VENARIA - Crisi di maggioranza, Falcone: «Andiamo avanti. Lo dobbiamo alla città»

| Roberto Falcone e il capogruppo Guido Ruento hanno indetto una conferenza stampa per fare chiarezza sulle ultime vicende avvenute in consiglio comunale negli ultimi due giorni, culminate con le dimissioni di Antico, Stasi e Battafarano.

+ Miei preferiti
VENARIA - Crisi di maggioranza, Falcone: «Andiamo avanti. Lo dobbiamo alla città»
Roberto Falcone e il capogruppo Guido Ruento - e con loro erano presenti anche gli assessori Marco Allasia, Antonella D'Afflitto e Aldo Urso - hanno indetto una conferenza stampa per fare chiarezza sulle ultime vicende avvenute in consiglio comunale negli ultimi due giorni, culminate con le dimissioni di Rosa Antico, Luca Stasi e Giovanni Battafarano e, in ultima, le dimissioni da presidente del consiglio di Andrea Accorsi, che però rimarrà consigliere comunale.

"C'erano delibere importanti che dovevano progettare la Venaria del futuro. Nelle variazioni di bilancio era ben chiaro cosa e come avremmo investito quei soldi. Per manutenzione delle scuole, la rinascita della San Francesco, l'estinzione di mutui e dare soldi freschi per portare avanti quelle opere. E anche il rifacimento dei campi Don Mosso, che era stata spinta anche dai consiglieri che non si sono presentati in questi due giorni. Così non è stato e non capiamo il perchè", spiega Falcone.

Il sindaco però tira avanti: "Lavoriamo per finire il mandato. Lo dobbiamo ai cittadini. Anche se c'è stata mancanza di sensibilità e rispetto per sindaco, Giunta e consiglieri comunali. Il loro comportamento è a dir poco non professionale. Prendiamo atto della situazione. Adesso avverrà la surroga con il consigliere Matteo Bottari. E vedremo cosa vorrà decidere Accorsi: di certo non starà in maggioranza".

Ruento, dopo aver ringraziato i consiglieri Battafarano, Stasi e Antico, spiega come Accorsi "debba stare in qualche altro gruppo ma non nel nostro. La maggioranza è compatta. Quelli rimasti sono i veri 5 Stelle. Hanno resistito, pur essendo consci delle difficoltà nel gestire la macchina comunale. Noi abbiamo una visione di città e di sviluppo della stessa. Ma ci vuole tempo. Mi sarebbe piaciuto da parte dei quattro un avviso sulla loro assenza. Sarebbe stato più etico".

Falcone e Ruento vogliono "la città al centro del progetto della nuova maggioranza. Apriamo la porta a chi abbia voglia di spendersi per la città. Anche a chi ora è in minoranza".  

 

 

Cronaca
CASELLE - Nella valigia c'era una borsa di Varano: ora rischia 15mila euro di multa
CASELLE - Nella valigia c
La borsa, a detta dell’uomo, era un “ricordo” di un periodo di soggiorno trascorso in Niger. E' stato controllato dai Finanzieri e dai Funzionari Doganali in servizio presso lo scalo piemontese.
ROBASSOMERO - Paura in via Fiano: auto esce fuori strada, una persona rimasta ferita
ROBASSOMERO - Paura in via Fiano: auto esce fuori strada, una persona rimasta ferita
Per cause ancora al vaglio delle forze dell'ordine, una Fiat Punto vecchio modello ha perso il controllo, finendo nel fossato presente a margine della strada.
COLLEGNO - Furgone va a fuoco in tangenziale, e il traffico va in tilt
COLLEGNO - Furgone va a fuoco in tangenziale, e il traffico va in tilt
E' successo verso le 17.30 poco dopo lo svincolo di corso Regina, in direzione di Rivoli, nel territorio di Collegno.
VENARIA - Falcone: «Entro settembre 2020 la fine dei lavori nella materna Gallo Praile»
VENARIA - Falcone: «Entro settembre 2020 la fine dei lavori nella materna Gallo Praile»
Ieri sera l'incontro con i genitori, alla presenza del vice sindaco Antonella D'Afflitto, dell'assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Roccasalva, del dirigente Diego Cipollina e del dirigente scolastico Ugo Mander.
GRUGLIASCO - 500 kg di sigarette di contrabbando nascoste nei garage: 40enne denunciato
GRUGLIASCO - 500 kg di sigarette di contrabbando nascoste nei garage: 40enne denunciato
Ci sono voluti i Vigili del Fuoco per aprire un varco all’interno del mezzo, per via di un sofisticato sistema meccanico di sicurezza installato dall’uomo.
CAFASSE - Scontro sulla Direttissima: due auto coinvolte, una donna ferita
CAFASSE - Scontro sulla Direttissima: due auto coinvolte, una donna ferita
Questa sera, attorno alle 18.30, sulla sp1, all'altezza di via Vigne, a Cafasse, in direzione di Lanzo.
COLLEGNO - Coppia di grugliaschesi investiti da un'auto in corso Francia: ricoverati al Cto
COLLEGNO - Coppia di grugliaschesi investiti da un
A richiedere l'intervento dei mezzi di soccorso è stata la stessa conducente dell'auto, una donna di 62 anni residente a Collegno.
ALPIGNANO - Dà in escandescenza all'interno dell'ex Parlapà: fermato dai carabinieri
ALPIGNANO - Dà in escandescenza all
Immediato l'arrivo sul posto dei carabinieri della compagnia di Rivoli assieme all'equipe medica del 118. Dura la condanna da parte del movimento di estrema destra CasaPound
VENARIA - Pregiudicati e spacciatori nel locale: chiuso un bar per quindici giorni
VENARIA - Pregiudicati e spacciatori nel locale: chiuso un bar per quindici giorni
Un provvedimento preso dopo alcuni controlli effettuati dai militari della Reale nel corso degli ultimi mesi.
VENARIA - Tutti i neo maggiorenni venariesi, premiati con una copia della Costituzione
VENARIA - Tutti i neo maggiorenni venariesi, premiati con una copia della Costituzione
Recentemente, nella sala consiliare sono stati premiati i neo maggiorenni venariesi con una copia della Costituzione italiana.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore