CASELLE - Auto con targhe straniere: venti veicoli sequestrati e sanzioni per 28mila euro

| Brillante operazione della Guardia di Finanza. Oltre alla città dell'aeroporto, controllate le macchine fra Torino e cintura e in Val di Susa.

+ Miei preferiti
CASELLE - Auto con targhe straniere: venti veicoli sequestrati e sanzioni per 28mila euro
Caselle, Torino e cintura, Val di Susa. E' qui che la Guardia di Finanza ha sequestrato una ventina di auto con targhe straniere, comminando sanzioni per 28mila euro.

I controlli sono stati eseguiti dopo l’entrata in vigore, a partire dallo scorso 4 dicembre, del “Decreto Sicurezza”, cosiddetto “Decreto Salvini”, il quale prevede che chiunque sia residente in Italia, da più di 60 giorni, non possa circolare con veicoli immatricolati all’estero.

Cittadini di origine rumena, albanese e moldava, in prevalenza, le persone fermate dai finanzieri, e che circolavano su auto con targa del loro paese di origine.

Ma non mancano gli italiani, sorpresi alla guida di autoveicoli con targhe estere, ma stabilmente residenti nell’hinterland torinese o comunque in Italia.

Tra gli autoveicoli fermati numerosi quelli di grossa cilindrata: si va dal potente suv con targa monegasca, utilizzato dal giovane imprenditore di successo, di fatto residente in Italia o dalla manager in carriera con un’analoga autovettura targata tedesca. Fermati anche alcuni imprenditori di origine rumena e albanese che circolavano con i loro furgoni, utilizzati per la loro attività imprenditoriale, immatricolati oltre confine, nonostante risultino residenti in Italia.

Negli ultimi anni, il fenomeno si è diffuso anche allo scopo di sfruttare condizioni più favorevoli per quello che riguarda bollo e assicurazione o di rendere più difficili, o addirittura del tutto vane, le procedure per il recupero di sanzioni per le eventuali violazioni del Codice della Strada.

Oltre al fermo amministrativo dei veicoli, sono state contestate sanzioni per oltre 28mila euro.

Cronaca
TRAGEDIA A BORGARO - Si toglie la vita buttandosi dal balcone di casa, al quarto piano
TRAGEDIA A BORGARO - Si toglie la vita buttandosi dal balcone di casa, al quarto piano
E' successo il giorno di Pasqua in via Garibaldi. E' morto dopo l'arrivo e l'operazione in ospedale.
RIVOLI - Provoca un incidente in tangenziale con la sua moto: era ubriaco
RIVOLI - Provoca un incidente in tangenziale con la sua moto: era ubriaco
E' successo ieri sera, attorno alle 21, in direzione nord. Due i feriti, portati in ospedale a Rivoli.
TANTI AUGURI DI BUONA PASQUA: torniamo on line il 23 aprile
TANTI AUGURI DI BUONA PASQUA: torniamo on line il 23 aprile
Da tutta la redazione di Quotidiano Venaria
RIVOLI-COLLEGNO - Rissa in pasticceria per un tfr non ancora pagato: due donne in ospedale
RIVOLI-COLLEGNO - Rissa in pasticceria per un tfr non ancora pagato: due donne in ospedale
E' successo giovedì scorso in via Ferrero.
RIVOLI-VENARIA - Il Natta e lo Juvarra terzi alla finale del Campionato Italiano Zero Robotics
RIVOLI-VENARIA - Il Natta e lo Juvarra terzi alla finale del Campionato Italiano Zero Robotics
Si è disputata a Erice lo scorso 11 aprile. I team partecipanti hanno sviluppato dei programmi che controllano, in modo completamente autonomo, i robot.
METEO - Pasqua con il sole, Pasquetta a rischio pioggia
METEO - Pasqua con il sole, Pasquetta a rischio pioggia
Secondo le previsioni di Arpa Piemonte
INCIDENTE IN TANGENZIALE - 23enne di Rivoli grave al Cto dopo lo schianto a Stupinigi
INCIDENTE IN TANGENZIALE - 23enne di Rivoli grave al Cto dopo lo schianto a Stupinigi
All'altezza dello svincolo di Stupinigi una Hyundai I20 è finita fuori strada, ha superato le barriere laterali ed ha terminato la propria corsa ruote all'aria in un campo a lato della carreggiata in direzione Milano-Aosta
TORINO-BORGARO - Aggrediscono e malmenano le prostitute: arrestati due borgaresi
TORINO-BORGARO - Aggrediscono e malmenano le prostitute: arrestati due borgaresi
Una delle donne percosse ha riportato una lesione alle costole, l’altra lievi contusioni.
VENARIA - Matteo, il «genio della matematica» del Liceo Juvarra che vuole vincere le Olimpiadi
VENARIA - Matteo, il «genio della matematica» del Liceo Juvarra che vuole vincere le Olimpiadi
E' arrivato quinto a livello provinciale: ora andrà a Cesenatico per la gara nazionale
SPORT - Massimiliano Ballisai e Benoit Manno: quando la boxe è di casa a Venaria
SPORT - Massimiliano Ballisai e Benoit Manno: quando la boxe è di casa a Venaria
Viaggio all'interno della palestra dove ogni giorno crescono e si allenano le future leve della "nobile arte della difesa".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore