CASELLE - Non si ferma all'alt e tenta di investire la polizia: inseguimento da film con arresto finale

| Nei guai un 27enne di Busano, già noto alle forze dell'ordine. E' stato ammanettato a Rivarolo, in via Bonaiuti.

+ Miei preferiti
CASELLE - Non si ferma allalt e tenta di investire la polizia: inseguimento da film con arresto finale
Non si è fermato all'alt della polizia stradale lungo la Torino-Caselle, ha cercato di investirli e poi è scappato via lungo le strade della zona. 
 
Si è concluso con l'arresto di un 27enne di Busano già noto alle forze dell'ordine l'incredibile inseguimento di ieri sera tra Leini e Rivarolo Canavese. Una Renault Clio ha seminato il panico in tutta la zona fino a quando non è stata bloccata in via Bonaudi, alle porte di Rivarolo. Coraggiosa l'operazione di carabinieri e polizia stradale che non hanno mai mollato di un centimetro l'auto del fuggitivo.
 
L'inseguimento è in realtà iniziato intorno alle 21.30 sul raccordo Torino-Caselle, quando il 27enne non si è fermato all'alt della polizia stradale. Gli agenti si sono subito lanciati all'inseguimento della Clio fino a quando, a Leini, dopo aver imboccato l'uscita sulla ex statale 460, il ragazzo alla guida ha deciso di fermarsi. In realtà si è trattato di un inganno: quando gli agenti si sono avvicinati per i controlli di rito, il malvivente ha nuovamente acceso l'auto e pigiato il piede sull'acceleratore, rischiando di investire i due poliziotti. Sono stati esplosi in aria anche alcuni colpi d'arma da fuoco nel tentativo, vano, di convincere l'autista a fermarsi.
 
A quel punto è nato l'inseguimento con diverse gazzelle dei carabinieri delle compagnie di Venaria Reale e Ivrea. Una lunga gimkana a folle velocità tra Leini, Lombardore, Rivarossa, Bosconero e Rivarolo Canavese. Dove, all'imbocco di via Bonaudi, i militari dell'Arma hanno sbarrato la strada al fuggitivo che è stato costretto a fermare il mezzo ed è stato anche speronato. Ha poi tentato la fuga a piedi ma è stato bloccato subito dopo di fronte ai palazzoni di via Bicocca. Il 27enne di Busano è stato trovato in possesso di qualche grammo di cocaina, hashish e marijuana. E' stato subito arrestato. Indagini in corso su eventuali complici. Oltre alla droga in auto il 27enne viaggiava su un'auto senza assicurazione: questo deve averlo convinto a scappare.
Cronaca
CORONAVIRUS ECCO IL COPRIFUOCO - Non si potrà uscire dalle 23 alle 5 ECCO L'AUTOCERTIFICAZIONE
CORONAVIRUS ECCO IL COPRIFUOCO - Non si potrà uscire dalle 23 alle 5 ECCO L
Dopo le 23 si potrà uscire solo per motivi urgenti indifferibili e comprovati, tra cui recarsi in ospedale o recarsi a lavoro o situazioni familiari gravi.
MAPPA CORONAVIRUS - 103 a Borgaro, 123 a Venaria, 237 a Collegno. Alpignano e Varisella in calo
MAPPA CORONAVIRUS - 103 a Borgaro, 123 a Venaria, 237 a Collegno. Alpignano e Varisella in calo
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, venerdì 23 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
RIVOLI - La merce veniva pagata con assegni intestati a persone morte: due arresti
RIVOLI - La merce veniva pagata con assegni intestati a persone morte: due arresti
i militari dell’Arma hanno bloccato una donna di 56 anni di Torino e un uomo di 46 anni di Milano
RIVOLI - Il passante immortala con il telefonino i ladri e li fa arrestare dalla polizia
RIVOLI - Il passante immortala con il telefonino i ladri e li fa arrestare dalla polizia
Tre persone vengono viste entrare, dopo aver forzato la recinzione, in una struttura abbandonata. Poco dopo vengono fuori e caricano nel bagagliaio dell’auto alcuni oggetti.
VENARIA - Covid: riattivato il Centro Operativo Comunale. Giulivi: «Volontari in aiuto di chi è in difficoltà»
VENARIA - Covid: riattivato il Centro Operativo Comunale. Giulivi: «Volontari in aiuto di chi è in difficoltà»
La Polizia Municipale sta monitorando possibili fonti di assembramento prevedendo, se necessario, ordinanze restrittive da parte dell'amministrazione.
VENARIA - Brescia (Progetto Civico): «Test rapidi per i soggetti vulnerabili e nelle scuole»
VENARIA - Brescia (Progetto Civico): «Test rapidi per i soggetti vulnerabili e nelle scuole»
Dopo la richiesta della consigliera del Pd, Rossana Schillaci, in cui chiedeva tamponi o test rapidi per studenti e docenti, ecco ora la proposta del consigliere civico.
BORGARO - Ragazzini pizzicati senza mascherina: prime sanzioni della municipale
BORGARO - Ragazzini pizzicati senza mascherina: prime sanzioni della municipale
Dopo un primo periodo di prevenzione, dove sono state anche consegnate delle mascherine a chi ne era sprovvisto
VENARIA - Scontro auto-bici in corso Garibaldi: ciclista 50enne finisce in ospedale
VENARIA - Scontro auto-bici in corso Garibaldi: ciclista 50enne finisce in ospedale
E' successo nel primo pomeriggio di ieri, in prossimità di piazza Vittorio Veneto. Alla guida dell'auto un 40enne di Venaria. Sul posto è intervenuta la polizia municipale.
COLLEGNO - Rubano all'interno di un furgone: padre, madre e figlio 14enne finiscono nei guai
COLLEGNO - Rubano all
I carabinieri di Collegno hanno arrestato una coppia di coniugi di origini bosniache, residenti in provincia di Torino, per furto aggravato in concorso con un figlio di 14 anni, denunciato alla Procura per i Minorenni ed un altro tredicenne
RIVOLI - Gli sporcano appositamente la giacca per poi derubarlo: carabinieri arrestano coppia
RIVOLI - Gli sporcano appositamente la giacca per poi derubarlo: carabinieri arrestano coppia
Sequestrati alla coppia 455 euro in contanti, ritenuti provento di altre azioni simili già consumate nelle ore precedenti.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore