CIRIACESE - «Ospedale di Ciriè sovraffollato senza il picco influenze»: la denuncia dei 5 Stelle

| Nei giorni scorsi, il Movimento 5 Stelle ha effettuato un sopralluogo all'ospedale di Ciriè dopo il fallito tentativo di conciliazione in prefettura di Torino tra l'ASL TO4 e il Nursind.

+ Miei preferiti
CIRIACESE - «Ospedale di Ciriè sovraffollato senza il picco influenze»: la denuncia dei 5 Stelle
Nei giorni scorsi, il Movimento 5 Stelle ha effettuato un sopralluogo all'ospedale di Ciriè dopo il fallito tentativo di conciliazione in prefettura di Torino tra l'ASL TO4 e il Nursind.

"Abbiamo visto con i nostri occhi che al Pronto Soccorso in un giorno infrasettimanale, lontano dal picco influenzale, la struttura è ai limiti dell’accoglienza e gli operatori in evidente difficoltà", attaccano Davide Bono, consigliere regionale M5S Piemonte e vicepresidente Commissione regionale Sanità, assieme agli attivisti 5 Stelle di tutta la zona. 

La visita ha toccato anche il reparto di neurologia, di recente scambiato di piano col reparto di ortopedia.

"La dislocazione dei 20 posti letto di neurologia su un reparto più grosso ha prodotto una evidente carenza di personale. Ben vengano i 10 posti letto in più di medicina per alleggerire il Pronto Soccorso, ma è evidente che il personale che seguiva gli ortopedici non basta per seguire pazienti cronici multipatologici. Abbiamo avuto anche segnalazioni, da parte di parenti dei pazienti, riguardanti alcuni aspiratori non funzionanti correttamente. La Direzione Generale, durante l'incontro a Chivasso, ha garantito l'assunzione temporanea di 30 lavoratori in più per tutta l'ASL, in vista del picco influenzale, aspettiamo di sapere dove, quando e come. Il Direttore Sanitario di presidio, invece, ha garantito un adeguamento dei lavoratori previsti in neurologia e nei restanti posti letto di medicina, "polmone" del Pronto Soccorso. Ad oggi la situazione resta preoccupante ed auspichiamo che alle promesse fatte seguano, rapidamente, fatti concreti".

E Bono precisa come "se così non fosse, solleciteremo la Giunta Regionale a rispondere puntualmente".

 

Cronaca
VENARIA - Alfa Romeo distrutta dalle fiamme in via Amati: è stato il piromane?
VENARIA - Alfa Romeo distrutta dalle fiamme in via Amati: è stato il piromane?
L'allarme è stato dato attorno alle 3. L'auto appartiene ad un uomo di 32 anni, di Orbassano.
PIANEZZA-RIVOLI - Morte Vito Scafidi: la Città Metropolitana dovrà pagare 380mila euro
PIANEZZA-RIVOLI - Morte Vito Scafidi: la Città Metropolitana dovrà pagare 380mila euro
In precedenza la famiglia era stata già risarcita con 530mila euro.
CASELLE-VENARIA - Un sabato di concerti in onore di Santa Cecilia
CASELLE-VENARIA - Un sabato di concerti in onore di Santa Cecilia
Al Teatro della Concordia a Venaria e nella chiesa di Santa Maria a Caselle, sempre alle 21.
VENARIA - «Prevenzione, un'amica per la vita»: donati 500 euro alla Fondazione Piemontese Ricerca sul Cancro
VENARIA - «Prevenzione, un
Ieri sera al ristorante "MoMa" di Venaria grazie all'associazione "Divieto di Noia"
RIVOLI - E' nuovamente Stefano Torrese il candidato sindaco M5S
RIVOLI - E
Nel primo turno, cinque anni fa, era riuscito ad ottenere il 24.46% delle preferenze, per poi salire al 45.73% del ballottaggio, che però non gli permisero di diventare il primo sindaco 5 stelle del Piemonte...
COLLEGNO-RIVOLI - Lacrime e commozione ai funerali del geometra Marco Massano
COLLEGNO-RIVOLI - Lacrime e commozione ai funerali del geometra Marco Massano
Tra i presenti c'era anche il sindaco di Collegno, Francesco Casciano, con tanto di fascia tricolore, che ha voluto porgere di persona le condoglianze alla famiglia del giovane geometra.
RIVOLI-GRUGLIASCO - Nella chiesa mormona di Collegno i funerali di Marco Massano
RIVOLI-GRUGLIASCO - Nella chiesa mormona di Collegno i funerali di Marco Massano
Sabato 17 novembre 2018, alle 9.
ALPIGNANO - La ex Guardia Medica trasferita nella Rsa di via Collegno
ALPIGNANO - La ex Guardia Medica trasferita nella Rsa di via Collegno
Gli orari e le informazioni utili
RIVOLI - L'Apri attacca: «Dipingete le strisce pedonali all'altezza della fermata di via Rivalta»
RIVOLI - L
Da quasi un anno l'Apri ha lanciato un pressante appello a favore di due cittadine rivolesi ipovedenti costrette a rimanere chiuse in casa per l'inaccessibilità delle fermate lungo la trafficatissima via Rivalta.
PIANEZZA-VAL DELLA TORRE - E' morto Luigi Rossi di Montelera: aveva 72 anni
PIANEZZA-VAL DELLA TORRE - E
Dirigente d'azienda, industriale e politico. E' ricordato anche per essere stato rapito dai Corleonesi nel 1973 a 27 anni.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore