RIVOLI - Nuove strumentazioni salva-vita in sala operatoria, in Anestesia e in Rianimazione

| Le attrezzature, che hanno un valore complessivo di 1 milione e 36mila euro, hanno sostituito la dotazione precedentemente in uso negli ospedali, costituendo un grosso passo in avanti nella pratica quotidiana.

+ Miei preferiti
RIVOLI - Nuove strumentazioni salva-vita in sala operatoria, in Anestesia e in Rianimazione
Nuovo passo concreto nel piano di investimenti in tecnologia e in attrezzature mediche messo in campo dall’Asl To3, con l’obiettivo di rinnovare le apparecchiature a disposizione degli operatori sanitari e migliorare la sicurezza e l’efficacia dei trattamenti.

Da qualche settimana, infatti, le sale operatorie e le strutture di Anestesia e Rianimazione degli ospedali di Pinerolo e di Rivoli, guidate dal dottor Mauro Pastorelli e dal dottor Michele Grio, sono state dotate di nuove strumentazioni salva-vita di ultima generazione: si tratta di 15 nuovi sistemi per l’anestesia, 12 monitor dei parametri vitali e 15 ventilatori polmonari ad alta tecnologia.

Le attrezzature, che hanno un valore complessivo di 1 milione e 36mila euro - 710mila euro i sistemi di anestesia e i monitor, 326mila euro i ventilatori polmonari -, hanno sostituito la dotazione precedentemente in uso negli ospedali, costituendo un grosso passo in avanti nella pratica quotidiana. Per quando riguarda l’ospedale di Rivoli, la loro introduzione ha consentito di raddoppiare l’utilizzo delle sale operatorie per l’attività programmata.

“Vogliamo mettere i professionisti dell’Asl nella condizione di operare al meglio per la qualità e sicurezza delle cure: per questo abbiamo dotato della migliore tecnologia disponibile sul mercato questi servizi fondamentali, che utilizzavano strumentazioni ormai risalenti a 20 anni fa – sottolinea il Direttore generale dell’Asl To3 Flavio Boraso -. È un altro tassello del piano di investimenti, di rinnovamento tecnologico e strutturale da 11 milioni di euro totali, su cui l’Asl crede fortemente e che è essenziale per migliorare la qualità delle prestazioni erogate e raggiungere quei livelli di eccellenza che il territorio merita”.

I 15 nuovi sistemi per l’anestesia (9 assegnati a Pinerolo, 6 a Rivoli) e i 12 monitor dei parametri vitali (6 a Pinerolo e 6 a Rivoli) hanno completamente cambiato la gestione anestesiologica dei pazienti: queste apparecchiature, usate per la somministrazione dell’anestesia e per il supporto delle funzioni vitali durante gli interventi, consentono di calcolare con precisione estrema la quantità di farmaco da utilizzare, modulandolo sulla base della singola risposta delle persone ai medicinali, che può variare anche del 300% a seconda dei casi. Vengono, in pratica, evitati gli eccessi: migliora la sicurezza dei pazienti, sono ridotti i tempi di risveglio e di degenza, si limita in modo consistente il consumo di farmaci non necessari.

Allo stesso modo, i 15 ventilatori polmonari (8 a Pinerolo, 7 a Rivoli) utilizzati nelle terapie intensive per i pazienti gravi, con insufficienze cardiocircolatorie, respiratorie o neurologiche o che presentano politraumi importanti, permettono una gestione personalizzata dell’assistenza ventilatoria, con minore impatto sul sistema cardiocircolatorio: le caratteristiche della ventilazione sono regolate ad ogni respiro, sulla base della meccanica e dello sforzo del paziente, che può mutare rapidamente in queste condizioni.

 
Cronaca
CASELLE - Lavoro: Leonardo divisione velivoli cerca 40 nuovi dipendenti
CASELLE - Lavoro: Leonardo divisione velivoli cerca 40 nuovi dipendenti
Partiranno a breve le selezioni mediante le agenzie di somministrazione finalizzate a ricercare personale qualificato. L'azienda prevede nel perimetro di Caselle un centro adibito alla formazione
VENARIA - In biblioteca arriva Antonio Manzini, il «papà» del vicequestore Rocco Schiavone
VENARIA - In biblioteca arriva Antonio Manzini, il «papà» del vicequestore Rocco Schiavone
Il noto autore dialogherà domani sera, giovedì 23 gennaio 2020, con Davide Ruffinengo e presenterà il suo ultimo libro: "Ah l'amore l'amore".
TANGENZIALE DI TORINO - Installati i primi due autovelox: ecco dove
TANGENZIALE DI TORINO - Installati i primi due autovelox: ecco dove
Non c'è una data precisa per l'attivazione del servizio ma è questione di qualche giorno: gli occhi elettronici inizieranno a fotografare i veicoli oltre il limite di velocità appena la segnaletica sarà sistemata
VENARIA - Polo Sanitario, caos trasporti: arriva Capitan Ventosa di «Striscia la Notizia»
VENARIA - Polo Sanitario, caos trasporti: arriva Capitan Ventosa di «Striscia la Notizia»
L'assenza di trasporti da e per il polo sanitario di Venaria sono stati al centro del blitz del personaggio interpretato da Fabrizio Fontana negli uffici dell'assessore regionale ai Trasporti, Marco Gabusi
BORGARO-CASELLE - Da lunedì ripristinate le corse pomeridiane della Sadem ogni 15 minuti
BORGARO-CASELLE - Da lunedì ripristinate le corse pomeridiane della Sadem ogni 15 minuti
Nella fascia oraria che va dalle 17.15 alle 19.15, la Sadem ha cancellato le corse "Express" delle 17.30, 18 (compreso quello delle 18.10 partenza da Torino Lingotto) e 19, con partenza da piazza Carlo Felice.
VENARIA - Mezzo perde liquido: caos e disagi tra corso Alessandria e corso Machiavelli
VENARIA - Mezzo perde liquido: caos e disagi tra corso Alessandria e corso Machiavelli
Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Venaria. I civich hanno dovuto chiudere il raccordo per permettere al personale di Gesin la messa in sicurezza della strada.
VENARIA - Va a prelevare al bancomat lasciando l'auto accesa: il ladro arriva e gliela ruba
VENARIA - Va a prelevare al bancomat lasciando l
La vittima ha subito dato l’allarme e, grazie alla geolocalizzazione, il veicolo è stato poi rintracciato a Torino, in via Breglio.
GIVOLETTO - In sala consiliare la commemorazione di Angelo Agazzani - FOTO
GIVOLETTO - In sala consiliare la commemorazione di Angelo Agazzani - FOTO
Fondatore della "Camerata corale La Grangia" nel 1953 di Foresto di Cavallermaggiore in provincia di Cuneo, di cui divenne cittadino onorario nel 2016; nello stesso anno divenne cittadino benemerito di Givoletto.
VENARIA - Polo Sanitario: domattina sit-in di protesta sotto il municipio per l'assenza di trasporti
VENARIA - Polo Sanitario: domattina sit-in di protesta sotto il municipio per l
A indirlo sono i sindacati Cgil, Cisl e Uil e le federazioni dei pensionati per protestare per la carenza ancora presente nonostante l'apertura della struttura una settimana fa.
SCIOPERO TRASPORTO PUBBLICO - Confermato per venerdì 24 gennaio, di 24 ore
SCIOPERO TRASPORTO PUBBLICO - Confermato per venerdì 24 gennaio, di 24 ore
Il servizio urbano, suburbano e la metropolitana saranno garantiti dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15, le autolinee extraurbane e il servizio ferroviario Gtt da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore