CASELLE-TORINO - Imprenditrice cinese denunciata dalla guardia di finanza per frode in commercio - VIDEO

| Era stata fermata pochi giorni fa all’Aeroporto di Caselle con centinaia di articoli contraffatti riportanti griffe di lusso quali Dior, Longines, Armani, Cartier, Calvin Klein e Chanel e per questo denunciata. Ma non le è bastato...

+ Miei preferiti
CASELLE-TORINO - Imprenditrice cinese denunciata dalla guardia di finanza per frode in commercio - VIDEO
Era stata fermata pochi giorni fa all’Aeroporto di Caselle con centinaia di articoli contraffatti riportanti griffe di lusso quali Dior, Longines, Armani, Cartier, Calvin Klein e Chanel e per questo denunciata dai Finanzieri; ma questo non è bastato all’imprenditrice cinese titolare di un negozio di bigiotteria in pieno centro a Torino. Infatti, nel suo negozio, a pochi passi da Piazza Castello, i Finanzieri del Gruppo Torino hanno sequestrato migliaia di false certificazioni di sicurezza e qualità, destinate ad essere apposte sui prodotti, a garanzia della loro conformità.

Quando sono arrivati i Finanzieri le certificazioni, stampate a ciclostile su comunissima carta, erano pronte per essere apposte sugli imballi. La donna, alla vista dei militari ha tentato goffamente di disfarsi delle false etichette, impresa difficile visto l’ingente quantità di materiale illegale presente all’interno del punto vendita. La frode sventata dalla Guardia di Finanza torinese avrebbe fruttato un guadagno di migliaia di Euro, considerati i numerosi clienti, molti dei quali turisti in visita alla città, attratti dal negozio che si caratterizza anche per la vendita di souvenir e accessori di abbigliamento.

Ora l’imprenditrice, che è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria sabauda per frode in commercio, contraffazione e ricettazione, rischia fino a 4 anni di carcere. L’intervento delle Fiamme Gialle Torinesi rientra nel quadro delle attività svolte dalla Guardia di Finanza quale organo di Polizia Economico Finanziaria a tutela della concorrenza e del mercato per arginare le Frodi in Commercio e della Contraffazione dei Marchi.

Video
Cronaca
DRUENTO - Virginia Di Carlo è Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana
DRUENTO - Virginia Di Carlo è Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana
L'importante onorificenza è stata conferita direttamente dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella “Per aver testimoniato in prima persona come lo sport e la passione possano aiutare a superare i limiti derivanti dalla disabilità”.
VENARIA-BORGARO - Oggi pomeriggio la protesta contro i fumi tossici e il degrado dei campi nomadi
VENARIA-BORGARO - Oggi pomeriggio la protesta contro i fumi tossici e il degrado dei campi nomadi
Oggi pomeriggio, dalle 16, in piazza Stampalia andrà in scena un nuovo sit-in di protesta contro i campi di strada dell'Aeroporto e via Germagnano. Hanno aderito politici e residenti di Borgaro e Venaria.
SPARATORIA AL DISTRIBUTORE DI BENZINA - I DUE FERITI IN SALA OPERATORIA
SPARATORIA AL DISTRIBUTORE DI BENZINA - I DUE FERITI IN SALA OPERATORIA
Sono entrati in sala operatoria, pochi minuti fa, i due benzinai feriti da un’arma attorno alle 11 di questa mattina al distributore Tamoil di strada Cuorgné, ai confini con Mappano.
SPARATORIA AL DISTRIBUTORE DI BENZINA - Ferito anche un mappanese
SPARATORIA AL DISTRIBUTORE DI BENZINA - Ferito anche un mappanese
Si tratta di un uomo che era in attesa di fare rifornimento che, alla vista del rapinatore, è scappato via, cadendo in una siepe. I titolari della pompa di benzina, entrambi di Leini, verranno operati in questi minuti.
TORINO-MAPPANO - Sparatoria al distributore di benzina: feriti un uomo e una donna
TORINO-MAPPANO - Sparatoria al distributore di benzina: feriti un uomo e una donna
E' successo poco fa in strada Cuorgné, al distributore Tamoil. Sul posto sono appena intervenuti i carabinieri del comando provinciale. Posti di blocco in tutta la zona da parte dei militari della compagnia di Venaria.
VENARIA-BORGARO - Dramma lungo la Circonvallazione: auto prende fuoco all'improvviso
VENARIA-BORGARO - Dramma lungo la Circonvallazione: auto prende fuoco all
E' successo poco dopo le 23 lungo la Sp501, la Circonvallazione che unisce Venaria con Borgaro. Ad andare distrutta una Renault Megane
VENARIA - Nuova rapina a mano armata alla sala giochi «Vega»: bottino da 3mila euro
VENARIA - Nuova rapina a mano armata alla sala giochi «Vega»: bottino da 3mila euro
Due uomini con il volto coperto, si sono introdotti nella sala poco prima della mezzanotte di mercoledì. Sul caso indagano i carabinieri. Gli inquirenti ipotizzano possa essere la stessa banda di una settimana fa
DRUENTO - Mercoledì 22 la cena sociale del Toro Club «Secolo Granata»
DRUENTO - Mercoledì 22 la cena sociale del Toro Club «Secolo Granata»
Organizzata assieme al Toro Club Tori Seduti, la cena si terrà al ristorante Gallia di Pianezza. Il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza alle onlus “Cute Project” e Stella Polare di Caselle.
BORGARO-MAPPANO - La Croce Rossa scende in campo contro la violenza sulle donne
BORGARO-MAPPANO - La Croce Rossa scende in campo contro la violenza sulle donne
Sabato 18 novembre, alle 20.45, all’Atlantic di via Lanzo 163 a Borgaro, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Le donne forti danzano scalze” della compagnia Artemuda
CARNE AVARIATA - LA REGIONE RASSICURA: «NESSUN PERICOLO PER I PAZIENTI DELL'ASL TO4»
CARNE AVARIATA - LA REGIONE RASSICURA: «NESSUN PERICOLO PER I PAZIENTI DELL
Così ha replicato l’assessore Alberto Valmaggia, per conto dell’assessore alla Sanità Antonio Saitta, all’interrogazione a risposta immediata presentata dal consigliere Davide Bono (M5S) in merito alla “operazione Malacarne”
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore