RIVOLI-ALPIGNANO - Defezioni nei 5 Stelle: lasciano Silvia Bergonzi e Cosimo Di Maggio

| La Bergonzi era l'attuale capogruppo a Rivoli. Di Maggio, invece, è l'ex candidato sindaco pentastellato, che nel 2016 ha sfiorato la vittoria ad Alpignano, perdendo al ballottaggio contro Andrea Oliva

+ Miei preferiti
RIVOLI-ALPIGNANO - Defezioni nei 5 Stelle: lasciano Silvia Bergonzi e Cosimo Di Maggio
L’inizio del nuovo anno porta a due importanti defezioni nel mondo del Movimento 5 Stelle. 

A Rivoli si è dimessa Silvia Bergonzi, attuale capogruppo.

“Sono stati 7 anni indimenticabili, ho lavorato con passione e amore per la mia città e per il bene comune. Nel 2014 ho avuto la fortuna di essere stata eletta con compagni di viaggio favolosi e un gruppo entusiasta e propositivo. Oggi, 31 dicembre 2019, passo il testimone. Non sono capace di non dedicarmi anima e corpo alle cose e non ci sono più le condizioni per poterlo fare.

Continuerò ad aiutare le persone di valore che ho conosciuto nel movimento se avranno bisogno di me, supporterò Stefano Torrese nel suo mandato da consigliere comunale, sono sicura che porterà anche la mia voce.

Qualcuno stapperà una bottiglia staser , ma le mie battaglie le porterò sempre avanti, anche senza veste istituzionale. Abbiamo una grande sfida ambientalista per i prossimi anni e non ci possiamo tirare indietro.

Buon lavoro a tutti quelli che amano come me la propria città, regione e nazione e sperano di riuscire a cambiarla in meglio!”, ha scritto la Bergonzi su Facebook.

E sempre attraverso i social, è arrivata la notizia dell’addio al Movimento 5 Stelle di Cosimo Di Maggio, ex candidato sindaco pentastellato, che nel 2016 ha sfiorato la vittoria ad Alpignano, perdendo al ballottaggio contro Andrea Oliva, sindaco destituito da pochi giorni.

“Il 28 dicembre 2019 si è conclusa la mia attività come consigliere comunale e da oggi si conclude anche la mia avventura nel gruppo del M5S Alpignano.

Cominciata nel 2014, è stata un'esperienza straordinaria, che mi ha dato l'opportunità di conoscere persone eccezionali con cui condividere gli stessi ideali.

L'attività da consigliere comunale mi ha fatto crescere a livello civico e di responsabilità, un'esperienza che tutti i cittadini dovrebbero fare per comprendere la complessità della gestione pubblica.

Ho provato con umiltà e correttezza a svolgere la mia mansione e rendere maggiormente visibile l’impegno di tutti a migliorare questa Comunità; fare il consigliere è un ruolo importante, delicatissimo, è l'anello che unisce i cittadini con il Comune.

Ringrazio il M5S per avermi dato questa opportunità e rimane il mio riferimento da elettore.

Ringrazio in modo particolare il gruppo di Alpignano ed i Cittadini, i primi ad aver creduto nelle mie potenzialità e verso i quali resterò sempre in debito; ringrazio tutti coloro che mi hanno accolto, ascoltato e che hanno interagito con me per il bene di tutti e che hanno fatto dell’umiltà e dello spirito collaborativo un’arma vincente, nonostante le diversità di vedute su alcuni temi.

Infine, mi sento in dovere di ringraziare tutti i Dipendenti Comunali, il cui lavoro silenzioso e concreto è una vera risorsa per questa Comunità.

Torno ad essere un semplice cittadino con la passione per la politica e l'interesse per il proprio territorio ed i progetti civici che ne nasceranno”.



Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 934 (-32 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 934 (-32 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di mercoledì 20 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
VENARIA - Il pediatra Giovanni Costa va in pensione: premiato dal sindaco Giulivi - FOTO
VENARIA - Il pediatra Giovanni Costa va in pensione: premiato dal sindaco Giulivi - FOTO
Nella sala consiliare, nel doveroso rispetto delle normative anti Covid, Costa è stato premiato con una pergamena, il crest della Città e una riproduzione della Venaria antica.
DRUENTO - Buoni Spesa e raccolta alimentare: la città ha aiutato chi è in difficoltà
DRUENTO - Buoni Spesa e raccolta alimentare: la città ha aiutato chi è in difficoltà
Sono stati invece 3.300 gli euro offerti da benefattori per i buoni spesa. Il Comune ha ricevuto dal Governo 25mila euro, distribuiti sotto forma di buoni alle famiglie
VENARIA - Il Consiglio Comunale approva il progetto delle «pietre d'inciampo»
VENARIA - Il Consiglio Comunale approva il progetto delle «pietre d
Proposta dalle minoranze consiliari, è stata votata all'unanimità dopo un emendamento a firma dei capigruppo di maggioranza. Entrerà nelle proposte alla città per il «Giorno della Memoria» 2022
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con l'arco indoor del Sentiero Selvaggio - FOTO
VENARIA - Successo per la gara interregionale di tiro con l
Da segnalare l’eccezionale prestazione di Ferruccio Berti nell’arco nudo: per lui 557 punti e record personale. Al Matitone presente anche l'Amministrazione comunale della Reale.
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 966 (-30 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 966 (-30 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di martedì 19 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
VAL DELLA TORRE-ALPIGNANO - Accordo Poste e Ip: i pacchi si potranno ricevere al distributore
VAL DELLA TORRE-ALPIGNANO - Accordo Poste e Ip: i pacchi si potranno ricevere al distributore
Nasce così la rete di servizi integrati che concilia la sosta per il rifornimento con l’esigenza sempre più diffusa di ricevere e spedire pacchi riducendo tempo e spostamenti.
TRAGEDIA A VENARIA - Colpito da malore, muore in strada in via Barolo
TRAGEDIA A VENARIA - Colpito da malore, muore in strada in via Barolo
E' successo nella prima mattinata di ieri, lunedì 18 gennaio 2021, quasi all'altezza di largo Garibaldi e della scuola Lessona.
ALPIGNANO - Con una pietra sfonda la vetrina e ruba borse per 600 euro: 17enne arrestato
ALPIGNANO - Con una pietra sfonda la vetrina e ruba borse per 600 euro: 17enne arrestato
L'arresto rientra nei controlli del territorio disposti dal Comando Provinciale e finalizzati al contrasto della criminalità e alla verifica del rispetto delle disposizioni anti covid.
VENARIA - Dopo due mesi, la «Piccola Reggia» è Covid-Free: e arriva la Stanza degli Abbracci
VENARIA - Dopo due mesi, la «Piccola Reggia» è Covid-Free: e arriva la Stanza degli Abbracci
Ancora nulla, invece, dal fronte dell'indagine dei Nas. Dall'esito della stessa dipenderà l'eventuale costituzione di parte civile.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore