CORONAVIRUS - Mascherine protettive vendute a 5mila euro: 20 denunciati dalla Finanza

| I “Baschi Verdi” Torinesi, insieme ai loro colleghi per il resto della penisola, stanno sequestrando migliaia di mascherine, purificatori per ambiente, visiere, copri wc, ed altri articoli destinati alla protezione delle vie respiratorie.

+ Miei preferiti
CORONAVIRUS - Mascherine protettive vendute a 5mila euro: 20 denunciati dalla Finanza
Rivendevano a pezzi improponibili le mascherine protettive dal Coronavirus. 

Per questo motivo, 20 persone sono state denunciate questa mattina dalla Guardia di Finanza di Torino nel corso di una vasta operazione che ha coinvolto tutta Italia.

Approfittando della situazione critica venutasi a creare in questi giorni con i primi casi di contagio nel paese del Coronavirus, i maldestri commercianti hanno subito trovato il sistema per vendere centinaia di dispositivi di protezione individuale a prezzi a dir poco esorbitanti.

Non solo il prezzo maggiorato a dismisura rispetto al valore corrente di mercato ma anche il richiamo a “Claims” che indicano una protezione totale dal COVID-19 hanno fatto sì che in pochi giorni questo fenomeno fraudolento si estendesse a macchia d’olio, basti pensare che si è arrivati a porre in vendita mascherine filtranti a oltre 5.000 euro al pezzo.

I Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Torino, coordinati dal Dott. Alessandro Aghemo della Procura della Repubblica del capoluogo piemontese, in breve tempo, sono riusciti a identificare 20 soggetti responsabili del reato di frode in commercio. Rischiano fino a 2 anni di reclusione.

Sono in corso in queste ore numerose perquisizioni in Liguria, Lombardia, Marche, Campania e Calabria.

I “Baschi Verdi” Torinesi, insieme ai loro colleghi per il resto della penisola, stanno sequestrando migliaia di mascherine, purificatori per ambiente, visiere, addirittura copri wc, ed altri articoli destinati alla protezione delle vie respiratorie, stroncando così sul nascere, manovre speculative e fenomeni distorsivi del mercato.

Negli ultimi giorni, complice l'allarme coronavirus, è sempre più frequente trovare per strada persone che indossano una mascherina per proteggere naso e bocca.

Tutti questi articoli di protezione sono sì efficaci ma non garantiscono una protezione totale, dipende infatti dalla tipologia di mascherina e da come viene utilizzata. Nonostante le raccomandazioni diffuse dalle autorità, in molti continuano ad acquistare le mascherine chirurgiche monouso, tanto che diverse farmacie segnalano di aver esaurito le scorte di questi prodotti.

 

Si tratta di dispositivi in grado di proteggere da spruzzi o secrezioni biologiche (non a caso vengono utilizzate nelle sale operatorie), ma non da aerosol fini, come quelli dei virus.


 
 

Cronaca
COLLEGNO - Il Comune dice "no" ad Halloween: «In questo momento serve tanta responsabilità»
COLLEGNO - Il Comune dice "no" ad Halloween: «In questo momento serve tanta responsabilità»
L'assessore al Commercio, Enrico Manfredi, che ringrazia pubblicamente la "Associazione Commercianti Collegno Centro per aver accolto con responsabilità l'appello dell'amministrazione".
VENARIA - Avis, Castagnata confermata per domenica 1: ma con distanziamento fisico
VENARIA - Avis, Castagnata confermata per domenica 1: ma con distanziamento fisico
"Non sarà la festa degli scorsi anni, ma non potevamo né volevamo arrenderci. Siamo certi sarete lo stesso tanti per questo appuntamento", commentano dall'Avis.
PIANEZZA - Compie il furto e mima il gesto delle corna guardando la telecamera: arrestato
PIANEZZA - Compie il furto e mima il gesto delle corna guardando la telecamera: arrestato
I carabinieri hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un italiano di 33 anni, di Pianezza,
VENARIA - Da venerdì il Punto di primo intervento chiuso anche in orario diurno.
VENARIA - Da venerdì il Punto di primo intervento chiuso anche in orario diurno.
Lo ha disposto la Regione Piemonte, visto l'aumento di casi Covid.
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 171, Collegno 364, Druento 55, Rivoli 257, Pianezza 99, Caselle 139
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 171, Collegno 364, Druento 55, Rivoli 257, Pianezza 99, Caselle 139
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, mercoledì 28 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
RIVOLI CODE TAMPONI - Numeri distribuiti nel parcheggio dell'Acqua Joy. Bus 17 nuovo capolinea
RIVOLI CODE TAMPONI - Numeri distribuiti nel parcheggio dell
L’Hot-spot scolastico e il punto tamponi ad accesso diretto, con la procedura sopra descritta, saranno aperti dal lunedì al sabato dalle ore 13 alle ore 20.
COLLEGNO - Con il bando «Scatto» aiutati 146 esercenti della città
COLLEGNO - Con il bando «Scatto» aiutati 146 esercenti della città
Il Comune che stanziato 100mila euro di contributi a fondo perduto per i piccoli imprenditori che durante il lockdown sono stati costretti ad abbassare la saracinesca o sono stati duramente colpiti dalle restrizioni
RIVOLI - Ubriaco al volante in zona ospedale: 68enne denunciato dalla polizia municipale
RIVOLI - Ubriaco al volante in zona ospedale: 68enne denunciato dalla polizia municipale
Fermato, non senza qualche difficoltà, ieri pomeriggio, dai civich rivolesi. Dai successivi controlli eseguiti è emerso come fosse recidivo: gli era stata sospesa la patente nel 2018 per la stessa violazione.
ALPIGNANO - Minaccia con una pistola rubata un noleggiatore di auto: arrestato 59enne
ALPIGNANO - Minaccia con una pistola rubata un noleggiatore di auto: arrestato 59enne
L'uomo non ha chiarito il motivo del suo gesto. La pistola, con due caricatori e relativi proiettili, è stata rubata nel 2015 in provincia di Pavia. E ora è stata consegnata ai Ris di Parma per le verifiche del caso.
MAPPA CORONAVIRUS - Collegno 346 casi, Rivoli 241, Venaria 167, Borgaro 150, Druento 48
MAPPA CORONAVIRUS - Collegno 346 casi, Rivoli 241, Venaria 167, Borgaro 150, Druento 48
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, martedì 27 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore