RIVOLI - Consigliere leghista affigge manifesti in città contro il Papa

| Immediata l'indignazione e la presa di distanza da parte del sindaco Andrea Tragaioli e del vice sindaco, nonché segretario del Carroccio, Laura Adduce

+ Miei preferiti
RIVOLI - Consigliere leghista affigge manifesti in città contro il Papa
Tutta Rivoli è tappezzata, da qualche giorno, da un volantino firmato da Aldo Casalicchio, 74 anni, storico militante leghista e ora consigliere comunale di maggioranza.

Un vero e proprio attacco a Papa Bergoglio, in cui lo attacca per aver "preferito i migranti ai fedeli cattolici" e di avere "attaccato tutti coloro che di fronte a un’immigrazione incontrollata vorrebbero delle regole".

E dove si autodefinisce anche "razzista".

Immediata l'indignazione e la presa di distanza da parte del sindaco Andrea Tragaioli e del vice sindaco, nonché segretario del Carroccio, Laura Adduce. 

Per Tragaioli "Le parole espresse dal Consigliere Casalicchio non rappresentano la visione politica della maggioranza, affronterò la questione nelle sedi opportune. Mi dissocio da quanto scritto, nonostante io abbia già espresso più volte cosa penso e avendo voluto fortemente le deleghe alle politiche sociali, sento il dovere di ribadirlo. Le opposizioni si sa fanno il loro " mestiere" ed è normale che oggi si scatenino tra post e comunicati. Il lavoro in Comune racconta un'altra storia, gli uffici che seguono il mio assessorato sono in continua ricerca di progetti per l'inclusione e soprattutto alla ricerca di fondi per realizzarli. Penso si debba ritenere chiusa la questione invitando tutti a ritornare a parlare dei problemi della nostra Città che chiedono risposte immediate e che vanno a pesare sulle spalle dei cittadini".

Dello stesso pensiero anche Laura Adduce: "Come segretario della Lega mi dissocio da quanto scritto dal mio militante Aldo Casalicchio sulla bacheca della Lega. Posso immaginare, conoscendolo, che avrà sbagliato ad esprimere il suo pensiero. Posso affermare in modo certo che il mio militante Aldo Casalicchio non è assolutamente una persona razzista, come tutti noi leghisti. Aldo è impegnato quotidianamente da anni al servizio della collettività rivolese dato che da sempre si occupa di volontariato aiutando le persone più deboli e indifese nella nostra Città. Chiedo scusa personalmente, come segretario del partito, parlando anche a nome del gruppo consiliare della Lega di Rivoli, per quanto accaduto. Mi impegno personalmente come Segretario a fare in modo che quanto accaduto non si ripeta più".

 

 

Cronaca
GRUGLIASCO - L'assessore Bianco prima negativo e poi positivo al Covid con un solo tampone
GRUGLIASCO - L
Ora con molta probabilità sporgerà denuncia per l'accaduto. Al suo rientro dopo il "via libera" aveva incontrato sindaco, dipendenti e persino consiglieri comunali, visto che era in programma il consiglio.
SMOG - Dal 1°ottobre stop anche ai diesel Euro 2, 7 su 7, 24 ore su 24: tutte le novità
SMOG - Dal 1°ottobre stop anche ai diesel Euro 2, 7 su 7, 24 ore su 24: tutte le novità
Nei Comuni di Borgaro Torinese, Caselle Torinese, Collegno, Grugliasco, Mappano, Pianezza, Rivoli e Venaria Reale.
OMICIDIO SUICIDIO A VENARIA - Questa settimana le autopsie sui corpi di Maria e Antonino
OMICIDIO SUICIDIO A VENARIA - Questa settimana le autopsie sui corpi di Maria e Antonino
Un omicidio-suicidio scaturito dal fatto che lui non accettava la voglia di separarsi di Maria, che era già andata via di casa con i figli, di 11 e 14 anni, e che stava provando a ritrovare la serenità nella casa dei genitori, a Torino.
RIVOLI - Il centro prelievi dell'ospedale accessibile solo su prenotazione causa lavori
RIVOLI - Il centro prelievi dell
La prenotazione è telefonica, al numero 011 9551203 dal lunedì al venerdì dalle 8.30-12. Rimane l’accesso diretto per Tao e curve in gravidanza, sempre in ospedale, presso i locali del laboratorio analisi al 3° piano.
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
Questo l'esito del sopralluogo effettuato dai carabinieri del nucleo investigativo di Torino e dai colleghi della compagnia di Venaria durante le indagini legate all'omicidio-suicidio avvenuto nella serata di ieri.
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
In via Druento 150, sulla pubblica via, una donna di 41 anni è stata uccisa con diversi colpi di pistola sparati dal compagno, costretto su una sedia a rotelle. Pochi minuti dopo l'autore si è tolto la vita
DRUENTO-VENARIA - Da lunedì cambiano gli orari della linea per studenti «86»
DRUENTO-VENARIA - Da lunedì cambiano gli orari della linea per studenti «86»
Le modifiche sono state chieste dalle Amministrazioni Comunali di Venaria e Druento su indicazione degli stessi studenti, sempre più in difficoltà nell'arrivare a scuola o a fare ritorno a casa.
MAPPANO - Era il punto di riferimento dello spaccio in zona: operaio 29enne in manette
MAPPANO - Era il punto di riferimento dello spaccio in zona: operaio 29enne in manette
Nell’abitazione nascondeva 100 grammi di droga, tra marijuana e hashish.
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L'uomo aveva velatamente annunciato il gesto su Facebook
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L
Quattro ore prima che tutto avvenisse. I carabinieri ora indagano sulla provenienza dell'arma usata per uccidere la donna.
BORGARO - L'Arcivescovo Nosiglia: «Vicinanza e solidarietà ai lavoratori della Elcograf»
BORGARO - L
Il prossimo incontro che si terrà in Regione tra sindacati, azienda e istituzione lunedì 28 settembre. E Nosiglia dice: "La priorità rimane la salvaguardia dei livelli occupazionali".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore