CASELLE - Non si ferma all'alt e tenta di investire la polizia: inseguimento da film con arresto finale

| Nei guai un 27enne di Busano, già noto alle forze dell'ordine. E' stato ammanettato a Rivarolo, in via Bonaiuti.

+ Miei preferiti
CASELLE - Non si ferma allalt e tenta di investire la polizia: inseguimento da film con arresto finale
Non si è fermato all'alt della polizia stradale lungo la Torino-Caselle, ha cercato di investirli e poi è scappato via lungo le strade della zona. 
 
Si è concluso con l'arresto di un 27enne di Busano già noto alle forze dell'ordine l'incredibile inseguimento di ieri sera tra Leini e Rivarolo Canavese. Una Renault Clio ha seminato il panico in tutta la zona fino a quando non è stata bloccata in via Bonaudi, alle porte di Rivarolo. Coraggiosa l'operazione di carabinieri e polizia stradale che non hanno mai mollato di un centimetro l'auto del fuggitivo.
 
L'inseguimento è in realtà iniziato intorno alle 21.30 sul raccordo Torino-Caselle, quando il 27enne non si è fermato all'alt della polizia stradale. Gli agenti si sono subito lanciati all'inseguimento della Clio fino a quando, a Leini, dopo aver imboccato l'uscita sulla ex statale 460, il ragazzo alla guida ha deciso di fermarsi. In realtà si è trattato di un inganno: quando gli agenti si sono avvicinati per i controlli di rito, il malvivente ha nuovamente acceso l'auto e pigiato il piede sull'acceleratore, rischiando di investire i due poliziotti. Sono stati esplosi in aria anche alcuni colpi d'arma da fuoco nel tentativo, vano, di convincere l'autista a fermarsi.
 
A quel punto è nato l'inseguimento con diverse gazzelle dei carabinieri delle compagnie di Venaria Reale e Ivrea. Una lunga gimkana a folle velocità tra Leini, Lombardore, Rivarossa, Bosconero e Rivarolo Canavese. Dove, all'imbocco di via Bonaudi, i militari dell'Arma hanno sbarrato la strada al fuggitivo che è stato costretto a fermare il mezzo ed è stato anche speronato. Ha poi tentato la fuga a piedi ma è stato bloccato subito dopo di fronte ai palazzoni di via Bicocca. Il 27enne di Busano è stato trovato in possesso di qualche grammo di cocaina, hashish e marijuana. E' stato subito arrestato. Indagini in corso su eventuali complici. Oltre alla droga in auto il 27enne viaggiava su un'auto senza assicurazione: questo deve averlo convinto a scappare.
Cronaca
RIVOLI - I fratelli Scaglia premiati con il «Bogianen» della Camera di Commercio
RIVOLI - I fratelli Scaglia premiati con il «Bogianen» della Camera di Commercio
Annuale riconoscimento che premia i piemontesi, di nascita o adozione, che si sono distinti nel corso della propria vita o della propria carriera, per la passione, la dedizione al lavoro, il rilancio del territorio e del tessuto sociale
VENARIA - Passeggiata dei militanti di Casa Pound per chiedere più sicurezza in città
VENARIA - Passeggiata dei militanti di Casa Pound per chiedere più sicurezza in città
Ieri sera una quindicina di attivisti hanno presidiato la zone dei parchi Salvo d'Acquisto e Benvenuto Cellini (area cimitero)
VENARIA - Il sindaco di Riace iscritto «ad honorem» all'Anpi cittadina
VENARIA - Il sindaco di Riace iscritto «ad honorem» all
La decisione è stata presa dal direttivo presieduto da Calogero Iandolino con la seguente motivazione: "per il suo grande impegno in tema di accoglienza e solidarietà".
VENARIA - Piove dentro la scuola: controlli del Comune in corso
VENARIA - Piove dentro la scuola: controlli del Comune in corso
Presenti infiltrazioni nel refettorio, nell'atrio e sul corridoio, proprio davanti alla porta di ingresso di un'aula, oltre che nell'unica aula per cui è stato necessario spostare i bambini
VENARIA - Muore d'infarto mentre lavora: donati i polmoni dopo intervento straordinario
VENARIA - Muore d
E' il primo caso di espianto con cuore fermo, avvenuto nel pomeriggio di ieri all'ospedale Maria Vittoria. La vittima è un autotrasportatore di Catania che stava lavorando alla Schneider di via Casagrande.
VISITE MEDICO-SPORTIVE Senza rilasciare le ricevute fiscali: due medici evadono 570mila euro
VISITE MEDICO-SPORTIVE Senza rilasciare le ricevute fiscali: due medici evadono 570mila euro
Questo è il metodo smascherato dalla Guardia di Finanza di Torino che ha fatto emergere l’esistenza di un vero e proprio sistema
DRUENTO-ALPIGNANO-RIVOLI - E' morto l'ex assessore Massimiliano Pirrazzo: aveva 50 anni
DRUENTO-ALPIGNANO-RIVOLI - E
Il comandante della polizia municipale di Brandizzo è morto ieri sera attorno alle 22 nel ristorante "La Pace" di Druento, dove si trovava con amici.
RIVOLI - Carabinieri chiudono il «vivaio della cannabis»: arrestati marito e moglie - FOTO E VIDEO
RIVOLI - Carabinieri chiudono il «vivaio della cannabis»: arrestati marito e moglie - FOTO E VIDEO
Nel vivaio del giardiniere e della moglie, i militari dell'Arma, in collaborazione con i colleghi forestali, hanno trovato 126 piante di marijuana di varia altezza
DRUENTO - La prima celebrazione di don Simone: l'abbraccio della comunità - LE FOTO
DRUENTO - La prima celebrazione di don Simone: l
Tanti gli amici e i rappresentanti delle associazioni cittadine che hanno voluto vivere da vicino questo importante evento. In prima fila anche Cinzia Bosso, sindaco di Orbassano.
COLLEGNO - La città apre le porte alla «sua» Università
COLLEGNO - La città apre le porte alla «sua» Università
Lunedì 15 ottobre alle 10.30, Collegno aprirà le porte della sua Università e del corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore