CIRIACESE - «Ospedale di Ciriè sovraffollato senza il picco influenze»: la denuncia dei 5 Stelle

| Nei giorni scorsi, il Movimento 5 Stelle ha effettuato un sopralluogo all'ospedale di Ciriè dopo il fallito tentativo di conciliazione in prefettura di Torino tra l'ASL TO4 e il Nursind.

+ Miei preferiti
CIRIACESE - «Ospedale di Ciriè sovraffollato senza il picco influenze»: la denuncia dei 5 Stelle
Nei giorni scorsi, il Movimento 5 Stelle ha effettuato un sopralluogo all'ospedale di Ciriè dopo il fallito tentativo di conciliazione in prefettura di Torino tra l'ASL TO4 e il Nursind.

"Abbiamo visto con i nostri occhi che al Pronto Soccorso in un giorno infrasettimanale, lontano dal picco influenzale, la struttura è ai limiti dell’accoglienza e gli operatori in evidente difficoltà", attaccano Davide Bono, consigliere regionale M5S Piemonte e vicepresidente Commissione regionale Sanità, assieme agli attivisti 5 Stelle di tutta la zona. 

La visita ha toccato anche il reparto di neurologia, di recente scambiato di piano col reparto di ortopedia.

"La dislocazione dei 20 posti letto di neurologia su un reparto più grosso ha prodotto una evidente carenza di personale. Ben vengano i 10 posti letto in più di medicina per alleggerire il Pronto Soccorso, ma è evidente che il personale che seguiva gli ortopedici non basta per seguire pazienti cronici multipatologici. Abbiamo avuto anche segnalazioni, da parte di parenti dei pazienti, riguardanti alcuni aspiratori non funzionanti correttamente. La Direzione Generale, durante l'incontro a Chivasso, ha garantito l'assunzione temporanea di 30 lavoratori in più per tutta l'ASL, in vista del picco influenzale, aspettiamo di sapere dove, quando e come. Il Direttore Sanitario di presidio, invece, ha garantito un adeguamento dei lavoratori previsti in neurologia e nei restanti posti letto di medicina, "polmone" del Pronto Soccorso. Ad oggi la situazione resta preoccupante ed auspichiamo che alle promesse fatte seguano, rapidamente, fatti concreti".

E Bono precisa come "se così non fosse, solleciteremo la Giunta Regionale a rispondere puntualmente".

 

Cronaca
BORGARO - Ladri in azione nella ferramenta di via Costituente
BORGARO - Ladri in azione nella ferramenta di via Costituente
Ignoti hanno sfondato la vetrina del negozio, razziando all’interno il fondo cassa e materiale di vario genere. Il danno è ancora in fase di quantificazione.
ADDIO BEA - Questa mattina l'ultimo saluto: bambini vestiti come i personaggi dei cartoni
ADDIO BEA - Questa mattina l
In prima fila anche la sindaca Chiara Appendino. Ogni compagno di classe ha posto una rosa bianca davanti al feretro.
VENARIA-BORGARO-MAPPANO - Qualità dell'aria: raggiunto l'accordo tra Torino e i Comuni della prima cintura
VENARIA-BORGARO-MAPPANO - Qualità dell
Uniformità sui controlli a partire dalla prossima settimana, non appena tutti i Comuni avranno recepito l'ordinanza.
LANZO - Oggi pomeriggio è tempo di Carnevale: il programma dell'evento
LANZO - Oggi pomeriggio è tempo di Carnevale: il programma dell
Il tema sarà “La carica dei 101: alla ricerca del cucciolo smarrito”. In serata ci sarà spazio anche per una apericena in maschera al LanzoIncontra.
VENARIA - Taglio del nastro per il parcheggio sotterraneo Pettiti - LE FOTO
VENARIA - Taglio del nastro per il parcheggio sotterraneo Pettiti - LE FOTO
Un evento che si aspettava in Città dal 2014. Le tariffe decise da Gesin per poterne fruire.
BORGARO - Indagine per peculato a Palazzo Civico: richiesta l'archiviazione per Barrea, Casotti, Ponchione e Ricci
BORGARO - Indagine per peculato a Palazzo Civico: richiesta l
Arrivate le notifiche con cui il pm Drammis ha chiesto l'archiviazione. Provvedimento subito impugnato dalla minoranza del Gruppo Latella.
ATLETICA LEGGERA - A Venaria ritorna il "Cross Reale" grazie all'Atletica Venaria Reale
ATLETICA LEGGERA - A Venaria ritorna il "Cross Reale" grazie all
Due gare, adulti e giovani, in programma per domenica 25 febbraio nel campo del parco Salvo d'Acquisto. L'evento è patrocinato dal Comune di Venaria e dalla Uisp Piemonte.
VENARIA - Anche la Reale piange la piccola Beatrice «Bea» Naso: aveva solo 8 anni e mezzo
VENARIA - Anche la Reale piange la piccola Beatrice «Bea» Naso: aveva solo 8 anni e mezzo
Bea, come veniva da tutti chiamata, da quando aveva solamente 7 mesi è stata costretta a vivere in un corpo che pian piano si è irrigidito, impedendole di crescere e di essere autonoma.
VENARIA - Bilancio partecipativo: partite le lettere per i sorteggiati
VENARIA - Bilancio partecipativo: partite le lettere per i sorteggiati
In questi giorni è partita la distribuzione delle missive che annunciano i cittadini che faranno parte del processo che porterà alla scelta dei progetti da votare nel giugno prossimo da tutta la Città. Ma non si è obbligati ad accettare.
BORGARO-TORINO - Iniziate le operazioni di rimozione dei rifiuti dal campo nomadi di strada Aeroporto
BORGARO-TORINO - Iniziate le operazioni di rimozione dei rifiuti dal campo nomadi di strada Aeroporto
Questa mattina erano presenti il sindaco Chiara Appendino, il prefetto Renato Saccone, il questore Francesco Messina, carabinieri e polizia municipale.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore