CASELETTE - Addio a Guido Messina, il più grande pistard della storia ciclistica italiana

| Aveva da poco compiuto 89 anni. Vinse anche la prima tappa al Giro d'Italia 1955, indossando così la maglia rosa. Era la più anziana maglia rosa vivente.

+ Miei preferiti
CASELETTE - Addio a Guido Messina, il più grande pistard della storia ciclistica italiana
Caselette e tutto il ciclismo dice addio a Guido Messina.
 
Il più grande pistard italiano è morto nella sua casa di Caselette a 89 anni.
 
Lascia una grande eredità al ciclismo italiano. È stato il più grande pistard della storia ciclistica italiana. Vinse una medaglia olimpica con il quartetto, ad Helsinki 1952, cinque mondiali nell'insegnamento individuale, due da dilettante e tre da professionista, dal 1954 al 1956, anni in cui fu anche campione italiano della specialità. Tra le vittime illustri di Guido Messina figurano nomi del calibro di Hugo Koblet e Jaques Anquetil, e, soprattutto, Fausto Coppi, battuto nel 1955 al velodromo Vigorelli in quella che fu definita "la sfida del secolo".
 
Vinse anche la prima tappa al Giro d'Italia 1955, indossando così la maglia rosa. Era la più anziana maglia rosa vivente.
 
 
Ma Messina è stato molto altro. Fu tecnico selezionatore della Nazionale Italiana dopo il suo ritiro dalle competizioni.  Ebbe un ruolo importante nella costruzione del velodromo Francone a San Francesco al Campo, dove per anni ha seguito tanti giovani aiutandoli e dispensando consigli utili, ma senza mai far sentire il peso della sua figura mitica.
 
Abbiamo raccolto il ricordo di un canavesano che ha conosciuto Giudo Massina, Mauro Durbano, ex corridore e campione regionale piemontese su pista della categoria elite negli anni 2009 e 2010. «Ho un bel ricordo di Guido. Quando correvo nella Società Ciclistica Rostese mi aiutò moltissimo nella preparazione in pista, incoraggiandomi a dedicarmi a questa specialità. Era una persona dalle grandi competenze tecniche a cui abbinava anche la capacità di farsi ascoltare e trasmettere le sue conoscenze. A distanza di anni quando capitava di incontrarci ci salutavano sempre con affetto».
Cronaca
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 506 guariti, 659 in via di guarigione, 93 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 506 guariti, 659 in via di guarigione, 93 decessi
I ricoverati in terapia intensiva sono 440. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 43.306, di cui 25.140 risultati negativi.
VENARIA - Torna il mercato: il mercoledì e venerdì in piazza De Gasperi. Tutte le info utili
VENARIA - Torna il mercato: il mercoledì e venerdì in piazza De Gasperi. Tutte le info utili
Gli agenti della municipale potranno a campione controllare la temperatura corporea delle persone che accedono all’area mercatale.
BORGARO - Zio e nipote sorpresi a comprare la droga dal fornitore di fiducia: arrestati dalla polizia
BORGARO - Zio e nipote sorpresi a comprare la droga dal fornitore di fiducia: arrestati dalla polizia
Il “rivenditore” è stato denunciato dagli agenti. Tutto è successo nella serata di mercoledì scorso, alla fermata del bus della linea 69
BORGARO - Da mercoledì parte la consegna delle mascherine alla cittadinanza
BORGARO - Da mercoledì parte la consegna delle mascherine alla cittadinanza
La consegna avverrà fino a venerdì 10 aprile nella buca delle lettere: "nessuno è autorizzato dal Comune ad entrare nelle vostre abitazioni per la consegna", tiene a precisare Gambino.
PIANEZZA - Il bar ha la saracinesca alzata: i carabinieri trovano la droga. Arrestati i titolari
PIANEZZA - Il bar ha la saracinesca alzata: i carabinieri trovano la droga. Arrestati i titolari
Nei guai un 60enne e della sua compagna, di 28 anni - entrambi domiciliati a Pianezza - arrestati nei giorni scorsi dai carabinieri della compagnia di Rivoli.
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 434 guariti, 618 in via di guarigione, 47 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 434 guariti, 618 in via di guarigione, 47 decessi
I ricoverati in terapia intensiva sono 442. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 40638, di cui 24201 risultati negativi.
VENARIA - Negozio di acconciature e pizzeria con dentro clienti nonostante i divieti: chiusure e sanzioni
VENARIA - Negozio di acconciature e pizzeria con dentro clienti nonostante i divieti: chiusure e sanzioni
Raffica di controlli da parte di Finanza e Municipale. Nei guai anche un minimarket, dove venivano venduti prodotti non di prima necessità.
BORGARO - Sorpreso a cedere una dose di droga: nei guai un 17enne
BORGARO - Sorpreso a cedere una dose di droga: nei guai un 17enne
Per questo motivo, i carabinieri di Caselle hanno denunciato un 17enne di Borgaro per spaccio. Segnalato alla Prefettura l'acquirente.
VENARIA - Hashish e marijuana in auto: arrestato 23enne in via Di Vittorio
VENARIA - Hashish e marijuana in auto: arrestato 23enne in via Di Vittorio
Il giovane è stato fermato ad un posto di blocco in via Di Vittorio, nell'ambito dei controlli per verificare la regolarità degli spostamenti visto il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri per evitare gli spostamenti.
CORONAVIRUS - Bollettino Regionale: 342 guariti, 546 in via di guarigione, 56 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino Regionale: 342 guariti, 546 in via di guarigione, 56 decessi
Per la prima volta dall’inizio dell’emergenza, il numero dei guariti virologicamente (77) supera quello dei decessi (56).
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore