CASELLE - Auto con targhe straniere: venti veicoli sequestrati e sanzioni per 28mila euro

| Brillante operazione della Guardia di Finanza. Oltre alla città dell'aeroporto, controllate le macchine fra Torino e cintura e in Val di Susa.

+ Miei preferiti
CASELLE - Auto con targhe straniere: venti veicoli sequestrati e sanzioni per 28mila euro
Caselle, Torino e cintura, Val di Susa. E' qui che la Guardia di Finanza ha sequestrato una ventina di auto con targhe straniere, comminando sanzioni per 28mila euro.

I controlli sono stati eseguiti dopo l’entrata in vigore, a partire dallo scorso 4 dicembre, del “Decreto Sicurezza”, cosiddetto “Decreto Salvini”, il quale prevede che chiunque sia residente in Italia, da più di 60 giorni, non possa circolare con veicoli immatricolati all’estero.

Cittadini di origine rumena, albanese e moldava, in prevalenza, le persone fermate dai finanzieri, e che circolavano su auto con targa del loro paese di origine.

Ma non mancano gli italiani, sorpresi alla guida di autoveicoli con targhe estere, ma stabilmente residenti nell’hinterland torinese o comunque in Italia.

Tra gli autoveicoli fermati numerosi quelli di grossa cilindrata: si va dal potente suv con targa monegasca, utilizzato dal giovane imprenditore di successo, di fatto residente in Italia o dalla manager in carriera con un’analoga autovettura targata tedesca. Fermati anche alcuni imprenditori di origine rumena e albanese che circolavano con i loro furgoni, utilizzati per la loro attività imprenditoriale, immatricolati oltre confine, nonostante risultino residenti in Italia.

Negli ultimi anni, il fenomeno si è diffuso anche allo scopo di sfruttare condizioni più favorevoli per quello che riguarda bollo e assicurazione o di rendere più difficili, o addirittura del tutto vane, le procedure per il recupero di sanzioni per le eventuali violazioni del Codice della Strada.

Oltre al fermo amministrativo dei veicoli, sono state contestate sanzioni per oltre 28mila euro.

Cronaca
TERREMOTO in Val di Susa: scossa a Condove, sentita anche nella nostra zona.
TERREMOTO in Val di Susa: scossa a Condove, sentita anche nella nostra zona.
nella tarda serata odierna, domenica 26 gennaio 2020, attorno alle 23.06, ad una profondità di 19 km.
VENARIA - GIORNO DELLA MEMORIA: Gli appuntamenti in programma in città
VENARIA - GIORNO DELLA MEMORIA: Gli appuntamenti in programma in città
Il clou sarà la riproposizione di "Auschwitz dall'alto"- il plastico della Memoria. Lo spettacolo multimediale, per raccontare uno dei momenti più bui e dolorosi della storia del '900.
VENARIA - Il mondo agricolo in festa, al Gallo-Praile, per Sant'Antonio Abate - FOTO
VENARIA - Il mondo agricolo in festa, al Gallo-Praile, per Sant
Dopo la sfilata dei trattori, ecco la Santa Messa officiata da don Iginio Golzio, parroco della chiesa Santa Gianna Beretta Molla, alla presenza del padrino e della madrina, ovvero Alessandro Balma e Odilia Stefano.
CASELLE - Giorno della Memoria: in Sala Cervi si racconta la storia di Marisa, deportata per errore
CASELLE - Giorno della Memoria: in Sala Cervi si racconta la storia di Marisa, deportata per errore
La scrittrice si collegherà via Skype durante la serata, per raccontare il libro, che vede la prefazione di Aldo Cazzullo.
GRUGLIASCO - Tenta di investire due poliziotti per evitare il posto di blocco: spari e inseguimento
GRUGLIASCO - Tenta di investire due poliziotti per evitare il posto di blocco: spari e inseguimento
E' successo oggi pomeriggio, sabato 25 gennaio, in piazza 66 Martiri. Nel pomeriggio, ecco due arresti: si tratta di un albanese e un italiano, trovati con della droga. Caccia al terzo complice.
VENARIA - Tutto esaurito in biblioteca per ascoltare lo scrittore Antonio Manzini
VENARIA - Tutto esaurito in biblioteca per ascoltare lo scrittore Antonio Manzini
La rassegna vede la collaborazione di Davide Ruffinengo e “Profumi per la Mente” e ha il patrocinio del Comune di Venaria.
RIVOLI - L'ecocentro di via Ravensburg riapre i battenti: ecco gli orari di apertura
RIVOLI - L
Taglio del nastro questa mattina, sabato 25 gennaio 2020, alla presenza dei vertici di Cidiu e dell'amministrazione comunale.
VENARIA - Domattina la festa di Sant'Antonio Abate, patrono di agricoltori, allevatori e animali
VENARIA - Domattina la festa di Sant
Si partirà alle 9.30, con la sfilata dei trattori nel rione. Alle 10, Santa Messa presso la chiesa Santa Gianna Beretta Molla di via Pretegiani.
VENARIA - Ladri senza vergogna: rubate le bottiglie in plastica dell'«Albero creativo» della Romero
VENARIA - Ladri senza vergogna: rubate le bottiglie in plastica dell
Dopo lo smontaggio, i 12 sacchi erano stati posizionati fuori da un magazzino di un imprenditore venariese in via Don Sapino. La rabbia di Marilena Cuna, presidente dell'associazione "Divieto di Noia".
RIVOLI - Auchan: firmata oggi in Regione Piemonte la cassa integrazione per i lavoratori
RIVOLI - Auchan: firmata oggi in Regione Piemonte la cassa integrazione per i lavoratori
Una trattativa complessa che ha guardato anche oltre, visto che ci sono altri tre Ipermercati in Piemonte inseriti nello stesso contesto Margherita/Conad: uno a Cuneo, uno a Torino e uno a Venaria.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore