Chiancone, Lorenzi, Bertuol, Fabiano, Coneglian. Riparte da loro il «Claudio Gambino ter», che ieri sera, giovedì 27 giugno 2024, ha giurato dando così inizio al mandato 2024-2029.

Vicesindaco sarà Fabrizio Chiancone, che avrà anche le deleghe a Lavori pubblici, Viabilità, Agricoltura, Sicurezza, Protezione Civile, Mercati.

Eugenio Bertuol, invece, si occuperà di Istruzione, Cultura, Associazione, Servizi Demografici e cimiteriali, Terza Età.

Giancarlo Lorenzi ha ottenuto le deleghe a Politiche Ambientali, Igiene Urbana, Tutela e benessere degli Animali.

Pina Fabiano si occuperà di Bilancio, Salute, Pari Opportunità, Lavoro.

Irene Coneglian, nuovo ingresso in giunta, di Servizi Sociali, Politiche abitative, Inclusione sociale.

Il sindaco Gambino, invece, ha tenuto per sé, le deleghe a Urbanistica e gestione del Territorio e Personale

Le deleghe ai consiglieri comunali

Andrea Tirella si occuperà di Sport e Politiche Giovanili

Salvatore Insalaco a Decoro urbano e Immagine della Città

Roberta Di Siena a Comunicazione e Trasporti

Giuseppe Ponchione a Manutenzioni e Verde Pubblico

Gianna Nicosia a Commercio e Fiere

Ilaria Quero a Infanzia e Asili Nido.

Galleria fotografica

Articoli correlati