GRUGLIASCO - «Paga o ti incendiamo l'azienda agricola»: avvocato civilista finisce in manette

| L'accusa per lui e altre tre persone è quella di estorsione. La vittima in sette anni ha consegnato alla banda la bellezza di 50mila euro.

+ Miei preferiti
GRUGLIASCO - «Paga o ti incendiamo lazienda agricola»: avvocato civilista finisce in manette
I Carabinieri della Compagnia di Rivoli hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere per estorsione continuata in concorso emessa dal G.i.p. del Tribunale di Torino nei confronti di 4 indagati, tra cui un avvocato civilista del foro di Torino.

Indagavano su una banda di rapinatori ( la c.d. banda dei falsi finanzieri) che si erano presentati a casa di un piccolo imprenditore di 33 anni e  della sua compagna di 32, a Grugliasco, alle 7.15 del mattino inscenando un blitz della finanza (5 persone erano state arrestate nel marzo scorso) quando i carabinieri si sono imbattuti in un altro gruppo criminale che da anni obbligava due coniugi e titolari  di un’azienda  agricola  di Poirino a restituire un debito mai contratto. 

In particolare, nel 2010, la titolare aveva conosciuto un avvocato civilista del foro di Torino per delle vicende di carattere privato, e una volta ottenuto la fiducia della cliente, il legale le aveva chiesto – a titolo di favore personale – di firmare in suo favore una parcella di 274.000 euro quale garanzia fittizia per finalità economiche mai chiarite. Negli anni successivi l’avvocato ha iniziato a pretendere dalla donna la graduale restituzione di quel credito costruito con l’inganno, paventando a suo danno, in caso di inottemperanza, fantomatiche conseguenze di carattere penale.

La vittima, terrorizzata, ha così iniziato ad elargire significative somme di denaro sia all’avvocato sia agli altri suoi 3 complici. L’avvocato, infatti, riferendo alla donna di dovere quel denaro ad altre persone, ossia agli altri 3 destinatari dei provvedimenti restrittivi, ha iniziato, in concorso con questi, ad elevare il livello delle minacce per sollecitare le dazioni, spingendosi a minacciare la donna e suo marito che se non avessero pagato il debito gli avrebbero  incendiato l’ azienda agricola. Numerosi sono stati gli episodi di minacce documentati dai Carabinieri e che sono stati attuati a turno dagli indagati.

In tale clima di paura e di tensione la donna ha così ceduto ai 4, nel periodo compreso tra il 2012 ed il marzo 2019,  somme di denaro contante ed assegni per un valore complessivo di oltre 50.000 euro.

L’avvocato sarà ora segnalato anche all’ordine di appartenenza.

 

Cronaca
ALPIGNANO - Il treno per Bardonecchia è troppo pieno: scesi in 300, in attesa dei bus sostitutivi
ALPIGNANO - Il treno per Bardonecchia è troppo pieno: scesi in 300, in attesa dei bus sostitutivi
In molti hanno deciso di perdere i soldi del treno e fare ritorno a casa. Altri, invece, hanno preso il bus e si sono diretti verso altre località montane della Val di Susa.
FERRAGOSTO E SICUREZZA - Raffica di controlli da parte dei carabinieri sulle strade provinciali
FERRAGOSTO E SICUREZZA - Raffica di controlli da parte dei carabinieri sulle strade provinciali
Un elicottero dell'Arma sorvolerà l'intera area metropolitana: particolare attenzione sarà anche rivolta alle ore notturne per prevenire soprattutto i furti in appartamento.
TRASPORTI - Dal 25 agosto nasce la linea «SF2»: dalla stazione di Venaria a Porta Susa
TRASPORTI - Dal 25 agosto nasce la linea «SF2»: dalla stazione di Venaria a Porta Susa
Le navette SF2 saranno in servizio tutti i giorni dalle 6 alle 20.30, con partenze da Venaria in coincidenza con l’arrivo dei treni.
COLLEGNO - Picchia la madre per ottenere soldi: arrestato noto capo ultrà del Toro
COLLEGNO - Picchia la madre per ottenere soldi: arrestato noto capo ultrà del Toro
La madre, già vedova, solamente la scorsa settimana aveva sporto denuncia nei riguardi del figlio perché stufa di dover elargire soldi, spesso e volentieri dopo minacce e violenze.
VENARIA - Meno del 50% degli ambulanti ha detto «sì»: annullati i mercati rionali del 14 e 15
VENARIA - Meno del 50% degli ambulanti ha detto «sì»: annullati i mercati rionali del 14 e 15
A Palazzo Civico, infatti, non sono pervenute almeno il 50% delle domande da parte degli ambulanti per poter dare vita al mercato stesso.
DRUENTO - Tenta il suicidio gettandosi dal ponte sulla Ceronda: ricoverato in ospedale FOTO
DRUENTO - Tenta il suicidio gettandosi dal ponte sulla Ceronda: ricoverato in ospedale FOTO
Sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco e il personale sanitario 118 della Croce Verde di Rivoli, compreso l'elisoccorso.
VENARIA - Cucciolo di cane abbandonato sulle rive del Ceronda: salvato grazie a due giovani
VENARIA - Cucciolo di cane abbandonato sulle rive del Ceronda: salvato grazie a due giovani
Ora il cucciolo, dopo essere stato portato da un veterinario per i controlli di rito, si è ripreso ed ora è stato affidato ad una famiglia, che lo sta coccolando - sfamando e idratando - come merita.
VENARIA - A settembre la distribuzione dei biglietti Gtt ai residenti over 65 anni
VENARIA - A settembre la distribuzione dei biglietti Gtt ai residenti over 65 anni
La distribuzione avverrà in municipio, in piazza Martiri della Libertà, allo Sportello del Cittadino, previo appuntamento telefonico
MAPPANO-BORGARO-CASELLE - Anche il commissario della Lega tra i "furbetti della partita Iva"
MAPPANO-BORGARO-CASELLE - Anche il commissario della Lega tra i "furbetti della partita Iva"
Questo nonostante l'importante indennità, da quasi 8mila euro al mese, percepita come consigliere regionale. Il consigliere ha già fatto sapere di averlo restituito
GRUGLIASCO - In viale Radich qualcuno vuol fare del male ai cani: trovati diversi bocconi killer
GRUGLIASCO - In viale Radich qualcuno vuol fare del male ai cani: trovati diversi bocconi killer
A denunciare l'accaduto una donna attraverso il social Facebook, postando anche le fotografie di quanto trovato, ovvero un pezzo di wurstel con dei chiodini all'interno.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore