GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo

| Alla 16esima “Giornata del Soccorso”, dedicata a tutti gli operatori dei servizi di emergenza e Protezione civile, erano presenti anche molti Sindaci dei Comuni con meno di 3mila abitanti, cui Fondazione CRT destina risorse

+ Miei preferiti
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo
Davanti a oltre 500 volontari del 118 e della Protezione civile radunati al Castello di Racconigi, la Fondazione CRT ha premiato 56 associazioni vincitrici dei bandi “Missione Soccorso e “Mezzi per la Protezione civile”, per l’acquisto di nuove ambulanze e veicoli pick up destinati al Piemonte e alla Valle d’Aosta, per complessivi 1,6 milioni di euro.

Sono 34 gli Enti vincitori del bando “Mezzi Protezione Civile” della Fondazione CRT per l’acquisto di nuovi pick up per il trasporto delle persone e delle attrezzature. In particolare, la Squadra Antincendi boschivi di Givoletto, il Soccorso alpino e speleologico piemontese di Grugliasco, i Comitati locali di Mappano e Rivoli della Croce Rossa Italiana, la squadra volontari antincendi boschivi di Vallo Torinese.

Alla 16esima “Giornata del Soccorso”, dedicata a tutti gli operatori dei servizi di emergenza e Protezione civile, erano presenti anche molti Sindaci dei Comuni con meno di 3mila abitanti, cui Fondazione CRT destina risorse per interventi a salvaguardia del territorio.

“La Giornata del Soccorso è un’occasione speciale per la Fondazione CRT, perché ci dà l’opportunità di incontrare la grande ‘famiglia’ dei volontari della Protezione civile e del 118: una comunità che si prende cura delle persone e del territorio con un impegno e una forza esemplari – dichiara il Presidente della Fondazione CRT Giovanni Quaglia –. Da 15 anni Fondazione CRT accompagna le Associazioni di primo soccorso del Piemonte e della Valle d’Aosta, destinando loro ambulanze e mezzi: un polmone fondamentale per il mantenimento dell’efficienza del servizio di emergenza, diventato oggi un modello organizzativo e gestionale di riferimento a livello nazionale”.

Sono intervenuti il Presidente della Fondazione CRT Giovanni Quaglia, il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, l’Assessore regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi e l’Assessore regionale alla Protezione Civile Marco Gabusi.


“Essere qui oggi è bello per poter dire grazie alla Fondazione CRT e a tutti i nostri volontari - afferma il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio -. A 25 anni da un’alluvione pagata con il prezzo di tante vite umane, il Piemonte è stato il primo a rispondere con i suoi straordinari volontari, i primi ad essere chiamati tutte le volte che serve un aiuto. La Regione - aggiunge il Presidente - è pronta a sostenere questo progetto a quattro mani con la Fondazione, perché se non preveniamo, a cominciare dalla pulizia dei nostri fiumi, avremo sempre più problemi ad intervenire. Il maltempo di questa estate lo ha purtroppo dimostrato. C’è però una macchina burocratica che rende spesso impossibile agire e questo è assurdo: le leggi non possono ostacolare l’enorme lavoro dei volontari, devono agevolarlo. Questo sarà il nostro impegno: sostenere il mondo della Protezione Civile attraverso le risorse, ma anche snellendo la burocrazia”.

Il sostegno della Fondazione CRT garantisce il ricambio delle autoambulanze non più convenzionabili – circa un quinto del totale – operanti sul territorio 24 ore su 24. Dal 2002 “Missione Soccorso” ha già permesso l’acquisto di 528 ambulanze, per un investimento complessivo della Fondazione CRT superiore ai 26 milioni di euro.

Inoltre, più di 21 milioni di euro sono stati destinati dalla Fondazione CRT, dal 2003 a oggi, alle attività della Protezione civile in Piemonte e Valle d’Aosta, per la costituzione e il mantenimento della Colonna mobile regionale, l’acquisto di 538 nuovi automezzi e la realizzazione di 1.103 interventi in difesa del suolo da alluvioni e frane nei Comuni con meno di 3.000 abitanti.

 

Galleria fotografica
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 1
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 2
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 3
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 4
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 5
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 6
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 7
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 8
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 9
Cronaca
METEO - Arriva il maltempo: allerta gialla nella nostra zona
METEO - Arriva il maltempo: allerta gialla nella nostra zona
Dal pomeriggio odierno, giovedì 1 ottobre 2020, una intensa perturbazione è infatti in movimento dalle Isole Britanniche verso la Francia, causando un brusco peggioramento del tempo.
CORONAVIRUS - Nuova ordinanza regionale: mascherine obbligatorie all'aperto vicino alle scuole
CORONAVIRUS - Nuova ordinanza regionale: mascherine obbligatorie all
"Una misura di prevenzione in più per garantire la sicurezza delle nostre famiglie", commenta lo stesso Cirio.
RIVOLI - Malasanità all'ospedale: Le comunicano la morte della madre, ma era viva
RIVOLI - Malasanità all
Protagonista - e ne avrebbe di certo fatto a meno - una donna di 78 anni, di Giaveno, ricoverata per alcuni problemi di natura polmonare. Ad essere morta era la vicina di letto.
VENARIA-CAFASSE- Presa la banda dei furti in abitazione: agivano durante il lockdown
VENARIA-CAFASSE- Presa la banda dei furti in abitazione: agivano durante il lockdown
In manette quattro albanesi. Per gki investigatori avrebbero messo a segno ben trenta furti.
CAOS IN TANGENZIALE - Prima l'incendio di un tir, poi l'incidente: lunghe code
CAOS IN TANGENZIALE - Prima l
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli agenti della polizia stradale di Torino e gli ausiliari della viabilità dell'Ativa.
VENARIA - Il sindaco di Pianezza, Antonio Castello: «ecco perché sceglierei Fabio Giulivi»
VENARIA - Il sindaco di Pianezza, Antonio Castello: «ecco perché sceglierei Fabio Giulivi»
Endorsement pubblico del primo cittadino nei riguardi del candidato sindaco del centrodestra in vista del ballottaggio del 4 e 5 ottobre 2020.
VENARIA ELEZIONI - Schillaci scrive al Progetto Civico: «Dialogo e confronto per il bene della città»
VENARIA ELEZIONI - Schillaci scrive al Progetto Civico: «Dialogo e confronto per il bene della città»
Una apertura al dialogo e al superare vecchi dissidi, per provare a ricucire e a governare insieme in caso di vittoria nel ballottaggio del 4 e 5 ottobre 2020.
VENARIA - Le guerre immortalate negli scatti di Pellegrin nella mostra «Un'Antologia» alla Reggia - FOTO
VENARIA - Le guerre immortalate negli scatti di Pellegrin nella mostra «Un
L'esposizione sarà aperta al pubblico da giovedì 1 ottobre 2020 e fino al 31 gennaio 2021. L’inaugurazione è avvenuta questa mattina, mercoledì 30 settembre 2020, alla presenza del grande fotografo.
VENARIA - Ciclista in ospedale dopo l'impatto con l'auto: trascinata per una ventina di metri
VENARIA - Ciclista in ospedale dopo l
La ciclista è stata soccorsa dal personale sanitario della Croce Verde Torino sezione di Venaria: ora è al Maria Vittoria, in codice giallo.
RIVOLI - Fuga di gas in via Acqui: zona isolata e intervento di pompieri e tecnici del gas
RIVOLI - Fuga di gas in via Acqui: zona isolata e intervento di pompieri e tecnici del gas
La zona è stata isolata dalle squadre intervenute e il personale del nucleo NBCR (nucleare biologico chimico radiologico)
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore