A Borgaro e Caselle nasce il Comitato della "Buona Destra per il Piemonte".  

"In un territorio come il nostro, importante dal punto di vista sociale, industriale e dalle infrastrutture strategicamente fondamentali per la ripresa socioeconomica dell’intera Provincia di Torino, la Buona Destra porterà avanti la propria proposta politica, basata su idee e progetti concreti, lontani dalla politica urlata e basata sugli slogan e sulle soluzioni semplificate a problemi complessi.

La Buona Destra vuole rappresentare una destra moderna, europeista, laica e moderata nei toni, ridando rappresentanza a tutti coloro che non si sentono più rappresentati da ciò che la politica contemporanea propone. Una destra che possa lavorare con programmi di ampio respiro e lunga durata, basandosi su valori forti tramite i quali immaginare e costruire il paese del futuro.

Nel corso degli ultimi mesi, fin dalla nostra nascita a Settembre scorso, la Buona Destra è cresciuta rapidamente in tutto il Paese e l’istituzione di questo nuovo Comitato territoriale è la dimostrazione della necessità di far riappropriare la politica di quel ruolo di guida responsabile per le sorti della Nazione, delle Regioni e dei singoli territori.

Il Comitato per la Buona Destra di Borgaro e Caselle rimane a disposizione di tutti coloro che vorrebbero ottenere maggiori informazioni riguardo le nostre idee, i nostri programmi ed i progetti che ci riproponiamo di portare avanti, all’indirizzo mail: buonadestrapiemonte@gmail.com", commentano Pietro Piazzolla, referente cittadino, e Claudio Desirò de la "Buona Destra Piemonte".

 

Galleria fotografica

Articoli correlati