BORGARO - Zio e nipote sorpresi a comprare la droga dal fornitore di fiducia: arrestati dalla polizia

| Il “rivenditore” è stato denunciato dagli agenti. Tutto è successo nella serata di mercoledì scorso, alla fermata del bus della linea 69

+ Miei preferiti
BORGARO - Zio e nipote sorpresi a comprare la droga dal fornitore di fiducia: arrestati dalla polizia
Sono circa le 19.30 di mercoledì scorso ed una pattuglia della Squadra Volante nota tre uomini alla fermata dell’autobus linea 69 confabulare tra loro.

Insospettiti, gli agenti li controllano. Nel cappuccio del giubbotto indossato da uno di loro, cittadino italiano di 30 anni, era occultato un panetto di hashish di oltre un etto. Il trentenne allora dichiara di aver acquistato la sostanza stupefacente per conto del nipote che, gravato dal divieto di dimora a Torino, non poteva occuparsene personalmente.

L’uomo inoltre afferma di detenere nella sua abitazione a Borgaro Torinese della marijuana e un bilancino sempre di proprietà del familiare.

I poliziotti si dirigono allora a casa del nipote, diciannovenne di nazionalità italiana, e perquisendola, trovano nella scarpiera della cameretta due buste trasparenti con varie infiorescenze essiccate all’interno per un peso di oltre 70 grammi.

Analizzate le conversazioni Whatsapp di entrambi, gli agenti appurano come il nipote avesse dato precise indicazioni allo zio per l’acquisto della droga, oltre a fornire nome, indirizzo e numero di telefono del pusher.

Utilizzando i dati contenuti nella messaggistica, la Volante si porta all’indirizzo segnalato dal diciannovenne. Nell’abitazione del “rivenditore” vengono ritrovati quasi 40 grammi di marijuana, una parte in camera da letto, l’altra occultata tra le siepi in giardino, oltre ad un bilancino  e un rotolo di pellicola trasparente.

Alla luce dei fatti, scattate le manette per zio e nipote per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, mentre il “rivenditore” è stato denunciato.

 

Cronaca
PIANEZZA-ALPIGNANO - Scippa la borsa a una donna in pieno centro: arrestato dai carabinieri
PIANEZZA-ALPIGNANO - Scippa la borsa a una donna in pieno centro: arrestato dai carabinieri
Il 22enne è finito in manette con le accuse di "ricettazione", "furto con strappo" e "possesso di strumenti atti a offendere". Ora si trova in carcere a Torino.
TRAGEDIA IN VAL DI SUSA - Centauro di Collegno perde la vita in un scontro moto-scooter
TRAGEDIA IN VAL DI SUSA - Centauro di Collegno perde la vita in un scontro moto-scooter
Ferito un altro collegnese, in sella ad un TMax. Morta anche la compagna dell'uomo collegnese, una donna 38 anni.
CORONAVIRUS - Bollettino: 18.246 guariti, 3.189 in via di guarigione, 7 morti, +82 positivi
CORONAVIRUS - Bollettino: 18.246 guariti, 3.189 in via di guarigione, 7 morti, +82 positivi
I ricoverati in terapia intensiva sono 60 (-1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 988 (-41). In isolamento domiciliare sono 4242. I tamponi processati sono 315.828, di cui 174.352 risultati negativi.
CORONAVIRUS - Il presidente Cirio: «Piemonte in regola per riaprire i confini il 3 giugno»
CORONAVIRUS - Il presidente Cirio: «Piemonte in regola per riaprire i confini il 3 giugno»
Lo ha affermato oggi durante una intervista televisiva: "lo confermano tutte le pagelle finora ricevute dal Ministero della Salute. Non ci sono criticità e questo ci fa ben sperare".
ZONA OVEST - Sold out i contributi per i monopattini e per gli incentivi Bögia
ZONA OVEST - Sold out i contributi per i monopattini e per gli incentivi Bögia
Dal 1 giugno i 450 Bögia inizieranno a pedalare mentre tra pochi giorni i beneficiari del contributo monopattini potranno ricevere i 150 euro
VENARIA - Anche la Reggia torna alla normalità: riapre i battenti con «Sfida al Barocco» FOTO
VENARIA - Anche la Reggia torna alla normalità: riapre i battenti con «Sfida al Barocco» FOTO
E' il primo grande evento espositivo organizzato dal Consorzio delle Residenze reali Sabaude, curato da Michela di Macco e Giuseppe Dardanello, progettata dalla Fondazione 1563 e con il sostegno della Compagnia di San Paolo
TORINO-BORGARO - Perde il controllo della sua auto e finisce contro un tir: era ubriaco
TORINO-BORGARO - Perde il controllo della sua auto e finisce contro un tir: era ubriaco
E' successo nella serata di ieri, giovedì 28 maggio 2020, lungo la tangenziale nord, fra Torino e lo svincolo di Borgaro.
40 milioni di euro per il rilancio del turismo in Piemonte: fondi per rifugi, Pro Loco, alberghi
40 milioni di euro per il rilancio del turismo in Piemonte: fondi per rifugi, Pro Loco, alberghi
Per chi prenoterà una notte in Piemonte altre due notti saranno gratuite, una offerta dalla Regione e l’altra dall'operatore turistico. I voucher consentiranno anche servizi turistici scontati fino al 50%.
CORONAVIRUS - Bollettino: 17.594 guaritI, 3.398 in via di guarigione, 13 morti, +56 positivi
CORONAVIRUS - Bollettino: 17.594 guaritI, 3.398 in via di guarigione, 13 morti, +56 positivi
I ricoverati in terapia intensiva sono 61 (-3 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 1029 (-29). In isolamento domiciliare sono 4568. I tamponi diagnostici processati sono 309.497, di cui 171.546 negativi
ALPIGNANO-GRUGLIASCO-COLLEGNO-RIVOLI - Tornano i mercati di Campagna Amica
ALPIGNANO-GRUGLIASCO-COLLEGNO-RIVOLI - Tornano i mercati di Campagna Amica
I consumatori torinesi possono così tornare ad acquistare sotto i gazebo gialli degli agricoltori del circuito Campagna Amica.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore