VARISELLA - Morte Emanuela Rosselli: la Procura di Ivrea rinvia a giudizio gli ex proprietari di casa

| Per l’accusa, quella porta finestra, priva di vetro temprato, era stata posizionata durante la ristrutturazione dell'abitazione dove è poi morta la 40enne, dipendente della Coca Cola, che era al settimo mese di gravidanza.

+ Miei preferiti
VARISELLA - Morte Emanuela Rosselli: la Procura di Ivrea rinvia a giudizio gli ex proprietari di casa
 
Sono due le persone rinviate a giudizio dalla Procura di Ivrea per la morte di Manuela Rosselli, la dipendente della Coca-Cola e madre di 40 anni, scomparsa il 14 novembre del 2014 a Varisella assieme alla bambina che aveva in grembo da sette mesi, dopo essere finita contro una porta a vetro di casa e che le ha reciso l'arteria femorale destra.

Mercoledì, il giudice per l’udienza preliminare, Alessandro Scialabba, ha chiesto il rinvio a giudizio nei confronti di Armando e Pasquale Seva (difesi dagli avvocati Marco Stabile e Ursula Pane), ex proprietari dell’alloggio che nel 2003 era stato venduta ad una coppia di conviventi - che poi si separarono - che, successivamente, era stato affittato alla Rosselli.

Per l’accusa, quella porta finestra, priva di vetro temprato, era stata posizionata dagli Sceva durante la ristrutturazione. La famiglia della Rosselli si è costituita parte civile tramite l’avvocato Giorgio Faccio. I legali dei due fratelli hanno respinto ogni accusa.



La prima udienza è stata fissata per il 19 marzo prossimo.

Cronaca
RIVOLI - Furgone abbandonato in tangenziale: all'interno 51 pannelli fotovoltaici, rubati
RIVOLI - Furgone abbandonato in tangenziale: all
Indagini della polizia stradale
BORGARO - Ladre di mance al Bar Agorà: le immagini postate su Facebook
BORGARO - Ladre di mance al Bar Agorà: le immagini postate su Facebook
E' successo oggi a mezzogiorno
BORGARO - Nuovo sciopero della municipale: la protesta sabato 26 gennaio
BORGARO - Nuovo sciopero della municipale: la protesta sabato 26 gennaio
Stesse motivazioni della volta precedente
GRUGLIASCO - Pensionata finisce in ospedale per colpa di un Labrador: proprietaria a processo
GRUGLIASCO - Pensionata finisce in ospedale per colpa di un Labrador: proprietaria a processo
I fatti sono del settembre scorso. La donna, 77enne, era assieme alla figlia e al genero a Bricoman di Orbassano.
VENARIA - Messa in sicurezza del ponte Cavallo: lavori anche giovedì 17
VENARIA - Messa in sicurezza del ponte Cavallo: lavori anche giovedì 17
I lavori riguarderanno un giunto sul ponte stesso, divenuto poco sicuro.
COLLEGNO - Lunedì riapre corso Sacco e Vanzetti
COLLEGNO - Lunedì riapre corso Sacco e Vanzetti
Ad annunciarlo il presidente della circoscrizione 4, Claudio Cerrato
OLTRE STURA - Nasce lo «Sportello d'Ascolto»: i carabinieri incontrano i cittadini
OLTRE STURA - Nasce lo «Sportello d
A Robassomero, Fiano, Cafasse, Vallo e Varisella. Tutti gli orari.
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
Il nuovo “Decreto Sicurezza”, entrato in vigore di recente, ha portato i cittadini stranieri da oltre 60 giorni in Italia all’obbligo di reimmatricolare i veicoli con targa straniera o di esportarli nel loro paese di origine.
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall'aeroporto
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall
L'allarme è scattato intorno alle 18 quando gli operai si sono accorti di quello strano cilindro immerso nella terra. I lavori sono stati subito bloccati e, sul posto, sono intervenuti gli artificieri per il disinnesco dell'ordigno
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
Indagati dalla Procura di Torino
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore