VENARIA-CASELLE - Discariche, bar e officine abusive: i carabinieri denunciano nove persone

| Controlli effettuati da parte dei carabinieri della compagnia di Venaria, assieme alla polizia locale e agli uffici tecnici di Caselle e Venaria e all'Asl To3 e To4.

+ Miei preferiti
VENARIA-CASELLE - Discariche, bar e officine abusive: i carabinieri denunciano nove persone
I carabinieri della compagnia di Venaria hanno denunciato, lo scorso 16 aprile, due imprenditori di Torino e Brozolo, rispettivamente di 63 e 46 anni, perché dopo un controllo effettuato in area pre parco regionale La Mandria, tra strada Baschiera e via Stefanat - alla presenza dei tecnici dell’Asl To3 e dell'Asl To4, del personale dell’ufficio tecnico di Venaria e Caselle, della polizia locale e del nucleo cinofili dei carabinieri di Volpiano - è stato scoperto come avessero messo in piedi una officina completamente abusiva, con annesso stoccaggio di pneumatici, olii minerali esausti e parti di autovetture.

E una zona di stoccaggio abusiva è stata scoperta anche all’interno di una ditta di ricambi usati per auto di via Stefanat, dove sono stati trovati ingenti quantitativi di batterie per auto, pneumatici e scocche di autovetture, stoccati senza le autorizzazioni di legge.

Nei guai è finito un egiziano del 1988, titolare della ditta.

Due capannoni industriali abusivi sono stati trovati sempre nella zona di via Stefanat e di strada Baschiera, con un italiano classe 1963 e una torinese classe 1964 che sono stati denunciati per abuso edilizio.

Sempre in via Stefanat, i militari hanno denunciato un pensionato di 72 anni e la moglie di 65 anni, entrambi residenti a Fiano, perché dai controlli è emerso come all’interno della loro proprietà, di 80mila metri quadri, avevano dato vita ad una discarica abusiva contenenti ben 300 tonnellate di rifiuti urbani e pericolosi, alcuni già dati alle fiamme. Inoltre, è stato anche scoperto come abbiano tolto i sigilli su alcune opere abusive che erano state sequestrate nel novembre del 2017 dal tribunale di Torino, che nella circostanza li aveva anche nominati custodi.

In strada Baschiera, una donna di 42 anni di Torino è stata denunciata perché nella sua proprietà sono stati trovati 35 metri cubi di materiale edile di risulta.

Infine, una 39enne di Fiano è stata denunciata perché ha allestito, in un’area ricreativa di sua proprietà, un bar del tutto abusivo e in assenza dei requisiti di pulizia e di sanificazione dei luoghi.

Galleria fotografica
VENARIA-CASELLE - Discariche, bar e officine abusive: i carabinieri denunciano nove persone - immagine 1
VENARIA-CASELLE - Discariche, bar e officine abusive: i carabinieri denunciano nove persone - immagine 2
VENARIA-CASELLE - Discariche, bar e officine abusive: i carabinieri denunciano nove persone - immagine 3
VENARIA-CASELLE - Discariche, bar e officine abusive: i carabinieri denunciano nove persone - immagine 4
VENARIA-CASELLE - Discariche, bar e officine abusive: i carabinieri denunciano nove persone - immagine 5
VENARIA-CASELLE - Discariche, bar e officine abusive: i carabinieri denunciano nove persone - immagine 6
VENARIA-CASELLE - Discariche, bar e officine abusive: i carabinieri denunciano nove persone - immagine 7
VENARIA-CASELLE - Discariche, bar e officine abusive: i carabinieri denunciano nove persone - immagine 8
VENARIA-CASELLE - Discariche, bar e officine abusive: i carabinieri denunciano nove persone - immagine 9
VENARIA-CASELLE - Discariche, bar e officine abusive: i carabinieri denunciano nove persone - immagine 10
Cronaca
CAOS IN TANGENZIALE - Raffica di incidenti: due auto ribaltate e tre feriti
CAOS IN TANGENZIALE - Raffica di incidenti: due auto ribaltate e tre feriti
Un ragazzo di 22 anni di Rivoli è rimasto ferito dopo un incidente autonomo, causato dalla pioggia, avvenuto questo pomeriggio, nel territorio di Nichelino.
COLLEGNO - Addio a Mattia, il «piccolo grande guerriero»: aveva solamente sei anni
COLLEGNO - Addio a Mattia, il «piccolo grande guerriero»: aveva solamente sei anni
In questi sei anni, i medici del Regina Margherita hanno studiato a fondo il suo caso, visto che di fatto è il primo paziente al mondo con entrambe le malattie.
COLLEGNO - Ladro maldestro tenta il furto in una casa ma sveglia i proprietari: arrestato - FOTO
COLLEGNO - Ladro maldestro tenta il furto in una casa ma sveglia i proprietari: arrestato - FOTO
L'uomo ha scavalcato la recinzione e ha rubato alcuni capi d'abbigliamento in un garage, poi con una scala ha raggiunto il primo piano ma non è riuscito a entrare in casa. Ha fatto troppo rumore e ha svegliato i proprietari
VENARIA - Un week-end con la “Festa delle Rose», nonostante la pioggia: il programma completo
VENARIA - Un week-end con la “Festa delle Rose», nonostante la pioggia: il programma completo
Ideata e promossa dalla Città di Venaria Reale, ed organizzata dalla Fondazione Via Maestra, in collaborazione con “La Venaria Reale - Consorzio delle Residenze Reali Sabaude” e con la Proloco Altessano-Venaria Reale.
BORGARO - Bimbo morsicato al viso da un pitbull nel cortile della scuola
BORGARO - Bimbo morsicato al viso da un pitbull nel cortile della scuola
E' successo nella mattinata di ieri. Per il piccolo, quindici giorni di prognosi. Per i proprietari del cane, una multa.
VENARIA - Rapina il pensionato appena sceso dall'autobus: condannato a oltre due anni di carcere
VENARIA - Rapina il pensionato appena sceso dall
I fatti nel luglio scorso, nella zona fra via Di Vittorio e via Girotto
ALPIGNANO - Domenica 26 i campionati regionali di tiro con l'arco grazie agli «Arcieri Alpignano»
ALPIGNANO - Domenica 26 i campionati regionali di tiro con l
150 atleti, provenienti da tutto il Piemonte e in rappresentanza delle più importanti società arcieristiche della regione, si sfideranno per conquistare i titoli nelle varie categorie e specialità, a livello maschile e femminile.
GRUGLIASCO - I sindacati lanciano l'allarme sull'azienda che produce i sedili per Maserati
GRUGLIASCO - I sindacati lanciano l
La Lear opera in regime di monocommittenza con FCA nella fornitura di sedili per le vetture Maserati. Il calo dei volumi produttivi metterebbe a rischio circa 600 dipendenti
VENARIA - Lucia Annibali alle scuole: «La violenza sulle donne e di genere è un problema culturale»
VENARIA - Lucia Annibali alle scuole: «La violenza sulle donne e di genere è un problema culturale»
Trecentocinquanta studenti hanno avuto la possibilità di assistere alla forte testimonianza della deputata e avvocatessa sfregiata dall’acido su mandato dell’ex fidanzato, nel 2014. Questo grazie all'associazione "Divieto Di Noia".
VENARIA - Erba alta, scarsa illuminazione e una materna con problemi...
VENARIA - Erba alta, scarsa illuminazione e una materna con problemi...
Protesta da parte dei residenti di Altessano, che si sentono "cittadini di serie B".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore