COLLEGNO - Sei baracche abusive abbattute dentro alla ex Mandelli: 15 denunciati

| L’abbattimento è plaudito anche da Andrea Di Filippo (Collegno Insieme) che però denuncia la presenza di un campo rom abusivo tra corso Fratelli Cervi, via Sassi, via Fermi e viale Certosa.

+ Miei preferiti
COLLEGNO - Sei baracche abusive abbattute dentro alla ex Mandelli: 15 denunciati
Sono sei le baracche demolite dalle ruspe nella giornata di ieri all’interno dell’area dove una volta sorgevano le ex acciaierie Mandelli di Collegno.

Durante l’operazione, condotta dagli operatori comunali assieme a carabinieri e polizia locale, sono state denunciate quindici persone per occupazione abusiva. 

Le baracche, tutte nel lato di via Cernaia, sono state realizzate nel corso delle ultime settimane. 

"Non potevamo fare finta di nulla - commenta il sindaco Francesco Casciano - Dopo alcune segnalazioni, siamo subito intervenuti assieme a carabinieri e polizia locale per eliminare queste baracche. Purtroppo è un fenomeno diffuso. Ci sono esempi pressoché in ogni cittadina della prima cintura, per non parlare della stessa Torino. Nel nostro piccolo, con l’impegno delle forze dell’ordine, cerchiamo di contrastare questo fenomeno. Queste persone sono in difficoltà, è innegabile, ma devono trovare altre soluzioni, non quella di realizzare baracche dentro alla ex Mandelli".

E Casciano spera che l’avvio dei lavori per l’ampliamento della linea metropolitana possa costituire un "volano anche dal punto di vista urbanistico. Spero in qualche ditta o impresa edile che voglia venire a Collegno, per dare così nuova linfa a quest’area".

L’abbattimento è plaudito anche da Andrea Di Filippo, consigliere comunale di opposizione per la civica “Collegno Insieme”: "Un ottimo lavoro. Per una volta faccio i complimenti al sindaco. Anche se dovrebbe prendere a cuore anche il campo rom abusivo che da settembre continuo a denunciare ma senza ottenere risposte. In questi tre mesi, nella zona tra corso Fratelli Cervi, via Sassi, via Fermi e viale Certosa, è sorto un nuovo accampamento. Stiamo ancora attendendo lo sgombero. Dentro ci sono anche minori e non posso pensare vi siano all'interno le condizioni igienico sanitarie necessarie per mantenerlo in vita".



Cronaca
TERREMOTO in Val di Susa: scossa a Condove, sentita anche nella nostra zona.
TERREMOTO in Val di Susa: scossa a Condove, sentita anche nella nostra zona.
nella tarda serata odierna, domenica 26 gennaio 2020, attorno alle 23.06, ad una profondità di 19 km.
VENARIA - GIORNO DELLA MEMORIA: Gli appuntamenti in programma in città
VENARIA - GIORNO DELLA MEMORIA: Gli appuntamenti in programma in città
Il clou sarà la riproposizione di "Auschwitz dall'alto"- il plastico della Memoria. Lo spettacolo multimediale, per raccontare uno dei momenti più bui e dolorosi della storia del '900.
VENARIA - Il mondo agricolo in festa, al Gallo-Praile, per Sant'Antonio Abate - FOTO
VENARIA - Il mondo agricolo in festa, al Gallo-Praile, per Sant
Dopo la sfilata dei trattori, ecco la Santa Messa officiata da don Iginio Golzio, parroco della chiesa Santa Gianna Beretta Molla, alla presenza del padrino e della madrina, ovvero Alessandro Balma e Odilia Stefano.
CASELLE - Giorno della Memoria: in Sala Cervi si racconta la storia di Marisa, deportata per errore
CASELLE - Giorno della Memoria: in Sala Cervi si racconta la storia di Marisa, deportata per errore
La scrittrice si collegherà via Skype durante la serata, per raccontare il libro, che vede la prefazione di Aldo Cazzullo.
GRUGLIASCO - Tenta di investire due poliziotti per evitare il posto di blocco: spari e inseguimento
GRUGLIASCO - Tenta di investire due poliziotti per evitare il posto di blocco: spari e inseguimento
E' successo oggi pomeriggio, sabato 25 gennaio, in piazza 66 Martiri. Nel pomeriggio, ecco due arresti: si tratta di un albanese e un italiano, trovati con della droga. Caccia al terzo complice.
VENARIA - Tutto esaurito in biblioteca per ascoltare lo scrittore Antonio Manzini
VENARIA - Tutto esaurito in biblioteca per ascoltare lo scrittore Antonio Manzini
La rassegna vede la collaborazione di Davide Ruffinengo e “Profumi per la Mente” e ha il patrocinio del Comune di Venaria.
RIVOLI - L'ecocentro di via Ravensburg riapre i battenti: ecco gli orari di apertura
RIVOLI - L
Taglio del nastro questa mattina, sabato 25 gennaio 2020, alla presenza dei vertici di Cidiu e dell'amministrazione comunale.
VENARIA - Domattina la festa di Sant'Antonio Abate, patrono di agricoltori, allevatori e animali
VENARIA - Domattina la festa di Sant
Si partirà alle 9.30, con la sfilata dei trattori nel rione. Alle 10, Santa Messa presso la chiesa Santa Gianna Beretta Molla di via Pretegiani.
VENARIA - Ladri senza vergogna: rubate le bottiglie in plastica dell'«Albero creativo» della Romero
VENARIA - Ladri senza vergogna: rubate le bottiglie in plastica dell
Dopo lo smontaggio, i 12 sacchi erano stati posizionati fuori da un magazzino di un imprenditore venariese in via Don Sapino. La rabbia di Marilena Cuna, presidente dell'associazione "Divieto di Noia".
RIVOLI - Auchan: firmata oggi in Regione Piemonte la cassa integrazione per i lavoratori
RIVOLI - Auchan: firmata oggi in Regione Piemonte la cassa integrazione per i lavoratori
Una trattativa complessa che ha guardato anche oltre, visto che ci sono altri tre Ipermercati in Piemonte inseriti nello stesso contesto Margherita/Conad: uno a Cuneo, uno a Torino e uno a Venaria.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore