I carabinieri di Caselle hanno denunciato l'amministratore unico di una società edile per “Lavoro subordinato a straniero irregolare”, “Violazione obblighi inerenti il soggiorno dello straniero" e “Soggiorno illegale sul territorio dello stato”. A seguito di un controllo in via Svizzera a Borgaro, in un cantiere per la riqualificazione del manto stradale, sono stati trovati tre lavoratori privi del permesso di soggiorno.

Galleria fotografica

Articoli correlati