VENARIA - Quattro amiche e una grande passione per i libri: così riparte l'unica libreria della città

| Antonella Menzio con la figlia Cristina Pegnolato, Laura Montagnino e Tiziana Ariusso: sono loro ad aver voluto, a tutti i costi, dare nuova linfa alla libreria di via Mensa.

+ Miei preferiti
VENARIA - Quattro amiche e una grande passione per i libri: così riparte lunica libreria della città
La volontà di condividere l'amore e la passione verso i libri e la lettura è ciò che accomuna quattro donne e amiche libraie:  Antonella Menzio con la figlia Cristina Pegnolato e le colleghe, e amiche da anni, Laura Montagnino e Tiziana Ariusso.

Sono loro ad aver voluto, a tutti i costi, dare nuova linfa all’unica libreria presente a Venaria, in via Mensa, che d’ora in poi non sarà più libreria Mondadori ma sarà una libreria indipendente. 

Una decisione presa in un momento molto particolare del commercio e delle librerie. Dove i negozi chiudono e si preferisce, sempre più, comprare on line.

Le quattro libraie "per passione” - si autodefiniscono così - hanno deciso di accettare la sfida. 

"Ci ha spinte a realizzare il nostro progetto il profondo interesse verso la cultura e i libri. Dopo quasi undici anni come libreria Mondadori abbiamo scelto di diventare una libreria indipendente. E ora i locali sono anche più grandi, c’è più spazio dopo il cambio di location, in via Mensa 24/E. Questo ci permetterà così di offrire una proposta più ampia ai nostri clienti”.

L’obiettivo di Antonella, Cristina, Laura e Tiziana è quello di creare una sorta di piccolo “salone letterario, dove al centro ci sono i libri e, allo stesso tempo, il lettore. A due passi dalla Reggia, e in una città come Venaria che ha un pubblico piuttosto vario, crediamo nella libreria come luogo d'incontro e di condivisione. Dove chi entra possa trovare una sensazione di benessere, come una farmacia letteraria, come scriveva Nina George. La nostra libreria si rivolge a qualsiasi tipologia di lettore, dando spazio anche al pubblico dei giovani. Perché il futuro delle librerie e della cultura dipende proprio da loro”. 

E sono già pronte le prime iniziative: “Ci siamo proposte di realizzare degli incontri con gli autori e dare vita a dei salotti culturali. Per i giovani e gli studenti vorremmo realizzare dei laboratori finalizzati alla lettura. Ma anche di dare la possibilità a partecipare ai campionati nazionali di lettura”.

Le quattro donne credono molto nella figura del libraio, nonostante oggi sia molto più facile acquistare libri on line: "Non c'è una ricetta particolare per fronteggiare la vendita di libri online. Possiamo però creare un legame di empatia con chi entra nella nostra libreria. La nostra forza consiste proprio in questo: interagire nel momento in cui viene chiesto il nostro aiuto e lasciare libero il cliente di prendere le proprie decisioni e di curiosare tra i nostri scaffali. Bisogna stare al passo con i tempi e comprendere ogni tipologia di lettore. Guardando le persone e cogliendo l’ispirazione- Come gli scrittori”.

E per farlo hanno deciso di non chiudere mai: sette giorni su sette. “Vorremmo essere un luogo vivo e un punto di riferimento per i lettori”, ricordano Antonella, Cristina, Laura e Tiziana.

Silvia Iannuzzi



Cronaca
VENARIA - Tosap sospesa fino al 31 dicembre per ristoranti e bar
VENARIA - Tosap sospesa fino al 31 dicembre per ristoranti e bar
Lo ha annunciato il sindaco Fabio Giulivi a margine di un incontro con le categorie del settore ambulante, dove si è trattato anche il tema della sicurezza nelle aree mercatali per operatori, clienti e residenti.
MAPPA CORONAVIRUS - In calo i casi a Venaria, Collegno, Druento, Pianezza e Alpignano
MAPPA CORONAVIRUS - In calo i casi a Venaria, Collegno, Druento, Pianezza e Alpignano
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, venerdì 30 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Futuro ex Auchan: firmato l'accordo sindacale. Tutti i lavoratori verranno ricollocati
VENARIA - Futuro ex Auchan: firmato l
L'accordo di questa mattina, 30 ottobre 2020, disciplina e garantisce la continuità occupazionale e la ricollocazione di tutti e 200 i lavoratori del punto vendita di corso Garibaldi.
ORDINANZA REGIONALE - Didattica a distanza alle superiori, capienza ridotta sui mezzi pubblici
ORDINANZA REGIONALE - Didattica a distanza alle superiori, capienza ridotta sui mezzi pubblici
Nelle prossime ore verrà firmata dal governatore della Regione, Alberto Cirio, una nuova ordinanza per evitare che nelle prossime settimane il Piemonte entri in lockdown.
VENARIA - Ognissanti e Commemorazione dei Defunti: nuovi orari e nuove regole nei cimiteri
VENARIA - Ognissanti e Commemorazione dei Defunti: nuovi orari e nuove regole nei cimiteri
Nel caso di eccessivo affollamento, l’accesso ai cimiteri potrà essere temporaneamente sospeso per dare modo alle persone all’interno di defluire verso l’uscita.
MAPPANO - Sorpresa a bere vino al tavolino del bar dopo le 18: sanzione da 280 euro
MAPPANO - Sorpresa a bere vino al tavolino del bar dopo le 18: sanzione da 280 euro
E' successo a Leini, nel bar enoteca "Il vino tra le rose". I carabinieri di Leini, intenti a far rispettare il Dpcm in tutti i i locali, hanno sanzionato con 1000 euro il titolare oltre a provvedere alla chiusura dello stesso per 5 giorni.
VENARIA - Nella Galleria Grande della Reggia approda la «Giostra di Nina» - FOTO
VENARIA - Nella Galleria Grande della Reggia approda la «Giostra di Nina» - FOTO
Direttamente dal corto animato, coprodotto da Sky Arte, con la colonna sonora appositamente scritta da Ludovico Einaudi, approda alla Reggia l'opera realizzata dall'artista Valerio Berruti.
RIVOLI - Coronavirus, l'Esercito ha montato due nuovi tendoni all'ospedale cittadino - FOTO
RIVOLI - Coronavirus, l
Sono state allestite nello spazio che precede l’ingresso del Pronto Soccorso e saranno collegate fra loro.
VENARIA - «Venaria aiuta Venaria»: volontari in supporto a chi è in difficoltà causa Covid
VENARIA - «Venaria aiuta Venaria»: volontari in supporto a chi è in difficoltà causa Covid
I volontari saranno chiamati a dare supporto nella consegna della spesa, dei medicinali, nell’accompagnamento di animali domestici, o di altre piccole commissioni.
COLLEGNO - Il Comune dice "no" ad Halloween: «In questo momento serve tanta responsabilità»
COLLEGNO - Il Comune dice "no" ad Halloween: «In questo momento serve tanta responsabilità»
L'assessore al Commercio, Enrico Manfredi, che ringrazia pubblicamente la "Associazione Commercianti Collegno Centro per aver accolto con responsabilità l'appello dell'amministrazione".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore