VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con l'arco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO

| Da segnalare l’eccezionale prestazione di Ferruccio Berti nell’arco nudo: per lui 557 punti e record personale. Al Matitone presente anche l'Amministrazione comunale della Reale.

+ Miei preferiti
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO
Si è svolta a Venaria, tra sabato 16 e domenica 17 gennaio 2021, nella palestra del Matitone, la gara interregionale di tiro con l’arco valevole per le qualificazioni ai campionati italiani indoor di Rimini che si svolgeranno dall’11 al 14 marzo 2021.

La gara è stata organizzata dal Sentiero Selvaggio ed ha visto ai nastri di partenza 132 atleti per 24 società partecipanti. In tutti e due i giorni di gara, in palestra hanno portato il saluto il sindaco Fabio Giulivi, il vice sindaco Gianpaolo Cerrini, l’assessore allo Sport, Gigi Tinozzi, l’assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Di Bella e il presidente del consiglio comunale, Giuseppe Ferrauto. 

Presente anche il presidente federale, Mario Scarzella.

Da segnalare l’eccezionale prestazione di Ferruccio Berti nell’arco nudo: per lui 557 punti e record personale.

Di seguito i risultati:

Nell’arco olimpico senior maschile, primo posto per Roberto Gaspari (Arcieri Grand Paradis), secondo per Stefano Casaroli (Arcieri di Volpiano) e terzo per Armando Monaco (Iuvenilia).

Nell’arco olimpico senior femminile, primo posto per Nicole Degani (Iuvenilia), secondo per Debora Gobbo (Arcieri Compagnia degli Orsi) e terzo per Cinzia Ruatta (Sentiero Selvaggio). 

Nell’arco olimpico master maschile, primo posto per Franco Brucco (Sentiero Selvaggio), secondo per Flavio Giraudo (Asd Gam) e terzo per Valerio Casagrande (Iuvenilia).

Nell’arco olimpico master femminile, primo posto per Bruna Rey (Arcieri Grand Paradis), secondo per Gabriella Sasia (Arcieri dell’Elice) e terzo per Antonella Marioli (Sentiero Selvaggio). 

Nell’arco olimpico junior maschile, primo posto per Giuseppe Coppola (Sentiero Selvaggio), secondo per Enrico Scrimadore (Arclub Fossano) e terzo per Laurent Perrier (Grand Paradis). 

Nell’arco olimpico junior femminile, primo posto per Aiko Rolando (Fiamme Oro), secondo per Ilaria Manzin (Iuvenilia) e terzo per Francesca Aloisi (Iuvenilia).

Nell’arco olimpico allievi maschile, primo posto per Francesco Roppa (Arcieri delle Alpi), secondo per Simone Dezani (Arcieri delle Alpi) e terzo posto per Filippo Bottero (Sentiero Selvaggio). 

Nell’arco olimpico allieve femminile, primo posto per Roberta Poetto (Arclub Fossano), secondo per Giulia Fioraso (Arcieri Compagnia degli Orsi) e terzo per Elisabetta Messina (Arclub Fossano).

Nell’arco olimpico ragazzi maschile, primo posto per Giovanni Streri (Arclub Fossano), secondo per Fabio Chirco (Sentiero Selvaggio) e terzo per Domenico Fruttero (Arclub Fossano). 

Nell’arco olimpico ragazze femminile, primo posto per Rebecca Manno (Arclub Fossano), secondo per Giorgia Massa Micon (Arcieri Compagnia degli Orsi) e terzo posto per Beatrice Streri (Arclub Fossano).

Nell’arco compound senior maschile, primo posto per Lorenzo Nalesso (Arcieri Conte Rosso), secondo per Cristiano Carosso (Arcieri delle Alpi) e terzo per Odino Martignoni (Ar.Co. Arcieri Collegno).

Nell’arco compound senior femminile, primo posto per Isabella Ferrua (Arcieri Alpignano).

Nell’arco compound master maschile, primo posto per Cesare Paonna (Arcieri Prince Thomas), secondo per Osvaldo Rocchia (Arcieri Clarascum) e terzo per Claudio Rovera (Arcieri delle Alpi).

Nell’arco compound master femminile, primo posto per Anna Botto (Arcieri delle Alpi), secondo per Anna Bimbi (Asd Gam).

Nell’arco compound junior maschile, primo posto per Riccardo Bergesio (Arcieri Clarascum).

Nell’arco compound allievi maschile, primo posto per Marco Tosco (Arcieri Alpignano).

Nell’arco compound ragazzi maschile, primo posto per Andrea Fenoglio Gaddò (Arcieri Compagnia degli Orsi).  

Nell’arco nudo senior maschile, primo posto per Francesco Petrone (Arcieri Del Gufo), secondo per Franco Lanza (Arcieri Pino e Chieri) e terzo per Marco Gambino (Arcieri Conte Rosso).

Nell’arco nudo senior femminile, primo posto per Rosa Valeria Palermo (Arcieri delle Alpi), secondo per Carla De Rinaldis (Arcieri Di Volpiano) e terzo per Annamaria Cavallero (Arcieri Compagnia degli Orsi).

Nell’arco nudo master maschile, primo posto per Ferruccio Berti (Arcieri di Volpiano), secondo per Giuseppe Di Vita (Arcieri delle Alpi) e terzo per Alessandro Di Nardo (Arcieri delle Alpi).

Nell’arco nudo master femminile, primo posto per Alessandra Tessari (Ar.Co. Arcieri Collegno), secondo per Rosanna Arvati (Ar.Co. Arcieri Collegno) e terzo per Marta Pavan (Arcieri delle Alpi).

Nell’arco nudo junior maschile, primo posto per Andrea Maritano (Iuvenilia), secondo per Davide Morra (Arcieri delle Alpi) e terzo per Damien Rosignoli (Arcieri Di Volpiano).

Nell’arco nudo junior femminile, primo posto per Maria Letizia Nuvoli (Ar.Co. Arcieri Collegno). 

Nell’arco nudo allievi maschile, primo posto per Gilbert Vaglio (Arcieri Grand Paradis).

Per le squadre, nell’arco olimpico senior maschile, vittoria per la Sezione di tiro con l’arco CH4. 

Nell’arco olimpico master maschile, vittoria per gli Arcieri del Chisone. Nell’arco olimpico junior femminile, vittoria per la Iuvenilia. Nell’arco olimpico allievi maschile, vittoria per gli Arcieri delle Alpi. Nell’arco olimpico allieve femminile, vittoria per l’Arclub Fossano. Nell’arco olimpico ragazzi maschile, vittoria per l’Arclub Fossano. Nell’arco compound senior maschile, vittoria per Sezione di tiro con l’arco CH4. Nell’arco compound master maschile, successo per gli Arcieri Clarascum.

Nell’arco nudo senior maschile, vittoria per gli Arcieri Conte Rosso. Nell’arco nudo senior femminile, vittoria per gli Arcieri di Volpiano. Nell’arco nudo master maschile, vittoria per gli Arcieri delle Alpi. Nell’arco nudo master femminile vittoria per l’Ar.Co. Arcieri Collegno.

Galleria fotografica
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 1
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 2
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 3
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 4
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 5
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 6
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 7
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 8
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 9
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 10
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 11
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 12
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con larco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO - immagine 13
Cronaca
GIORNATA DELLE MALATTIE RARE - Rivoli la celebra, Adduce: «Continuiamo ad accendere la luce»
GIORNATA DELLE MALATTIE RARE - Rivoli la celebra, Adduce: «Continuiamo ad accendere la luce»
Secondo la rete Orphanet Italia, nel nostro Paese i malati rari sono circa 2 milioni: nel 70% dei casi si tratta di pazienti in età pediatrica.
VENARIA - Un percorso ciclabile da Venaria porta a Torino, passando per Altessano
VENARIA - Un percorso ciclabile da Venaria porta a Torino, passando per Altessano
E' questo il progetto di mobilità sostenibile finanziato dalla Città Metropolitana di Torino (per 1.48 milioni di euro) e dalla Città di Venaria (con 50mila euro) che vedrà la luce nei prossimi mesi
VENARIA - Antonino Esta nuovo presidente dell'Asd Venaria Calcio: succede a Mallardo
VENARIA - Antonino Esta nuovo presidente dell
A seguito del consiglio direttivo e della riunione del management operativo, i Cervotti hanno un nuovo patron.
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona scendono a 1123
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona scendono a 1123
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di sabato 27 febbraio 2021, nei nostri Comuni
VENARIA - Si rinnova il Cda di Fondazione Via Maestra: ecco come fare per candidarsi
VENARIA - Si rinnova il Cda di Fondazione Via Maestra: ecco come fare per candidarsi
Le domande devono pervenire entro le 12.20 di venerdì 5 marzo a mano o tramite raccomandata al Protocollo Generale del Comune di Venaria, in piazza Martiri della Libertà 1.
VENARIA-RIVOLI - Con il Piemonte in zona arancione, da lunedì chiudono Reggia e Castello
VENARIA-RIVOLI - Con il Piemonte in zona arancione, da lunedì chiudono Reggia e Castello
Si torna a spegnere la cultura in città. Le chiusure giungono un mese dopo la riapertura dello scorso 1 febbraio 2021.
PIEMONTE IN ZONA ARANCIONE - Da lunedì 1 marzo: regole da rispettare e domande
PIEMONTE IN ZONA ARANCIONE - Da lunedì 1 marzo: regole da rispettare e domande
Da lunedi 1 marzo 2021, infatti, il Piemonte torna zona arancione a causa dell'aumento dei contagi covid. Anche se ormai dovremmo averle imparate a memoria, ecco le regole che dovranno essere rispettate
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1141
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1141
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di venerdì 26 febbraio 2021, nei nostri Comuni
VENARIA - Troppo pericolosa per i bambini: chiusa temporaneamente la fontana di piazza Pettiti
VENARIA - Troppo pericolosa per i bambini: chiusa temporaneamente la fontana di piazza Pettiti
Questo a seguito di numerose segnalazioni ricevute dai cittadini. E così Palazzo Civico ha deciso di transennare l'area.
RIVOLI - La Dea Bendata giunge in città: vinti oltre 32mila euro al Superenalotto
RIVOLI - La Dea Bendata giunge in città: vinti oltre 32mila euro al Superenalotto
La giocata vincente è stata registrata presso la tabaccheria di Corso Susa 301 a Rivoli.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore