RIVOLI-ALPIGNANO - Defezioni nei 5 Stelle: lasciano Silvia Bergonzi e Cosimo Di Maggio

| La Bergonzi era l'attuale capogruppo a Rivoli. Di Maggio, invece, è l'ex candidato sindaco pentastellato, che nel 2016 ha sfiorato la vittoria ad Alpignano, perdendo al ballottaggio contro Andrea Oliva

+ Miei preferiti
RIVOLI-ALPIGNANO - Defezioni nei 5 Stelle: lasciano Silvia Bergonzi e Cosimo Di Maggio
L’inizio del nuovo anno porta a due importanti defezioni nel mondo del Movimento 5 Stelle. 

A Rivoli si è dimessa Silvia Bergonzi, attuale capogruppo.

“Sono stati 7 anni indimenticabili, ho lavorato con passione e amore per la mia città e per il bene comune. Nel 2014 ho avuto la fortuna di essere stata eletta con compagni di viaggio favolosi e un gruppo entusiasta e propositivo. Oggi, 31 dicembre 2019, passo il testimone. Non sono capace di non dedicarmi anima e corpo alle cose e non ci sono più le condizioni per poterlo fare.

Continuerò ad aiutare le persone di valore che ho conosciuto nel movimento se avranno bisogno di me, supporterò Stefano Torrese nel suo mandato da consigliere comunale, sono sicura che porterà anche la mia voce.

Qualcuno stapperà una bottiglia staser , ma le mie battaglie le porterò sempre avanti, anche senza veste istituzionale. Abbiamo una grande sfida ambientalista per i prossimi anni e non ci possiamo tirare indietro.

Buon lavoro a tutti quelli che amano come me la propria città, regione e nazione e sperano di riuscire a cambiarla in meglio!”, ha scritto la Bergonzi su Facebook.

E sempre attraverso i social, è arrivata la notizia dell’addio al Movimento 5 Stelle di Cosimo Di Maggio, ex candidato sindaco pentastellato, che nel 2016 ha sfiorato la vittoria ad Alpignano, perdendo al ballottaggio contro Andrea Oliva, sindaco destituito da pochi giorni.

“Il 28 dicembre 2019 si è conclusa la mia attività come consigliere comunale e da oggi si conclude anche la mia avventura nel gruppo del M5S Alpignano.

Cominciata nel 2014, è stata un'esperienza straordinaria, che mi ha dato l'opportunità di conoscere persone eccezionali con cui condividere gli stessi ideali.

L'attività da consigliere comunale mi ha fatto crescere a livello civico e di responsabilità, un'esperienza che tutti i cittadini dovrebbero fare per comprendere la complessità della gestione pubblica.

Ho provato con umiltà e correttezza a svolgere la mia mansione e rendere maggiormente visibile l’impegno di tutti a migliorare questa Comunità; fare il consigliere è un ruolo importante, delicatissimo, è l'anello che unisce i cittadini con il Comune.

Ringrazio il M5S per avermi dato questa opportunità e rimane il mio riferimento da elettore.

Ringrazio in modo particolare il gruppo di Alpignano ed i Cittadini, i primi ad aver creduto nelle mie potenzialità e verso i quali resterò sempre in debito; ringrazio tutti coloro che mi hanno accolto, ascoltato e che hanno interagito con me per il bene di tutti e che hanno fatto dell’umiltà e dello spirito collaborativo un’arma vincente, nonostante le diversità di vedute su alcuni temi.

Infine, mi sento in dovere di ringraziare tutti i Dipendenti Comunali, il cui lavoro silenzioso e concreto è una vera risorsa per questa Comunità.

Torno ad essere un semplice cittadino con la passione per la politica e l'interesse per il proprio territorio ed i progetti civici che ne nasceranno”.



Cronaca
SMOG - Da domani a giovedì scatta il semaforo arancione: stop ai diesel Euro4
SMOG - Da domani a giovedì scatta il semaforo arancione: stop ai diesel Euro4
Il blocco coinvolge, oltre al capoluogo, anche i Comuni di Borgaro, Collegno, Grugliasco, Rivoli, Venaria Reale, Caselle, Mappano, Pianezza.
VENARIA - Polo Sanitario: da sabato attivi il Punto di primo intervento e i reparti di Medicina e Lungodegenza
VENARIA - Polo Sanitario: da sabato attivi il Punto di primo intervento e i reparti di Medicina e Lungodegenza
La guardia medica resterà invece fino a martedì 11 febbraio in piazza Annunziata per essere trasferita in via Don Sapino dal giorno successivo.
GRUGLIASCO - Tra la frutta e la verdura: ecco dove il pusher nascondeva la droga
GRUGLIASCO - Tra la frutta e la verdura: ecco dove il pusher nascondeva la droga
La scoperta fatta dagli agenti della polizia del commissariato di Rivoli, con l'aiuto del personale del Nucleo Cinofilo Antidroga della questura di Torino.
DRUENTO - Carrozzeria abusiva alle porte del parco: denunciato il titolare
DRUENTO -  Carrozzeria abusiva alle porte del parco: denunciato il titolare
L'intervento effettuato, nei giorni scorsi, dalla Guardia di Finanza. All’interno dell’officina era praticamente impossibile accedere visto che l’intera area era posizionata all’interno di un compendio chiuso e non visibile dall’esterno.
TERREMOTO in Val di Susa: scossa a Condove, sentita anche nella nostra zona.
TERREMOTO in Val di Susa: scossa a Condove, sentita anche nella nostra zona.
nella tarda serata odierna, domenica 26 gennaio 2020, attorno alle 23.06, ad una profondità di 19 km.
VENARIA - Il mondo agricolo in festa, al Gallo-Praile, per Sant'Antonio Abate - FOTO
VENARIA - Il mondo agricolo in festa, al Gallo-Praile, per Sant
Dopo la sfilata dei trattori, ecco la Santa Messa officiata da don Iginio Golzio, parroco della chiesa Santa Gianna Beretta Molla, alla presenza del padrino e della madrina, ovvero Alessandro Balma e Odilia Stefano.
CASELLE - Giorno della Memoria: in Sala Cervi si racconta la storia di Marisa, deportata per errore
CASELLE - Giorno della Memoria: in Sala Cervi si racconta la storia di Marisa, deportata per errore
La scrittrice si collegherà via Skype durante la serata, per raccontare il libro, che vede la prefazione di Aldo Cazzullo.
VENARIA - GIORNO DELLA MEMORIA: Gli appuntamenti in programma in città
VENARIA - GIORNO DELLA MEMORIA: Gli appuntamenti in programma in città
Il clou sarà la riproposizione di "Auschwitz dall'alto"- il plastico della Memoria. Lo spettacolo multimediale, per raccontare uno dei momenti più bui e dolorosi della storia del '900.
GRUGLIASCO - Tenta di investire due poliziotti per evitare il posto di blocco: spari e inseguimento
GRUGLIASCO - Tenta di investire due poliziotti per evitare il posto di blocco: spari e inseguimento
E' successo oggi pomeriggio, sabato 25 gennaio, in piazza 66 Martiri. Nel pomeriggio, ecco due arresti: si tratta di un albanese e un italiano, trovati con della droga. Caccia al terzo complice.
VENARIA - Tutto esaurito in biblioteca per ascoltare lo scrittore Antonio Manzini
VENARIA - Tutto esaurito in biblioteca per ascoltare lo scrittore Antonio Manzini
La rassegna vede la collaborazione di Davide Ruffinengo e “Profumi per la Mente” e ha il patrocinio del Comune di Venaria.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore