GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo

| Alla 16esima “Giornata del Soccorso”, dedicata a tutti gli operatori dei servizi di emergenza e Protezione civile, erano presenti anche molti Sindaci dei Comuni con meno di 3mila abitanti, cui Fondazione CRT destina risorse

+ Miei preferiti
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo
Davanti a oltre 500 volontari del 118 e della Protezione civile radunati al Castello di Racconigi, la Fondazione CRT ha premiato 56 associazioni vincitrici dei bandi “Missione Soccorso e “Mezzi per la Protezione civile”, per l’acquisto di nuove ambulanze e veicoli pick up destinati al Piemonte e alla Valle d’Aosta, per complessivi 1,6 milioni di euro.

Sono 34 gli Enti vincitori del bando “Mezzi Protezione Civile” della Fondazione CRT per l’acquisto di nuovi pick up per il trasporto delle persone e delle attrezzature. In particolare, la Squadra Antincendi boschivi di Givoletto, il Soccorso alpino e speleologico piemontese di Grugliasco, i Comitati locali di Mappano e Rivoli della Croce Rossa Italiana, la squadra volontari antincendi boschivi di Vallo Torinese.

Alla 16esima “Giornata del Soccorso”, dedicata a tutti gli operatori dei servizi di emergenza e Protezione civile, erano presenti anche molti Sindaci dei Comuni con meno di 3mila abitanti, cui Fondazione CRT destina risorse per interventi a salvaguardia del territorio.

“La Giornata del Soccorso è un’occasione speciale per la Fondazione CRT, perché ci dà l’opportunità di incontrare la grande ‘famiglia’ dei volontari della Protezione civile e del 118: una comunità che si prende cura delle persone e del territorio con un impegno e una forza esemplari – dichiara il Presidente della Fondazione CRT Giovanni Quaglia –. Da 15 anni Fondazione CRT accompagna le Associazioni di primo soccorso del Piemonte e della Valle d’Aosta, destinando loro ambulanze e mezzi: un polmone fondamentale per il mantenimento dell’efficienza del servizio di emergenza, diventato oggi un modello organizzativo e gestionale di riferimento a livello nazionale”.

Sono intervenuti il Presidente della Fondazione CRT Giovanni Quaglia, il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, l’Assessore regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi e l’Assessore regionale alla Protezione Civile Marco Gabusi.


“Essere qui oggi è bello per poter dire grazie alla Fondazione CRT e a tutti i nostri volontari - afferma il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio -. A 25 anni da un’alluvione pagata con il prezzo di tante vite umane, il Piemonte è stato il primo a rispondere con i suoi straordinari volontari, i primi ad essere chiamati tutte le volte che serve un aiuto. La Regione - aggiunge il Presidente - è pronta a sostenere questo progetto a quattro mani con la Fondazione, perché se non preveniamo, a cominciare dalla pulizia dei nostri fiumi, avremo sempre più problemi ad intervenire. Il maltempo di questa estate lo ha purtroppo dimostrato. C’è però una macchina burocratica che rende spesso impossibile agire e questo è assurdo: le leggi non possono ostacolare l’enorme lavoro dei volontari, devono agevolarlo. Questo sarà il nostro impegno: sostenere il mondo della Protezione Civile attraverso le risorse, ma anche snellendo la burocrazia”.

Il sostegno della Fondazione CRT garantisce il ricambio delle autoambulanze non più convenzionabili – circa un quinto del totale – operanti sul territorio 24 ore su 24. Dal 2002 “Missione Soccorso” ha già permesso l’acquisto di 528 ambulanze, per un investimento complessivo della Fondazione CRT superiore ai 26 milioni di euro.

Inoltre, più di 21 milioni di euro sono stati destinati dalla Fondazione CRT, dal 2003 a oggi, alle attività della Protezione civile in Piemonte e Valle d’Aosta, per la costituzione e il mantenimento della Colonna mobile regionale, l’acquisto di 538 nuovi automezzi e la realizzazione di 1.103 interventi in difesa del suolo da alluvioni e frane nei Comuni con meno di 3.000 abitanti.

 

Galleria fotografica
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 1
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 2
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 3
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 4
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 5
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 6
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 7
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 8
GIORNATA DEL SOCCORSO - Fondi per nuovi mezzi a Givoletto, Grugliasco, Mappano, Rivoli e Vallo - immagine 9
Cronaca
PIEMONTE ARANCIONE - Scuole superiori in presenza al 50%, asporto per i bar fino alle 18
PIEMONTE ARANCIONE - Scuole superiori in presenza al 50%, asporto per i bar fino alle 18
E' consentita l’attività motoria nei pressi della propria abitazione e l’attività sportiva all’aperto, ma solo in forma individuale. Aperti i centri sportivi, mentre sono chiusi impianti sciistici, piscine e palestre.
SALUTE - L'aiuto dell'Asl To3 alle scuole: tre progetti per supportare alunni, genitori e insegnanti
SALUTE - L
Per informazioni sui tre progetti è possibile contattare l’AslTo3 – Promozione della salute, ai seguenti recapiti: promozione.salute@aslto3.piemonte.it – tel. 0121-235122
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i positivi nella nostra zona: ora sono 972 (+36 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i positivi nella nostra zona: ora sono 972 (+36 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di venerdì 15 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
FIANO-RIVOLI - Sequestrate villa e bosco all'imprenditore Roberto Ginatta, ex patron Blutec
FIANO-RIVOLI - Sequestrate villa e bosco all
Sequestrato anche il bosco limitrofo alla villa stessa, ovvero una fetta pari a cinque ettari.
VENARIA - Restyling della passerella Mazzini, rifacimento strade e Movicentro: ecco i lavori 2021
VENARIA - Restyling della passerella Mazzini, rifacimento strade e Movicentro: ecco i lavori 2021
Proseguono i lavori sulle piazze De Gasperi e Nenni, per il completamento delle sistemazioni delle aree mercatali: opere di illuminazione pubblica e impianti elettrici e completamento pavimentazioni e percorsi pedonali.
VENARIA - Dal Comune soldi alle scuole per sport e benessere psicofisico
VENARIA - Dal Comune soldi alle scuole per sport e benessere psicofisico
Per finanziare la prosecuzione dei progetti di svolgimento di attività sportive in orario scolastico e per proseguire con lo Sportello d'Ascolto.
DRUENTO - Ultime ore per «Natale a Druento»: vinci premi se spendi nei negozi cittadini
DRUENTO - Ultime ore per «Natale a Druento»: vinci premi se spendi nei negozi cittadini
Il primo premio è addirittura una Fiat Panda Hybrid; il secondo una bicicletta elettrica; il terzo un monopattino elettrico.
TORINO-VENARIA - Incendio in un alloggio di via Berrino: anziana intossicata, palazzina evacuata
TORINO-VENARIA - Incendio in un alloggio di via Berrino: anziana intossicata, palazzina evacuata
Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco, la polizia locale di Venaria e Torino e le ambulanze del 118 della Croce Verde Torino.
CASELLE - Ruba 600 euro di prodotti per la casa e per l'igiene: arrestato 21enne
CASELLE - Ruba 600 euro di prodotti per la casa e per l
L’uomo è stato bloccato dal pronto intervento di una pattuglia dell’Arma dopo che aveva superato le casse self service pagando soltanto una bottiglia d’acqua
CASELLE - Ennesimo incidente stradale lungo la provinciale: due feriti, uno grave - FOTO
CASELLE - Ennesimo incidente stradale lungo la provinciale: due feriti, uno grave - FOTO
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dei distaccamenti di Caselle e San Maurizio, che hanno faticato non poco prima di estrarre il conducente della Toyota dalle lamiere.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore