ZONA OVEST - Progetto «Vivo»: ecco gli incentivi per l'acquisto di bici elettriche

| Il Patto Territoriale Zona Ovest ha presentato i progetti per il 2018-19, tra cui la "Settimana Eco-Ciclabile" e azioni per sensibilizzare gli automobilisti a mantenere le distanze di sicurezza dall'utenza debole della strada

+ Miei preferiti
ZONA OVEST - Progetto «Vivo»: ecco gli incentivi per lacquisto di bici elettriche
Per migliorare la qualità dell’aria che respiriamo e disincentivare fortemente lavoratori e cittadini ad utilizzare l'auto privata, il network dei Comuni coordinati dal Patto Territoriale Zona Ovest (Alpignano, Buttigliera Alta, Collegno, Druento, Grugliasco, Pianezza, Rivoli, Rosta, San Gillio, Venaria Reale, Villarbasse) e capitanati da Collegno ha studiato un programma altamente innovativo di azioni, denominato “ViVO – Via le Vetture dalla zona Ovest di torino” che si è posizionato al 7° posto su 114 nella graduatoria nazionale dei progetti sperimentali per gli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro, cofinanziati dal Ministero dell’Ambiente.

ViVO vuole sensibilizzare i cittadini e offrire loro l’opportunità di sperimentare nuove modalità di spostamentograzie ad un piano di incentivi all'acquisto di mezzi non inquinanti come bici elettriche e bici pieghevoli, buoni mobilità, bike to work, campagne di comunicazione mirate alla sicurezza dei ciclisti e alla salute dei cittadini, educazione nelle scuole e nuovi servizi di mobilità, quali l’installazione di due velostazioni dotate di servizi condivisi, box protetti per biciclette punti di interscambio e rastrelliere nelle aziende e nelle scuole.

Sono partner dell’iniziativa la Regione Piemonte, l’Agenzia della mobilità Piemontese e GTT, coinvolti nello sviluppo e attuazione delle numerose azioni che saranno messe in campo tra la primavera 2018 e la fine del 2019.

Le azioni di questa stagione primaverile saranno tre. Una prima di carattere educativo, che lavorerà sui cittadini di domani: l’avvio della settimana eco-ciclabile che si svolgerà alla Scuola media Anna Frank dal 16 al 20 aprile, con la realizzazione di un percorso protetto bici-piedi proposto dagli allievi. Una seconda pensata per dare un benefit economico ai lavoratori e residenti che decideranno di acquistare una bicicletta elettrica e che potranno contare su 250 euro e una terza pensata per sensibilizzare gli automobilisti a mantenere le distanze di sicurezza dell’utenza debole della strada, che coinvolgerà GTT e l’Agenzia della Mobilità.

“La Zona Ovest è al lavoro per la transizione ecologica completa. La sinergia sviluppata tra i comuni delle Città del Patto territoriale della Zona Ovest sarà propedeutica per una nuova consapevolezza ambientale da parte dei cittadini: educare ad una mobilità differente è un dovere nei confronti della salute degli abitanti del territorio, della qualità della vita quotidiana. La promozione della salute e la sua tutela passa anche attraverso quei comportamenti virtuosi che favoriscono moto, aggregazione, protezione della natura e degli spazi condivisi. Meno smog, più biciclette, più mezzi elettrici, meno automobili permetteranno un approccio con le città più moderno, sostenibile. Green e educativo”, ha commentato il sindaco di Collegno, Francesco Casciano a nome dei sindaci del Patto. 

“I comuni della Zona Ovest hanno dimostrato ancora una volta che, al di la dei diversi schieramenti politici, la strategia vincente è quella collaborare e proporre azioni innovative e sperimentali che si configurino come campi di prova per politiche strutturali future, soprattutto su temi vitali come l’Ambiente e la salute dei cittadini, su cui occorre essere sempre più coesi. Le Amministrazioni dell’area stanno dando prova di avere a cuore anche il futuro infrastrutturale della zona, come ne è dimostrazione la recente call della Regione Piemonte sui percorsi ciclabili sicuri che ha visto tutti i Comuni dell’Ovest  rispondere con progetti complessi ed integrati, volti a implementare un sistema ciclabile sovra comunale dal respiro metropolitano ed europeo.” ha dichiarato Ezio Bertolotto, presidente del Patto Territoriale Zona Ovest

Cronaca
INCIDENTE IN TANGENZIALE - Maxi scontro tra cinque auto: sei persone ferite - FOTO
INCIDENTE IN TANGENZIALE - Maxi scontro tra cinque auto: sei persone ferite - FOTO
La polizia stradale di Torino sta indagando sulla dinamica dello schianto per capire chi ha innescato l'incidente a catena. Tutti i feriti hanno dovuto trascorrere la nottata al pronto soccorso
DRUENTO - Aperte le iscrizioni per l'asilo nido Ravotin e la Sezione Primavera
DRUENTO - Aperte le iscrizioni per l
Open day in via Manzoni il prossimo 4 maggio per la presentazione delle attività per le famiglie con bambine e bambine dai 3 mesi ai 3 anni
BORGARO - MAXI INCIDENTE IN TANGENZIALE: cinque auto coinvolte, un ferito portato in ospedale
BORGARO - MAXI INCIDENTE IN TANGENZIALE: cinque auto coinvolte, un ferito portato in ospedale
E' successo nel pomeriggio di oggi all'altezza dello svincolo borgarese, in direzione sud.
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Un vasto incendio distrugge i boschi del Musinè - FOTO
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Un vasto incendio distrugge i boschi del Musinè - FOTO
Oggi intorno a mezzogiorno, per cause ancora in fase di accertamento, una vasta area boschiva è stata interessata dalle fiamme. A dare l'allarme, alla vista della colonna di fumo, sono stati i residenti della zona
VENARIA - Incidente in via Barbi Cinti: due auto coinvolte. Traffico in tilt
VENARIA - Incidente in via Barbi Cinti: due auto coinvolte. Traffico in tilt
E' successo poco fa, all'incrocio con corso Matteotti.
DRUENTO - Successo per la vendita dei fiori per Telefono Azzurro da parte dell'Associazione Nazionale Carabinieri
DRUENTO - Successo per la vendita dei fiori per Telefono Azzurro da parte dell
Il presidente Rafaele Mura sottolinea il gesto di una bambina, accompagnata dai genitori, che ha donato quello che aveva appena ha saputo quale fosse l'obiettivo di questa raccolta fondi
RIVOLI - Motociclista investe una donna e scappa: la polizia dà la caccia al pirata della strada
RIVOLI - Motociclista investe una donna e scappa: la polizia dà la caccia al pirata della strada
E' successo poco fa all'incrocio tra corso Susa e corso Francia. Sul caso indagano gli uomini del commissariato di via Pavia.
DRUENTO-PIANEZZA - Un libro sulle origini della cucina delle due cittadine grazie a Paolo Spaliviero
DRUENTO-PIANEZZA - Un libro sulle origini della cucina delle due cittadine grazie a Paolo Spaliviero
Domani pomeriggio nel centro di incontro di San Sebastiano la presentazione de “Il corvo di Pianezza: le origini della cucina di Pianezza e Druento”.
RIVOLI - Inaugurati il nuovo Day Hospital oncologico e gli ambulatori di Neurologia
RIVOLI - Inaugurati il nuovo Day Hospital oncologico e gli ambulatori di Neurologia
Questo grazie all’investimento da un milione di euro che ha permesso di realizzare questa nuova area ospedaliera al secondo piano, per un totale di 900 metri quadri.
BORGARO - Domani i funerali di Carla Maroso, la madrina del Toro Club Borgaro Granata
BORGARO - Domani i funerali di Carla Maroso, la madrina del Toro Club Borgaro Granata
Aveva 89 anni. Certa la partecipazione di una delegazione del Torino Fc e del club borgarese presieduto da Ezio Sindici.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore