I sindaci di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Druento e San Gillio firmano il «Patto di Superga»

| Gli amministratori si sono dati appuntamento in un "luogo simbolo – dicono i sindaci – dell'assedio che sta vivendo Torino".

+ Miei preferiti
I sindaci di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Druento e San Gillio firmano il «Patto di Superga»
I sindaci e gli amministratori pubblici di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Settimo Torinese, Moncalieri, Nichelino, Beinasco, San Maurizio Canavese, Druento, Ciriè, Chivasso, Carmagnola, Rivalta di Torino, Bruino, Orbassano, Chieri, Volpiano, Bollengo, Rivarolo Canavese, Giaveno, Valperga, Airasca, San Gillio, Gassino Torinese, Trofarello e S. Antonino di Susa, si sono dati appuntamento, lunedì 30 dicembre, a Superga «come luogo simbolo – dicono i sindaci – dell'assedio che sta vivendo Torino. Stessa rappresentazione che campeggia nella Sala del Consiglio provinciale/metropolitano a raccontarci e ricordarci l'evento storico. Un assedio di debiti che si sta trasformando in svendita del capitale sociale (Iren, Trm, Sitaf, ecc). Una Torino più povera – spiegano i primi sindaci firmatari – significa una città metropolitana complessivamente più debole e fragile».

L'iniziativa vuole essere, nell’intenzione degli amministratori, un'azione con finalità di supporto a Torino, alla Città e al suo sistema di governance. L'area metropolitana, la Regione, i comuni, le aziende, i consorzi possono giocare un ruolo importante in un quadro concertato di condivisione strategica per mantenere ruoli di indirizzo e controllo, nonché risorse decisionali e prospettare crescita e sviluppo sostenibili.

«Il territorio metropolitano – concludono i sindaci – con le sue forze può risultare decisivo per sbloccare l'assedio. Come accadde nel 1706 sia le azioni nella Cittadella – Pietro Micca – sia quelle nell'intorno – Maria Bricca – portarono alla vittoria, dando di fatto avvio al Risorgimento».

Ecco il patto di Superga sottoscritto il 30 dicembre 2019:

"NOI, Sindaci e amministratori di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Settimo Torinese, Moncalieri, Nichelino, Beinasco, S. Maurizio Canavese, Druento, Ciriè, Chivasso, Carmagnola, Rivalta di Torino, Bruino, Orbassano, Chieri, Volpiano, Bollengo, Rivarolo Canavese, Giaveno, Valperga, Airasca, San Gillio, Gassino Torinese, Trofarello, Sant'Antonino di Susa sottoscriviamo in questo luogo simbolo della libertà del Piemonte, un patto di collaborazione intercomunale per fare sistema e promuovere azioni strategiche condivise per lo sviluppo sostenibile e per il progresso dell'area metropolitana torinese, impegnandoci a trasformare il prossimo decennio 2020-2030 in un nuovo risorgimento locale".

Galleria fotografica
I sindaci di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Druento e San Gillio firmano il «Patto di Superga» - immagine 1
I sindaci di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Druento e San Gillio firmano il «Patto di Superga» - immagine 2
I sindaci di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Druento e San Gillio firmano il «Patto di Superga» - immagine 3
I sindaci di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Druento e San Gillio firmano il «Patto di Superga» - immagine 4
I sindaci di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Druento e San Gillio firmano il «Patto di Superga» - immagine 5
I sindaci di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Druento e San Gillio firmano il «Patto di Superga» - immagine 6
I sindaci di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Druento e San Gillio firmano il «Patto di Superga» - immagine 7
I sindaci di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Druento e San Gillio firmano il «Patto di Superga» - immagine 8
Cronaca
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 506 guariti, 659 in via di guarigione, 93 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 506 guariti, 659 in via di guarigione, 93 decessi
I ricoverati in terapia intensiva sono 440. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 43.306, di cui 25.140 risultati negativi.
VENARIA - Torna il mercato: il mercoledì e venerdì in piazza De Gasperi. Tutte le info utili
VENARIA - Torna il mercato: il mercoledì e venerdì in piazza De Gasperi. Tutte le info utili
Gli agenti della municipale potranno a campione controllare la temperatura corporea delle persone che accedono all’area mercatale.
BORGARO - Zio e nipote sorpresi a comprare la droga dal fornitore di fiducia: arrestati dalla polizia
BORGARO - Zio e nipote sorpresi a comprare la droga dal fornitore di fiducia: arrestati dalla polizia
Il “rivenditore” è stato denunciato dagli agenti. Tutto è successo nella serata di mercoledì scorso, alla fermata del bus della linea 69
BORGARO - Da mercoledì parte la consegna delle mascherine alla cittadinanza
BORGARO - Da mercoledì parte la consegna delle mascherine alla cittadinanza
La consegna avverrà fino a venerdì 10 aprile nella buca delle lettere: "nessuno è autorizzato dal Comune ad entrare nelle vostre abitazioni per la consegna", tiene a precisare Gambino.
PIANEZZA - Il bar ha la saracinesca alzata: i carabinieri trovano la droga. Arrestati i titolari
PIANEZZA - Il bar ha la saracinesca alzata: i carabinieri trovano la droga. Arrestati i titolari
Nei guai un 60enne e della sua compagna, di 28 anni - entrambi domiciliati a Pianezza - arrestati nei giorni scorsi dai carabinieri della compagnia di Rivoli.
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 434 guariti, 618 in via di guarigione, 47 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 434 guariti, 618 in via di guarigione, 47 decessi
I ricoverati in terapia intensiva sono 442. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 40638, di cui 24201 risultati negativi.
VENARIA - Negozio di acconciature e pizzeria con dentro clienti nonostante i divieti: chiusure e sanzioni
VENARIA - Negozio di acconciature e pizzeria con dentro clienti nonostante i divieti: chiusure e sanzioni
Raffica di controlli da parte di Finanza e Municipale. Nei guai anche un minimarket, dove venivano venduti prodotti non di prima necessità.
BORGARO - Sorpreso a cedere una dose di droga: nei guai un 17enne
BORGARO - Sorpreso a cedere una dose di droga: nei guai un 17enne
Per questo motivo, i carabinieri di Caselle hanno denunciato un 17enne di Borgaro per spaccio. Segnalato alla Prefettura l'acquirente.
VENARIA - Hashish e marijuana in auto: arrestato 23enne in via Di Vittorio
VENARIA - Hashish e marijuana in auto: arrestato 23enne in via Di Vittorio
Il giovane è stato fermato ad un posto di blocco in via Di Vittorio, nell'ambito dei controlli per verificare la regolarità degli spostamenti visto il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri per evitare gli spostamenti.
CORONAVIRUS - Bollettino Regionale: 342 guariti, 546 in via di guarigione, 56 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino Regionale: 342 guariti, 546 in via di guarigione, 56 decessi
Per la prima volta dall’inizio dell’emergenza, il numero dei guariti virologicamente (77) supera quello dei decessi (56).
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore