CIRIE' - Coronavirus, Pronto Soccorso riaperto al pubblico: test negativo sul paziente sospetto

| L'uomo solamente oggi pomeriggio ha spiegato al personale sanitario di essere stato a contatto con un nipote che, un mese fa, era stato in Cina. Ieri sera, non essendo passato dall'area pre-triage, aveva solamente detto di avere tosse e feb

+ Miei preferiti
CIRIE - Coronavirus, Pronto Soccorso riaperto al pubblico: test negativo sul paziente sospetto
Il Pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè è stato riaperto al pubblico questa sera, mercoledì 26 febbraio 2020, dopo che nel pomeriggio aveva sospeso il servizio, in attesa del test sul Coronavirus effettuato su un paziente di 63 anni ricoverato la sera precedente.
 
Il test, eseguito all'ospedale Amedeo di Savoia di Torino, ha dato esito negativo. 
 
L'uomo solamente oggi pomeriggio ha spiegato al personale sanitario di essere stato a contatto con un nipote che, un mese fa, era stato in Cina. Ieri sera, non essendo passato dall'area pre-triage, aveva solamente detto di avere tosse e febbre persistente.
Dopo i controlli del caso, l’uomo era stato tenuto in osservazione all’interno dello stesso pronto soccorso per tutta la notte, in attesa di compiere le verifiche cliniche nella giornata di ieri.

Poi, all’improvviso, il 63enne ha raccontato l’episodio, forse dopo essersi reso conto del possibile collegamento fra l’insorgere della febbre e dei malanni con l’arrivo del nipote dalla nazione da dove è partita la diffusione del virus che sta mietendo morti in diverse parti del mondo e che anche in Italia sta creando problemi, psicosi e decessi.

Appena ha reso nota la situazione, è scattata la procedura d’emergenza, con il tampone buccale portato immediatamente all’ospedale Amedeo di Savoia, specializzato in malattie infettive.

Immediata anche la chiusura del pronto soccorso, così come da protocollo. Allo stesso modo, bloccate le dimissioni perché potenzialmente contagiati. 

Ora la situazione è tornata alla normalità.

 
 

Cronaca
CAFASSE-MATHI - Percepivano il reddito di cittadinanza senza averne diritto: sette nei guai
CAFASSE-MATHI - Percepivano il reddito di cittadinanza senza averne diritto: sette nei guai
Tutti sono stati segnalati all’Inps per la revoca e la conseguente restituzione degli importi illegalmente ottenuti.
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 934 (-32 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 934 (-32 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di mercoledì 20 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
VENARIA - Il pediatra Giovanni Costa va in pensione: premiato dal sindaco Giulivi - FOTO
VENARIA - Il pediatra Giovanni Costa va in pensione: premiato dal sindaco Giulivi - FOTO
Nella sala consiliare, nel doveroso rispetto delle normative anti Covid, Costa è stato premiato con una pergamena, il crest della Città e una riproduzione della Venaria antica.
DRUENTO - Buoni Spesa e raccolta alimentare: la città ha aiutato chi è in difficoltà
DRUENTO - Buoni Spesa e raccolta alimentare: la città ha aiutato chi è in difficoltà
Sono stati invece 3.300 gli euro offerti da benefattori per i buoni spesa. Il Comune ha ricevuto dal Governo 25mila euro, distribuiti sotto forma di buoni alle famiglie
VENARIA - Il Consiglio Comunale approva il progetto delle «pietre d'inciampo»
VENARIA - Il Consiglio Comunale approva il progetto delle «pietre d
Proposta dalle minoranze consiliari, è stata votata all'unanimità dopo un emendamento a firma dei capigruppo di maggioranza. Entrerà nelle proposte alla città per il «Giorno della Memoria» 2022
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con l'arco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con l
Da segnalare l’eccezionale prestazione di Ferruccio Berti nell’arco nudo: per lui 557 punti e record personale. Al Matitone presente anche l'Amministrazione comunale della Reale.
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 966 (-30 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 966 (-30 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di martedì 19 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
VAL DELLA TORRE-ALPIGNANO - Accordo Poste e Ip: i pacchi si potranno ricevere al distributore
VAL DELLA TORRE-ALPIGNANO - Accordo Poste e Ip: i pacchi si potranno ricevere al distributore
Nasce così la rete di servizi integrati che concilia la sosta per il rifornimento con l’esigenza sempre più diffusa di ricevere e spedire pacchi riducendo tempo e spostamenti.
TRAGEDIA A VENARIA - Colpito da malore, muore in strada in via Barolo
TRAGEDIA A VENARIA - Colpito da malore, muore in strada in via Barolo
E' successo nella prima mattinata di ieri, lunedì 18 gennaio 2021, quasi all'altezza di largo Garibaldi e della scuola Lessona.
ALPIGNANO - Con una pietra sfonda la vetrina e ruba borse per 600 euro: 17enne arrestato
ALPIGNANO - Con una pietra sfonda la vetrina e ruba borse per 600 euro: 17enne arrestato
L'arresto rientra nei controlli del territorio disposti dal Comando Provinciale e finalizzati al contrasto della criminalità e alla verifica del rispetto delle disposizioni anti covid.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore