CAFASSE - GIVOLETTO - I boschi continuano a bruciare: Canadair ed elicotteri sul posto

| Evacuate una trentina di persone a Givoletto, ora ospiti del Polivalente.

+ Miei preferiti
CAFASSE - GIVOLETTO - I boschi continuano a bruciare: Canadair ed elicotteri sul posto
Un’altra notte di passione e paura per gli abitanti di Givoletto. Una notte di terrore per quelli di Cafasse, Monasterolo, Corio, Lanzo e Germagnano.

Dalla tarda serata di ieri, infatti, gli uomini dell’Aib e dei vigili del fuoco sono in azione per cercare di spegnere gli incendi boschivi sopra a Givoletto, zona Santa Maria, e sul Monte Basso di Cafasse. 

La perdurante siccità ha dato una mano ai soliti piromani che, da qualche tempo, continuano ad appiccare incendi in tutta la zona a nord di Torino. Quella appena trascorsa è stata una nottata di super lavoro per vigili del fuoco e squadre Aib di tutto il Canavese, spedite a più riprese nella zona di Cafasse, Givoletto e Corio per una serie di incendi boschivi visibili a chilometri di distanza a causa delle lingue di fuoco. Incendi che, in alcuni casi, si sono anche pericolosamente avvicinati alle abitazioni.

Tant’è che a Givoletto sono state evacuate una decina di abitazioni, con una trentina di residenti che hanno passato la notte all’interno del Polivalente, debitamente allestito e organizzato dal personale della protezione civile. 

Il forte vento ha reso difficile le operazioni di contenimento delle fiamme. Un’ardua impresa per gli oltre 80 operatori AIB e Vigili del fuoco che si sono attestati in difesa di alcune abitazioni. Questa mattina sul posto ulteriori Squadre AIB dalle altre province per dar manforte ai colleghi della zona.

Con loro anche un Canadair, che si occuperà di spegnere l’incendio, e due elicotteri Erickson, che invece avranno il compito di buttare acqua nelle zone già spente.

I vigili del fuoco, nella tarda serata di ieri, sono intervenuti anche per due roghi boschivi a Rivarossa e Rivara. In entrambe le situazioni, per fortuna, si è trattato di incendi di poco conto, forse innescati dal lancio di qualche mozzicone di sigaretta.

“E’ stato un vero disastro - commenta la sindaca Azzurra Mulatero - ed è triste dover dire alle famiglie che l’unica cosa da fare è abbandonare le case. Un grazie enorme a vigili del fuoco e Aib per quanto stanno facendo. Sono persone uniche, preziose. A loro va il grazie di tutta la cittadinanza e dell’amministrazione comunale”.

Se il responsabile del coordinamento darà parere positivo, le persone potranno fare ritorno a casa per qualche ora. Perché la paura è che stanotte possa ripetersi la stessa storia, visto l’arrivo del Föhn.

Stessa storia a Cafasse, dove dalle 23 sono in azione numerose squadre nei boschi del Monte Basso, più precisamente dall’area attrezzata in zona Mandria fino a Monasterolo, anche se nel corso della notte si è esteso fino a Germagnano.

Per tutta la notte, i carabinieri della compagnia di Venaria hanno presidiato la zona della Direttissima. 

 



Galleria fotografica
CAFASSE - GIVOLETTO - I boschi continuano a bruciare: Canadair ed elicotteri sul posto - immagine 1
CAFASSE - GIVOLETTO - I boschi continuano a bruciare: Canadair ed elicotteri sul posto - immagine 2
CAFASSE - GIVOLETTO - I boschi continuano a bruciare: Canadair ed elicotteri sul posto - immagine 3
CAFASSE - GIVOLETTO - I boschi continuano a bruciare: Canadair ed elicotteri sul posto - immagine 4
CAFASSE - GIVOLETTO - I boschi continuano a bruciare: Canadair ed elicotteri sul posto - immagine 5
CAFASSE - GIVOLETTO - I boschi continuano a bruciare: Canadair ed elicotteri sul posto - immagine 6
CAFASSE - GIVOLETTO - I boschi continuano a bruciare: Canadair ed elicotteri sul posto - immagine 7
CAFASSE - GIVOLETTO - I boschi continuano a bruciare: Canadair ed elicotteri sul posto - immagine 8
CAFASSE - GIVOLETTO - I boschi continuano a bruciare: Canadair ed elicotteri sul posto - immagine 9
Cronaca
VENARIA - Il commissario prefettizio è il viceprefetto Laura Ferraris
VENARIA - Il commissario prefettizio è il viceprefetto Laura Ferraris
Guiderà la città della Reggia fino alle prossime elezioni, che dovrebbero essere nella primavera del 2020, salvo novità dal Ministero dell'Interno.
COLLEGNO - Doppio incidente in tangenziale: cinque mezzi coinvolti, camion perde il carico di sabbia
COLLEGNO - Doppio incidente in tangenziale: cinque mezzi coinvolti, camion perde il carico di sabbia
Due gli incidenti stradali che hanno creato caos e code chilometriche. Due incidenti a distanza di pochi minuti l'uno dall'altro, attorno alle 8.30.
RIVOLI - Incidenti a raffica in tangenziale: bilancio di quattro feriti - FOTO
RIVOLI - Incidenti a raffica in tangenziale: bilancio di quattro feriti - FOTO
In particolare lungo la tangenziale nord di Torino si sono verificati diversi scontri. Il più serio all'altezza dell'uscita di Rivoli, intorno alle 15, in direzione nord
VENARIA - Finisce oggi il mandato del sindaco Falcone: "E' stato un onore"
VENARIA - Finisce oggi il mandato del sindaco Falcone: "E
Da domani la città é sotto commissariamento. La Prefettura a breve ufficializzerà il nome del commissario prefettizio.
ROBASSOMERO - Esplosione alla A2A: dieci pompieri finiscono in ospedale
ROBASSOMERO - Esplosione alla A2A: dieci pompieri finiscono in ospedale
Accertamenti di carattere precauzionale, dopo che in due giorni - tra sabato 13 e domenica 14 luglio - sono intervenuti per la situazione di estremo pericolo nella ditta di stoccaggio di rifiuti pericolosi.
MATHI - Furti sulle auto di donne sole che andavano al cimitero o al supermercato: 2 arresti
MATHI - Furti sulle auto di donne sole che andavano al cimitero o al supermercato: 2 arresti
I carabinieri hanno perquisito alcuni locali in uso ai due dove sono stati recuperati un televisore e un orologio in oro «Paul Picot» del valore di circa 4mila euro risultato rubato. I materiali sono stati posti sotto sequestro.
VENARIA - Incatenata al letto e costretta ad avere rapporti sessuali: carnefice condannato a 7 anni
VENARIA - Incatenata al letto e costretta ad avere rapporti sessuali: carnefice condannato a 7 anni
La sentenza è arrivata nella giornata di giovedì 11 luglio ed è stata pronunciata dal giudice Ombretta Vanini del tribunale di Ivrea, dopo il processo con rito abbreviato.
ROBASSOMERO - Finita l'emergenza alla A2A: circoscritta una parte dell'azienda per verifiche
ROBASSOMERO - Finita l
Anche il Comune è intervenuto immediatamente con il sindaco il vicesindaco e tutti i suoi delegati e hanno monitorato la situazione fino a tarda sera.
ROBASSOMERO - Nuova esplosione alla A2A: vigili del fuoco in azione a distanza di un solo giorno
ROBASSOMERO - Nuova esplosione alla A2A: vigili del fuoco in azione a distanza di un solo giorno
Solamente nella mattinata di ieri, altre due esplosioni, con l'area industriale che era stata fatta evacuare.
CASELLE - Ruba un Rolex e un bracciale ad una passeggera: denunciata una imprenditrice
CASELLE - Ruba un Rolex e un bracciale ad una passeggera: denunciata una imprenditrice
Nei giorni scorsi da parte della Polaria di Torino Caselle
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore