svolgerà in un periodo compreso tra ottobre 2019 e maggio 2020.
Il percorso sarà cosi articolato: 545 ore di attività teorica, 440 ore di attività pratica (stage presso: Presidi socio assistenziali/RSA per anziani; Ospedale; Servizi territoriali. Le sedi stage potranno essere ubicate anche in Torino. Ci saranno anche 15 ore di esame finale.

L’agenzia sarà chiusa per le vacanze estive dal 12 al 23 agosto incluso. 

 

 

 



Cronaca
RIVOLI - La Città ha festeggiato il 2 giugno, Festa della Repubblica - FOTO
RIVOLI - La Città ha festeggiato il 2 giugno, Festa della Repubblica - FOTO
I messaggi del sindaco Tragaioli, del vice Adduce, e di Pd, Movimento 5 Stelle, Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Piera Croce e Rivoli nel cuore.
SICUREZZA - 2 GIUGNO: Intensificati i controlli da parte dei carabinieri lungo le provinciali
SICUREZZA - 2 GIUGNO: Intensificati i controlli da parte dei carabinieri lungo le provinciali
Più controlli sono previsti per tutta la giornata di oggi sulle strade di Canavese, Valli di Lanzo, lago di Avigliana e Val di Susa.
CORONAVIRUS E RSA - La Regione: «A breve i parenti potranno tornare a fare visita ai loro cari»
CORONAVIRUS E RSA - La Regione: «A breve i parenti potranno tornare a fare visita ai loro cari»
Nel corso della video conferenza stampa l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi dichiara che “tra pochi giorni verrà presentato un documento sulla riammissione degli ospiti nelle Rsa in completa sicurezza per tutti”.
CORONAVIRUS - Stop all'ordinanza sulle mascherine, il Piemonte riapre i suoi confini
CORONAVIRUS - Stop all
“I parametri del monitoraggio di oggi sono estremamente buoni, confermano la fase discendente e sono la fotografia di un Piemonte in salute in grado di affrontare senza timori la riapertura dei confini regionali", spiega Cirio
BORGARO - L'appartamento trasformato in un negozio di tatuaggi abusivo: 34enne nei guai
BORGARO - L
La scoperta fatta nei giorni scorsi dai carabinieri di Caselle. E' stata denunciata per esercizio abusivo di professione.
INCIDENTE IN TANGENZIALE - Scontro fra tre auto: coppia di Grugliasco finisce in ospedale
INCIDENTE IN TANGENZIALE - Scontro fra tre auto: coppia di Grugliasco finisce in ospedale
La dinamica dell'incidente è al vaglio degli agenti della polizia stradale di Torino. Le loro condizioni non sono per fortuna gravi.
COLLEGNO - Albergo con 148 camere, residence: ecco il futuro dell'ex «Ricovero Provinciale»
COLLEGNO - Albergo con 148 camere, residence: ecco il futuro dell
La scadenza dei documenti per gli interessati fissata alle 12 del 20 luglio 2020, con apertura asta alle 10 e chiusura alle 12 del 24 luglio 2020.
CORONAVIRUS - Bollettino: 18.727 guariti, 2.993 in via di guarigione, 9 morti, +21 positivi
CORONAVIRUS - Bollettino: 18.727 guariti, 2.993 in via di guarigione, 9 morti, +21 positivi
I ricoverati in terapia intensiva sono 54 (-4 rispetto a ieri), i ricoverati non in terapia intensiva sono 904 (-69). In isolamento domiciliare sono 4.104. I tamponi diagnostici sono 321.476, di cui 178.181 risultati negativi.
VENARIA - Il Comune ha deciso di continuare con la sospensione delle strisce blu
VENARIA - Il Comune ha deciso di continuare con la sospensione delle strisce blu
Una decisione che non segue quella di Torino, dove invece da mercoledì 3 giugno 2020 si tornerà a pagare regolarmente per poter parcheggiare nelle strisce blu.
BORGARO-CASELLE-VENARIA - Il circolo privato era una discarica abusiva: due denunciati
BORGARO-CASELLE-VENARIA - Il circolo privato era una discarica abusiva: due denunciati
In un altro circolo culturale, il "Lago dei Cigni", tra Venaria e Caselle, i carabinieri hanno multato il gestore e il presidente per non aver sospeso l’attività durante il periodo di emergenza Coronavirus.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore