VENARIA - La Reale dice «no» alle mafie partecipando alla «Giornata della memoria e dell'impegno»

| Presenti i giovani studenti del liceo Juvarra, il presidio di Libera "Rosario Cusumano", il presidente del consiglio comunale Andrea Accorsi e la vice presidente Barbara Virga.

+ Miei preferiti
VENARIA - La Reale dice «no» alle mafie partecipando alla «Giornata della memoria e dellimpegno»
I giovani studenti del liceo Juvarra, il presidio di Libera "Rosario Cusumano" e una rappresentanza del consiglio comunale di Venaria hanno partecipato alla 24esima "Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie" che si è tenuta giovedì 21 marzo a Novara, come sempre organizzata da Libera.

"In continuità con gli anni precedenti, il nostro Liceo ha partecipato alla Marcia del 21 marzo con il Presidio Cusumano. Partecipazione a cui come scuola teniamo moltissimo, e alla quale ci siamo preparati attraverso momenti di condivisione e sensibilizzazione: per esempio il flash mob di gennaio - commenta Milena Colletti, la docente e referente del progetto Legalità per il liceo cittadino - Alcuni ragazzi avevano già partecipato a passate edizioni della Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo  delle vittime, per altri è stata la prima volta. Per tutti, il corteo colorato e gioioso che si è riunito per la commemorazione in Piazza Martiri della Libertà a Novara, ha rappresentato un momento di forte impegno civico".

Come loro, in migliaia in quella piazza hanno assistito alla lettura dei 1.011 nomi delle vittime, quaranta in più rispetto all'anno precedente. Questi sono i dati riportati da Libera. Sono i nomi, letti dalle autorità di magistrati, giornalisti, sindacalisti, e di persone forze dell'ordine, vittime solo perché con rigore hanno compiuto il loro dovere in difesa dello stato, e con loro anche nomi di migranti. 

E su quel palco, in rappresentanza della Città di Venaria Reale, per leggerne alcuni, c'era Andrea Accorsi, presidente del Consiglio Comunale e Barbara Virga, in funzione di vice presidente del consiglio.

"A Venaria abbiamo invitato la cittadinanza al minuto di silenzio alle 11. Ma l'Amministrazione sarà presente tra i giovani in questa giornata organizzata da Libera per commemorare le oltre 900 vittime innocenti assassinate dalla mafia. Nel recente passato, anche il contesto venariese è stato segnato da vicissitudini legate a questa tematica. Quello che come Amministrazione possiamo fare, oltre a sostenere l'impegno delle forze dell'ordine, è comunicare con i giovani e le scuole per arrivare alle famiglie. E far passare messaggi contro la mafia, contro il bullismo e quant'altro dissoci, emargini e screditi ogni individuo. Tutto questo con la preziosa e fattiva collaborazione del Comitato della Memoria", dichiara Andrea Accorsi, presidente del consiglio comunale di Venaria.

Soddisfatta per aver participato anche Barbara Virga: "Sono onorata per essere salita sul palco a Novara, nella veste di Vicepresidente del Consiglio Comunale di Venaria Reale, a leggere i nomi delle vittime di Mafia, in occasione della XXIV Giornata in Memoria delle Vittime della Mafia, insieme al Presidente Accorsi".  

Silvia Iannuzzi

 

Galleria fotografica
VENARIA - La Reale dice «no» alle mafie partecipando alla «Giornata della memoria e dellimpegno» - immagine 1
VENARIA - La Reale dice «no» alle mafie partecipando alla «Giornata della memoria e dellimpegno» - immagine 2
VENARIA - La Reale dice «no» alle mafie partecipando alla «Giornata della memoria e dellimpegno» - immagine 3
VENARIA - La Reale dice «no» alle mafie partecipando alla «Giornata della memoria e dellimpegno» - immagine 4
VENARIA - La Reale dice «no» alle mafie partecipando alla «Giornata della memoria e dellimpegno» - immagine 5
VENARIA - La Reale dice «no» alle mafie partecipando alla «Giornata della memoria e dellimpegno» - immagine 6
VENARIA - La Reale dice «no» alle mafie partecipando alla «Giornata della memoria e dellimpegno» - immagine 7
Cronaca
TRAGEDIA A BORGARO - Si toglie la vita buttandosi dal balcone di casa, al quarto piano
TRAGEDIA A BORGARO - Si toglie la vita buttandosi dal balcone di casa, al quarto piano
E' successo il giorno di Pasqua in via Garibaldi. E' morto dopo l'arrivo e l'operazione in ospedale.
RIVOLI - Provoca un incidente in tangenziale con la sua moto: era ubriaco
RIVOLI - Provoca un incidente in tangenziale con la sua moto: era ubriaco
E' successo ieri sera, attorno alle 21, in direzione nord. Due i feriti, portati in ospedale a Rivoli.
TANTI AUGURI DI BUONA PASQUA: torniamo on line il 23 aprile
TANTI AUGURI DI BUONA PASQUA: torniamo on line il 23 aprile
Da tutta la redazione di Quotidiano Venaria
RIVOLI-COLLEGNO - Rissa in pasticceria per un tfr non ancora pagato: due donne in ospedale
RIVOLI-COLLEGNO - Rissa in pasticceria per un tfr non ancora pagato: due donne in ospedale
E' successo giovedì scorso in via Ferrero.
RIVOLI-VENARIA - Il Natta e lo Juvarra terzi alla finale del Campionato Italiano Zero Robotics
RIVOLI-VENARIA - Il Natta e lo Juvarra terzi alla finale del Campionato Italiano Zero Robotics
Si è disputata a Erice lo scorso 11 aprile. I team partecipanti hanno sviluppato dei programmi che controllano, in modo completamente autonomo, i robot.
METEO - Pasqua con il sole, Pasquetta a rischio pioggia
METEO - Pasqua con il sole, Pasquetta a rischio pioggia
Secondo le previsioni di Arpa Piemonte
INCIDENTE IN TANGENZIALE - 23enne di Rivoli grave al Cto dopo lo schianto a Stupinigi
INCIDENTE IN TANGENZIALE - 23enne di Rivoli grave al Cto dopo lo schianto a Stupinigi
All'altezza dello svincolo di Stupinigi una Hyundai I20 è finita fuori strada, ha superato le barriere laterali ed ha terminato la propria corsa ruote all'aria in un campo a lato della carreggiata in direzione Milano-Aosta
TORINO-BORGARO - Aggrediscono e malmenano le prostitute: arrestati due borgaresi
TORINO-BORGARO - Aggrediscono e malmenano le prostitute: arrestati due borgaresi
Una delle donne percosse ha riportato una lesione alle costole, l’altra lievi contusioni.
VENARIA - Matteo, il «genio della matematica» del Liceo Juvarra che vuole vincere le Olimpiadi
VENARIA - Matteo, il «genio della matematica» del Liceo Juvarra che vuole vincere le Olimpiadi
E' arrivato quinto a livello provinciale: ora andrà a Cesenatico per la gara nazionale
SPORT - Massimiliano Ballisai e Benoit Manno: quando la boxe è di casa a Venaria
SPORT - Massimiliano Ballisai e Benoit Manno: quando la boxe è di casa a Venaria
Viaggio all'interno della palestra dove ogni giorno crescono e si allenano le future leve della "nobile arte della difesa".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore