Aumentano i furti e i tentati furti nelle abitazioni e auto di Pianezza. I cittadini non ci stanno più e scendono in campo per chiedere all'amministrazione comunale una risposta concreta e incisiva sul fronte della sicurezza urbana.

In questi giorni è stata infatti lanciata una petizione popolare che ha già raccolto numerose firme e che punta a sensibilizzare il Comune su una serie di criticità che stanno creando preoccupazione tra la popolazione.

Al centro delle richieste c'è l'esigenza di una maggiore presenza delle forze dell'ordine sul territorio, con un incremento del personale della Polizia Locale che dovrebbe raggiungere un rapporto di 1 agente ogni 1000 abitanti. Questo si tradurrebbe in un organico di 15 unità, in grado di garantire un aumento delle pattuglie e una maggiore vigilanza in tutte le zone del paese, comprese le periferie e durante le ore serali e notturne.

Oltre all'aumento del personale, la petizione chiede anche l'implementazione di un sistema di videosorveglianza più capillare, con l'installazione di nuove telecamere nei punti strategici del comune e il potenziamento del monitoraggio da parte delle forze dell'ordine. Si propone inoltre di rafforzare l'illuminazione pubblica, soprattutto nelle aree più buie che potrebbero favorire attività criminose.

Tra le misure preventive proposte, la petizione include anche progetti di educazione e sensibilizzazione, rivolti in particolare ai giovani, per contrastare atti vandalici e comportamenti antisociali.

I promotori della petizione sottolineano l'urgenza di un intervento da parte dell'amministrazione comunale: "La sicurezza è un diritto fondamentale di ogni cittadino e chiediamo che vengano adottate misure efficaci per garantire una maggiore serenità a tutti gli abitanti di Pianezza".

Copia della petizione è stata consegnata al sindaco e al Consiglio comunale. I cittadini si aspettano ora una risposta concreta e l'avvio di azioni mirate a rafforzare la sicurezza urbana a Pianezza.

L'iniziativa ha riscosso un notevole interesse da parte della cittadinanza, che si è dimostrata compatta nel richiedere un impegno concreto da parte dell'amministrazione comunale per contrastare il fenomeno della criminalità e garantire una maggiore vivibilità al paese.

Resta da vedere se le richieste contenute nella petizione troveranno accoglimento da parte del Comune. L'amministrazione ha comunque preso atto delle preoccupazioni dei cittadini e si è impegnata a valutare le proposte avanzate.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati