La Buona Destra arriva anche fra Torino e Collegno, con il nuovo Comitato di Pozzostrada-Collegno.

"In un paese come il nostro, che non cresce da decenni e privo di una classe dirigente con una reale visione liberale, le risposte per l’uscita dalla crisi non possono essere rappresentate da una visione demagogica, populista o autarchica tipica della politica contemporanea. La Buona Destra vuole rappresentare la concretezza ed il realismo politico, come risposta al cinismo, al trasformismo ed all’incoerenza di chi strumentalizza l’ignoranza, le paure e la precarietà dei più deboli per i propri scopi elettorali. Una politica misurata nelle parole e nei gesti, da contrapporre agli slogan urlati dai sovranisti e dai neo moderati dell’ultima ora.

Buona Destra crede nell’Europa come unione di intenti, valori ed opportunità e, senza nostalgie del passato, attraverso i valori costituzionali e repubblicani, si ripropone di immaginare e costruire il futuro del Paese a partire dai territori. Per una politica che premi il merito, responsabile e che si assuma l’onere della guida di una comunità, senza solleticare istinti di pancia indicando il nemico di turno. Nel metodo e nella pratica dei valori che si affermano, la ragione deve essere l’unico criterio con cui la politica riconosce e affronta ogni problema, perché la realtà è complessità, non semplificazione; è diversità, non omologazione.

La parabola discendente politico-culturale del nostro Paese ha trovato il suo termine nell’incarico al Professor Draghi di costituire un nuovo Governo. Probabilmente la soluzione migliore che si potesse augurare all’Italia e, in questo clima di rinnovata fiducia generale, Buona Destra vuole rappresentare, anche sul territorio di Parella e Collegno, attraverso il suo Comitato, una nuova speranza di serietà e di “normalità” politica, con l’ambizione di essere un partito popolare e concreto e non l’ennesimo salotto culturale radical chic.

In questi pochi mesi dalla sua nascita, avvenuta lo scorso Settembre, Buona Destra ha già raggiunto i circa 100 comitati territoriali a livello nazionale e molti altri sono già in fase di attivazione.

Il Comitato per la Buona Destra di Torino Pozzostrada-Collegno si affianca da oggi ai diversi comitati territoriali già presenti nella nostra Regione e rimane a disposizione per tutti coloro che, incuriositi dalla nostra attività, si vorranno avvicinare, informarsi, conoscerci meglio e condividere il nostro percorso politico che possa portare ad una rinascita sociale, culturale ed economica del nostro Paese a partire dai territori locali", questa la nota diffusa dal coordinatore regionale Claudio Desirò e dai coordinatori cittadini Dario Messina e Salvatore Bongiorno.

Galleria fotografica

Articoli correlati