E’ il Polo Nord ad aggiudicarsi la coppa e il primo posto della seconda edizione del "Mini palio dei Borghi" di Venaria.

Durante la Festa Patronale di Santa Maria Bambina, sabato 28 settembre 2019, in piazza dell'Annunziata erano presenti 42 giovanissimi piloti, che hanno gareggiato sui kart a pedali, in rappresentanza dei borghi Centro Storico, San Marchese, Mandria, Rigola, Colomba, Altessano, Polo Nord, Siberia, Trucco, Gallo e i padroni di casa di Santa Maria.

Sono stati tanti i momenti dove l'adrenalina e la fatica si è fatta sentire, tra qualifiche e batterie, dove i concorrenti hanno mantenuto alto il livello della competizione. Ma in una gara su kart a pedali ci vuole tanta concentrazione per non scontrarsi con il proprio avversario. E altrettanta forza per arrivare alla finale. 

Una finale che ha visto arrivare primi Tommaso Tumiati, Daniele D'Errico, Filippo Castroreale per il borgo Polo Nord; Giovanni Napoli, Vittorio Perona e Diego Scorza per San Marchese; Giosuè D'Abramo, Alessio Mannino e Andrea D’Abramo per il Borgo Siberia. 

Quest’anno, il "Mini palio dei Borghi" ha visto una forte presenza femminile. In particolare il borgo Rigola, formato da sole giovanissime. E anche se non è arrivata la vittoria, sono state le prime a sfatare quel mito che la gara di kart a pedali sia una sfida per soli ragazzi. 

Silvia Iannuzzi

Galleria fotografica

Articoli correlati