È stato nuovamente operato il rider venariese di 20 anni di Just Eat, vittima di un incidente stradale avvenuto il 16 novembre 2022 a Venaria, tra via Barbi Cinti e via Aldo Moro.

Il giovane, che è anche Rsa Fit Cisl, ora dovrà proseguire nella convalescenza.

Il giorno stesso dell’incidente era stato operato per le fratture scomposte, in particolar modo alla gamba destra, dalla caviglia al ginocchio, con una prognosi di 60 giorni. 

«Siamo sconvolti e dispiaciuti da quanto abbiamo appreso essere accaduto al nostro collega rider, con il quale siamo in contatto per ricevere aggiornamenti sulle sue condizioni di salute. Il nostro dipendente è ancora convalescente, quindi è stato temporaneamente congedato dal lavoro e sta usufruendo di un periodo di malattia. Vogliamo esprimere profonda vicinanza a lui e ai suoi cari e rinnoviamo la nostra disponibilità a fornire tutto il supporto necessario», commenta Davide Bertarini, Head of Delivery di Just Eat Italia.

Galleria fotografica

Articoli correlati