VENARIA - Un banchetto benefico al liceo Juvarra grazie al presidio «Rosario Cusumano» di Libera

| Riprendono le attività per questo anno scolastico 2018/19 del Liceo scientifico e linguistico Filippo Juvarra, finalizzate ai progetti di legalità e all'educazione civica.

+ Miei preferiti
VENARIA - Un banchetto benefico al liceo Juvarra grazie al presidio «Rosario Cusumano» di Libera
Riprendono le attività per questo anno scolastico 2018/19 del Liceo scientifico e linguistico Filippo Juvarra, finalizzate ai progetti di legalità e all'educazione civica.

Mercoledì 28 novembre 2018, non è stata soltanto una giornata di colloqui fra docenti e genitori, ma è stata anche l'occasione per allestire un banchetto benefico di "Libera" nell'atrio del liceo. Questo grazie al presidio "Rosario Cusumano", nato nel dicembre 2016.

"Per questo anno con venticinque studenti abbiamo allestito il banchetto a scopo benefico con prodotti a marchio Terra Libera. Esso ha richiamato allievi, docenti, personale ata e genitori, affinchè si raccogliessero le offerte che servono a finanziare le aziende agricole che sorgono sulle terre liberate dalle mafie. Si tratta di terre ecosostenibili che puntano a ridare dignità a uomini e donne attraverso il lavoro. Tra i prodotti come marmellate, limoni, pasta, si trovano anche i gadget che servono a finanziare le attività di Libera", spiegano gli studenti, coordinati dalla professoressa Marilena Coletti, la nuova referente della scuola per i progetti di legalità, e che ha avuto il passaggio del testimone dalla professoressa Rossana Lamberti negli scorsi mesi.

"Nel mese di ottobre c'è stata la presentazione del Presidio agli studenti del triennio, a cui hanno aderito settantasei studenti. Se c'è questa grossa partecipazione è grazie al lavoro fatto dalla professoressa Rossana Lamberti e avallati dal preside Salcone, che sin dalla nascita ha appoggiato questo importante progetto. Noi educatori ci crediamo, perché vogliamo che i nostri ragazzi diventino donne e uomini consapevoli ed onesti", conclude la Coletti.
 
Silvia Iannuzzi


Cronaca
VENARIA - Dimissioni Falcone: se confermate, arriva il commissario prefettizio (per la terza volta)
VENARIA - Dimissioni Falcone: se confermate, arriva il commissario prefettizio (per la terza volta)
E’ un alto funzionario dello Stato, solitamente un prefetto, chiamato a gestire il Comune sciolto dal Ministero dell'Interno.
VENARIA - Ancora un consiglio «farsa»: Roberto Falcone ad un passo dalle dimissioni?
VENARIA - Ancora un consiglio «farsa»: Roberto Falcone ad un passo dalle dimissioni?
Il primo cittadino potrebbe decidere di dimettersi domani in giornata. Questa sera, per l'ennesima volta, è mancato il numero legale.
RIVOLI - Prova a rubare in una casa ma si ferisce. E il ladro chiede aiuto ai proprietari: arrestato
RIVOLI - Prova a rubare in una casa ma si ferisce. E il ladro chiede aiuto ai proprietari: arrestato
E' successo in via Sesia la notte di sabato 22. Il ladro ha riportato una ferita all'inguine, medicata in ospedale. Ora si trova in carcere a Torino.
VENARIA - Escursionista venariese di 23 anni bloccata in alta quota: salvata dal Soccorso Alpino
VENARIA - Escursionista venariese di 23 anni bloccata in alta quota: salvata dal Soccorso Alpino
Lei e l'amico sono stati raggiunti intorno a quota 2400 metri alle 3.50 e poco dopo hanno iniziato la discesa accompagnati dai tecnici del Soccorso alpino.
BORGARO - Colto da infarto mentre è in villeggiatura: 74enne salvato dal Soccorso Alpino
BORGARO - Colto da infarto mentre è in villeggiatura: 74enne salvato dal Soccorso Alpino
Verso l'ora di pranzo ha accusato i classici sintomi, con fitte al torace e al braccio sinistro, mentre era in villeggiatura a Ceresole Reale.
ALPIGNANO-RIVOLI - I due arrestati per spaccio: «lo facevamo per pagare i debiti della ditta»
ALPIGNANO-RIVOLI - I due arrestati per spaccio: «lo facevamo per pagare i debiti della ditta»
E' questa la spiegazione che hanno fornito un 34enne e un 32enne, arrestati ad Alpignano dagli agenti del commissariato di Rivoli nei giorni scorsi.
ALPIGNANO - Scontro fra un suv e una Punto: quattro feriti, tra cui una donna incinta
ALPIGNANO - Scontro fra un suv e una Punto: quattro feriti, tra cui una donna incinta
Arrivata in ospedale, i medici hanno escluso qualsiasi complicazione per il feto. Sul posto anche i vigili del fuoco e la polizia locale.
ALPIGNANO - In casa cocaina, soldi e materiale per realizzare le dosi: la polizia ne arresta due
ALPIGNANO - In casa cocaina, soldi e materiale per realizzare le dosi: la polizia ne arresta due
Per loro l'accusa è di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. La polizia li ha trovati dopo una lunga indagine
VENARIA - Gran Premio del Valentino: auto d'epoca, prototipi e motorsport per le vie della Reale
VENARIA - Gran Premio del Valentino: auto d
Dalle 10 alle 13, tra via Mensa, piazza Annunziata e piazza della Repubblica. Un evento davvero imperdibile per gli amanti delle quattro ruote e per i tanti curiosi...
CASELLE - A fuoco un cascinale in via Accossato: nube nera visibile a distanza di chilometri
CASELLE - A fuoco un cascinale in via Accossato: nube nera visibile a distanza di chilometri
L'incendio ora è in fase di spegnimento, con i pompieri impegnati nella messa in sicurezza della zona, vista la presenza di bombole a Gpl nella struttura andata a fuoco.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore