Lievemente migliorata in alcuni Comuni la qualità dell’aria dopo la giornata di vento, ma permane il livello di semaforo arancione nel capoluogo e in altre località.

Semaforo arancione che rimarrà ancora in vigore fino a lunedi 3 febbraio, giorno in cui sarà aggiornata la situazione, a Torino, Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro, Settimo e Venaria.


Livello ancora verde invece nei territori di Caselle, Chivasso, Leinì, Mappano, Pianezza, Volpiano, Carmagnola, Rivalta di Torino, Vinovo, Chieri e Ivrea.

Per il primo gruppo di comuni vengono dunque mantenute le limitazioni alla circolazione dei veicoli diesel fino a euro 4.

+++ATTENZIONE+++
 
Le limitazioni al traffico sono sospese per la sola giornata di domani, venerdi 31 gennaio, a causa di uno sciopero di 8 ore che coinvolgerà unicamente la società di autotrasporti Ca.Nova.
Potrebbero essere interessate le linee bus urbane-suburbane ed extraurbane gestite per conto di GTT.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati