Si è messo al collo due bottiglie piene di benzina, minacciando di darsi fuoco.

E' successo questa mattina, mercoledì 9 ottobre 2019, davanti al tribunale di Torino, in corso Vittorio Emanuele.

Protagonista un 74enne residente a Grugliasco, fermato dai carabinieri e poi sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio all'ospedale Mauriziano. 

Secondo la ricostruzione dei militari, l'uomo voleva protestare, in modo esplicito, per la sentenza emessa da un giudice al termine di un processo per una eredità contesa. 

 

Galleria fotografica

Articoli correlati