I carabinieri di Fiano hanno denunciato un padre di 52 anni, residente a Vallo Torinese ma di fatto domiciliato a Cafasse, e il figlio, di 22 anni, residente a Cafasse, per droga.

A seguito di un controllo, avvenuto nella serata di sabato 20 novembre 2021 a Cafasse, i militari hanno trovato e sequestrato dieci barattoli contenenti 35 grammi di marijuana, un grinder (oggetto che serve per tritare la marijuana) con dentro un grammo della stessa sostanza stupefacente, un altro grinder con dentro residui di marijuana, due cellulari. 

Galleria fotografica

Articoli correlati