VENARIA - Il Comune aiuta gli «Invisibili»: l'uomo che viveva in auto passerà l'inverno al caldo

| «Stiamo lavorando affinché nessuno debba affrontare un inverno senza un tetto sulla testa. Sarebbe il nostro Natale più bello», commentano il sindaco Fabio Giulivi, l'assessore Marco Scavone e il consigliere Marco Palmieri.

+ Miei preferiti
VENARIA - Il Comune aiuta gli «Invisibili»: luomo che viveva in auto passerà linverno al caldo
"Stiamo lavorando affinché nessuno debba affrontare un inverno senza un tetto sulla testa. Sarebbe il nostro Natale più bello".

E' la speranza di Fabio Giulivi, sindaco di Venaria, dopo che stanno andando a compimento i primi interventi di aiuto alle persone in difficoltà dal punto di vista dell'emergenza abitativa. 

Il primo a trovare un luogo caldo dove dormire è stato quell'uomo che abitava nella Fiat Punto nel parcheggio antistante il campo sportivo "Don Mosso", in via San Marchese ad Altessano.
 
Uno dei tanti "invisibili di Venaria" e che grazie all'impegno dell'assessore Marco Scavone e del consigliere Marco Palmieri ora può finalmente dormire in un luogo caldo, avrà pasti caldi regolari, potrà avere cura della propria persona, vista anche la sua età: 76 anni.  
"Grazie all'impegno dell'Assessore alla Casa, Marco Scavone, ad alcuni consiglieri comunali come Marco Palmieri in primis ma tutta la squadra di governo che si è impegnata a fondo, unitamente agli uffici alla Casa e alle Politiche sociali della Città di Venaria,  un primo invisibile è stato sistemato. Da fuori può sembrare facile ma dietro c’è una burocrazia articolata da superare ed una persona fragile e complessa da convincere ad abbandonare la sua auto ormai diventata un rifugio ed una gabbia. A volte la difficoltà più grande con certe persone è proprio convincerli a farsi aiutare e loro ce l'hanno fatta. Da Sindaco in primis, ma anche da amico, esprimo il mio orgoglio per l'impegno che hanno messo".

Marco Scavone e Marco Palmieri, inoltre, spiegano come l'Amministrazione Comunale si stia muovendo anche per l'altro caso, quello dell'uomo che vive vicino a piazza Pettiti. Anche se è un caso molto complicato: "Quell'uomo a tutti gli effetti risiede in un Comune delle Valli di Lanzo e, di riflesso, viene seguito dagli assistenti sociali dell'Asl To4. Con quell'Asl e, con il supporto dei nostri uffici, stiamo cercando di dare una mano anche a quest'uomo. Ma deve essere chiaro un concetto: stiamo supportando, il pù del lavoro deve essere fatto dalla sua Asl di riferimento e competenza. Sono giorni di felicità per noi. Abbiamo preso a cuore il caso del signore che viveva in macchina. Non era giusto per lui e non era un bel biglietto da visita per la città. Abbiamo a cuore Venaria e lo stiamo dimostrando".

Cronaca
COLLEGNO - Minacciato e sequestrato il personale delle Poste di Leumann: due arresti
COLLEGNO - Minacciato e sequestrato il personale delle Poste di Leumann: due arresti
Ma la loro fuga in un cantiere presente nelle vicinanze, è servita a poco. Perché gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Torino li hanno braccati e arrestati.
CAFASSE - Taxista aggredito e rapinato al termine della corsa: arrestati due giovani
CAFASSE - Taxista aggredito e rapinato al termine della corsa: arrestati due giovani
Da Cafasse avevano prenotato la corsa, pagando in anticipo 50 euro. Una volta arrivati in via Moglia, hanno deciso di aggredirlo e rapinarlo.
MAPPA CORONAVIRUS - Diminuiscono, di poco, i positivi: sono 960 (-6 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Diminuiscono, di poco, i positivi: sono 960 (-6 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di sabato 23 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
DRUENTO - Il nuovo monumento ai Caduti Partigiani è realtà: inaugurato stamane - FOTO
DRUENTO - Il nuovo monumento ai Caduti Partigiani è realtà: inaugurato stamane - FOTO
Sabato 23 gennaio, lo scoprimento del bellissimo monumento attorno al quale si sono riunite le associazioni druentine con i loro labari, le autorità civili e militari, i giovani della Consulta e dell'Anpi.
RIVOLI - Il cane anti droga trova la cocaina nel pacchetto di sigarette: 54enne arrestato
RIVOLI - Il cane anti droga trova la cocaina nel pacchetto di sigarette: 54enne arrestato
Il controllo della polizia del Commissariato di Rivoli è scattato nella mattinata di martedì 19 gennaio 2021.
TRAGEDIA A RIVOLI - Si toglie la vita a 60 anni, gettandosi dal balcone
TRAGEDIA A RIVOLI - Si toglie la vita a 60 anni, gettandosi dal balcone
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Rivoli, i vigili del fuoco con più mezzi e il personale sanitario 118. Tutto è stato però vano, visto che a loro arrivo era già morta.
COLLEGNO - Cassiera infedele ruba 620 euro dal negozio: arrestata dai carabinieri
COLLEGNO - Cassiera infedele ruba 620 euro dal negozio: arrestata dai carabinieri
La donna, incensurata, ha ammesso come già nel recente passato avesse rubato altri 500 euro. I militari sono intervenuti dopo la denuncia dei titolari, che avevano mosso dubbi sui comportamenti della loro dipendente.
VENARIA - Anche gli studenti dello Juvarra alla lezione di filosofia all'aperto di Matteo Saudino FOTO
VENARIA - Anche gli studenti dello Juvarra alla lezione di filosofia all
L'incontro si è svolto in piazza Castello ed è stato organizzato da Pas Piemonte con gli studenti di Last-Laboratorio studentesco e Rinascimento studentesco.
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano anche oggi i positivi: sono 966 (+10 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano anche oggi i positivi: sono 966 (+10 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di venerdì 22 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
RIVOLI - La ditta di legnami stoccava rifiuti plastici e tessili: capannone sequestrato dai carabinieri
RIVOLI - La ditta di legnami stoccava rifiuti plastici e tessili: capannone sequestrato dai carabinieri
E' successo nei giorni scorsi a Cascine Vica, dopo l'attività di indagine da parte dei militari del Noe e della compagnia di Rivoli.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore