BORGARO - Insulti razzisti ad un bimbo di sette anni alla elementare Defassi: indaga la scuola

| Almeno secondo la versione di un padre, che questa mattina, martedì 12 novembre 2019, ha denunciato l'accaduto mediante Facebook, raccontando quanto sarebbe accaduto nell'ultimo periodo nella scuola.

+ Miei preferiti
BORGARO - Insulti razzisti ad un bimbo di sette anni alla elementare Defassi: indaga la scuola
Alla scuola elementare Defassi di Borgaro si sarebbe verificato un episodio di razzismo ai danni di un bimbo di sette anni.

Almeno secondo la versione di un padre, che questa mattina, martedì 12 novembre 2019, ha denunciato l'accaduto mediante Facebook, raccontando quanto sarebbe accaduto nell'ultimo periodo nella scuola.

Il piccolo ha padre italiano e madre della Guyana Britannica, un piccolo paese facente parte della Comunita’ Caraibica, ma localizzato in Sud America, tra il Brasile ed Il Venezuela. Dal 2014 vive a Borgaro assieme alla sua famiglia. 

Secondo il racconto del padre, "il ragazzino si è lamentato di una piccola amica, compagna di classe, che continua a ripete come fosse nero. Mio figlio sta soffrendo molto di questa situazione. Mia moglie ha spiegato il problema alla maestra. Ma da allora non sono state prese alcune iniziative da parte della Scuola di solidarietà nei confronti di mio figlio. Io e mia moglie siamo rimasti molto amareggiati da questa situazione. Lui ne soffre molto e continua a farne una ragione di tristezza. Non vogliamo assolutamente criminalizzare né la bambina né i genitori della bambina. Ma vogliamo chiedere alla scuola di afrrontare queste problematiche in maniera piu’ convincente, che dia più garanzia ed equità a tutti i genitori. La scuola ha il dovere di educare verso il rispetto, la convivenza e l’armonia tra tutti i bambini".

La dirigente scolastica Lucrezia Russo ha già fatto partire una indagine interna: "L'intero istituto comprensivo, me per prima, è dispiaciuto per questa situazione che si è venuta a creare. Mi spiace che questa denuncia sia arrivata tramite i canali social e non attraverso un pacifico confronto con i genitori del ragazzo, che fino a oggi non ho avuto il piacere di incontrare per questo episodio. Sono qui quasi 12 ore al giorno, a completa disposizione di alunni e genitori. Determinate situazioni sarebbe meglio venissero affrontate a scuola e non renderle note mediante un post Facebook, rischiando poi che gli utenti inizino l'attacco mediatico, come è avvenuto in questo caso, visto che sono state denigrate delle maestre".   



Cronaca
VENARIA - Si rompe lo sterzo dell'autobus, che finisce contro due auto: caos in via Palestro
VENARIA - Si rompe lo sterzo dell
E' successo poco fa. Sul posto anche gli agenti della polizia locale per i rilievi del caso. Caos e forti disagi.
VENARIA - Rubavano auto su indicazione dei carrozzieri: tre arresti
VENARIA - Rubavano auto su indicazione dei carrozzieri: tre arresti
Gli arrestati fanno parte di un gruppo criminale che vede coinvolti altri 11 indagati.
TORINO-COLLEGNO - Furti in appartamento: in manette la banda di sole donne "in trasferta"
TORINO-COLLEGNO - Furti in appartamento: in manette la banda di sole donne "in trasferta"
Nei giorni scorsi erano arrivate diverse segnalazioni da parte dei residenti, preoccupati per la presenza nel quartiere di persone sospette. Tutte e tre sono del campo nomadi di Collegno.
BORGARO - Sospetta fuga di gas alla Levi e alla Defassi: emergenza rientrata, allievi in classe
BORGARO - Sospetta fuga di gas alla Levi e alla Defassi: emergenza rientrata, allievi in classe
Non è stato quindi necessario portare gli allievi a Cascina Nuova e all'Hotel Atlantic, come invece era stato ipotizzato dal sindaco Claudio Gambino nei minuti successivi all'evacuazione.
BORGARO - Scuola media evacuata per una sospetta fuga di gas: allievi fatti uscire dal personale scolastico
BORGARO - Scuola media evacuata per una sospetta fuga di gas: allievi fatti uscire dal personale scolastico
Sul posto stanno operando i vigili del fuoco, il personale della ditta che si occupa dell'erogazione del gas, la polizia locale e il personale medico del 118 intervenuto, come sempre in questi casi, solo per precauzione
CASELLE - Borse, profumi e abbigliamento di lusso ma tutti falsi: denunciato un 40enne
CASELLE - Borse, profumi e abbigliamento di lusso ma tutti falsi: denunciato un 40enne
L’uomo, un 40enne residente in provincia di Como, è stato fermato dai finanzieri in servizio presso lo scalo di torinese appena sbarcato da un volo proveniente da Istanbul e dopo aver fatto scalo ad Amsterdam.
VENARIA - Tante «sardine» venariesi alla manifestazione di questa sera in piazza Castello
VENARIA - Tante «sardine» venariesi alla manifestazione di questa sera in piazza Castello
Al motto di "Torino si sLega", si sono riversati in una delle piazze più belle del capoluogo per protestare contro il clima di odio diffuso dalla Lega, anche con l'utilizzo dei social network.
COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci
COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci
Nei prossimi giorni Città Metropolitana eseguirà la pulizia e il riallestimento dei locali sia della Gramsci sia della succursale nella Villetta del parco
VENARIA - ELEZIONI 2020 - Venerdì la presentazione della candidatura di Rossana Schillaci
VENARIA - ELEZIONI 2020 - Venerdì la presentazione della candidatura di Rossana Schillaci
La 36enne, capogruppo uscente, sarà - per ora - la rappresentante di una coalizione composta da Partito Democratico, Moderati, Possibile, Partito Socialista Italiano e Articolo Uno.
PIANEZZA - Spacciava marijuana in centro città: arrestato un 26enne
PIANEZZA - Spacciava marijuana in centro città: arrestato un 26enne
Nelle successive operazioni di perquisizione, estese anche all’abitazione del giovane, sono stati trovati vari bilancini di precisione ed un pezzo di hashish del peso di 11 grammi circa.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore