E' l’avvocato Chiara Turino, 40 anni, venariese, il nuovo coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia e del circolo “Antonio D’Ambrosio”.

La ratifica della nomina è avvenuta oggi, sabato 20 febbraio 2021. Prende il posto di Giuseppe Di Bella, che dopo la vittoria del centrodestra a Venaria è diventato assessore. 

Turino è attualmente responsabile territoriale di “Nazione Futura”, il movimento di idee nato nella primavera del 2017: anche in questo caso, aveva preso il posto di Di Bella. 

“Era arrivato il momento di fare un passo indietro. Gli impegni istituzionali non mi stavano permettendo di seguire, quotidianamente, la vita politica cittadina. Ora è tempo di Chiara, che in questi mesi ci ha dato una grande mano nel raggiungere un traguardo importante per la città, ovvero la vittoria delle elezioni amministrative. So che Chiara continuerà a mantenere il partito una grande famiglia”. 

“Se sono qui, è grazie a Di Bella. Lui sarà sempre accanto a me. Sono orgogliosa di fare parte di questa squadra, anche se sono novella politica. Fratelli d’Italia sta crescendo, a livello nazionale e locale. Prossimamente formeremo il nuovo direttivo, suddividendo gli iscritti e simpatizzanti per competenze. Saremo un importante supporto all’Amministrazione Comunale. L’auspicio è che quanto prima si possa, dal vivo, organizzare eventi in presenza”, commenta Turino.

Oltre al segretario uscente, Giuseppe Di Bella, erano presenti l’onorevole Augusta Montaruli, l’assessore regionale Maurizio Marrone, il coordinatore provinciale di Fdi, Fabrizio Bertot, il sindaco Fabio Giulivi, il presidente del consiglio comunale Giuseppe Ferrauto, il consigliere comunale Alessandro Gianasso, il consigliere comunale - nonché segretario cittadino di Forza Italia - Rosario Galifi e Ferrante De Benedictis, vice presidente nazionale di Nazione Futura. 

 

Galleria fotografica

Articoli correlati